LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

CAMBIO TOYOTA ...GIOIE POCHE E DOLORI TANTI......

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 6]

GALLO NERO

GALLO NERO
Outstanding
Outstanding
Apro un nuovo post riguardante un vecchio argomento.

La storia è un po’ lunga, ma credo e spero possa essere d’aiuto a chi sfortunatamente dovesse trovarsi nelle mia situazione.


PREMESSA DA TENERE SEMPRE IN EVIDENZA: L’AUTO E’ IN GARANZIA !

Fino a quel momento avevo effettuato due pistate di cui una sotto la pioggia a Magione a velocità da pensionato, inoltre, chi mi conosce lo sa, ho una guida tranquilla.

Riassunto delle puntate precedenti.

A novembre 2011 porto l’auto da Bettini noto concessionario di Firenze, per un problema al cambio, la seconda “gratta”, pavento un problema al sincronizzatore e dopo una prova con il capo officina, il verdetto è confermato. “sicuramente è il sincro della 2a”.

Viene richiesto l’intervento di riparazione in garanzia;

Lotus richiede la diagnostica dell’ECU che viene spedita in U.K.;

dopo un paio di settimane rispondono sentenziando che la centralina ha registrato tra i vari parametri 3 dico 3 e non 30 o 300, standing stars, con inserimento della 2 “aggressively” pertanto l’autorizzazione all’intervento è rigettata. Vi lascio immaginare la mia perplessità/smarrimento/incazzatura;

tralascio la parte dei “dialoghi” con l’officina che non ne voleva sapere di darmi "una mano".

Mi decido quindi a scrivere direttamente in Lotus, pubbliche relazioni, customer care, reparto garanzie ecc. insomma ho rotto le p….. a tutta la ditta, da qui ne è scaturito un’inteso scambio epistolare, durante il quale a volte ho avuto la sensazione di parlare con la Zavastava anziché con la Lotus, scoprendo dei retroscena alquanto “bizzarri”, di cui magari vi parlerò in occasione di qualche cena.….

Non volevano sentire ragioni adducendo scusanti che per correttezza tralascio .

Per tutta risposta, tra le argomentazioni circostanziate che ho addotto, ho scritto che:

1) Viene pubblicizzato che l’auto copre 0/100 km. In poco più di 4 sec, e per farlo, almeno per prova, occorre tirare le marce, ma non viene detto che se ciò accade il cambio si rompe;
2)la centralina ha rilevato una prima a 210 km. e questo è fisicamente impossibile per le nostre carrette (magari), quindi i valori registrati possono essere palesemente errati, quindi inattendibili, quindi ottimo spunto per un’azione legale….
3) Sul libretto di uso e manutenzione ciò che mi è contestato non rientra tra le cause invalidanti della garanzia;

Ho proseguito poi con molte altre constatazioni e considerazioni in merito alla Lotus, sempre con cognizione di causa ed educatamente, che vi tralascio per non annoiarvi troppo.

Infine nell’ultima mail ho manifestato scontentezza e delusione, concludendo che sarebbe stato più professionale applicare almeno una correttezza o la ripartizione delle spese, fermo restando che l’auto E’ IN GARANZIA !

Quando ormai ero pronto a mettermi prono ed a scucire un bel po’ d’euro, è accaduto il miracolo “As a good will gesture Lotus will sign off the authorisation…” ” Come gesto di buona volontà Lotus firmerà l'autorizzazione …”

Evvvvvvai !!!! Grazie Lotus …… cheers
… ma poi alla fin fine grazie di che…è un mio (nostro) diritto, è in garanzia !

L’auto è stata è stata riparata in garanzia con la sostituzione dell’ingranaggio della seconda e della terza (anche questo danneggiato), scorrevole e sincronizzatore ed ora va alla grande, bella forza il vcambio è praticamente nuovo...

Un ultima considerazione:
il cambio Toyota sulle Lotus, se forse qualcuno ancora ne era allo scuro, è sottodimensionato alle prestazioni del motore, le aspirate si “salvano” ma le compressate sono ad alto rischio, la meccanica non riesce a supportare la cavalleria vanificando, pena il danneggiamento, la potenza.

Gli eventuali e costosi upgrade interni, mantenendo lo stesso “box” migliorano in parte le cose ma non risolvono il problema, quindi a questo punto le opzioni sono tre:
1)mettere mano pesantemente al portafoglio con upgrade radicali (sequenziali, innesti frontali, swap honda ecc) ;
2)accontentarci di quello che abbiamo, cercando di trattarlo al meglio sia in accelerazione che scalata;
3)fregarsene e periodicamente rimettere mano al portafoglio.

Dopo questa esperienza personalmente sceglierò l’opzione nr. 2…

http://www.clublotusitalia.it

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Ma quando si parla di mettere mano a questo benedetto cambio, se uno dovesse pagare il lavoro, quanto spende per terza seconda e sincro più lavoro da meccanico onesto comprandosi i ricambi, non parlo di lavoro che passa sotto officina Lotus perché li si sa che sono dolori.

Sarei curioso di capire.
Altrimenti mi tengo la mia Roveraccia. Very Happy

PS: sono contento per te Gallo cedrone. Very Happy

http://www.lotus-driver.it

GALLO NERO

GALLO NERO
Outstanding
Outstanding
Grazie Andrea,
per il lavoro hanno detto che ci sono volute circa 18 ore più i pezzi, credo che sarebbe stato un danno intorno ai 1500 € pale

http://www.clublotusitalia.it

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
GALLO NERO ha scritto:Grazie Andrea,
per il lavoro hanno detto che ci sono volute circa 18 ore più i pezzi, credo che sarebbe stato un danno intorno ai 1500 € pale

Capisco, non sono pochi.
Io compro un cambio gia revisionato in uk per il mio rover con 800 euro, altri 200 per buttarlo su.

Ma mi sa che mi tengo il mio rovere.

PS: se si parla di officina Lotus per me sei stato ottimista 1500 euro con 18 ore di lavoro?
Te li scordi fidati sono molto di più. Sad

http://www.lotus-driver.it

LucaDM

LucaDM
Outstanding
Outstanding
Il problema del cambio, montato sulle volumetriche, non è tanto in accellerazione (li acceleri, e mettiamo al max 8.000/8.500 giri sali di marcia, di conseguenza il motore scende di giri), ma in scalata, brutale o no, il motore sta sempre nei giri alti, in effetti quando in pista in un lungo rettilineo, tirata la 5°, magari stai per affrontare una curva da 3° anche se lo fai dolcemente (ma mai troppo visto la velocità raggiunta) il cambio va sottostress, e col ripeterlo piu volte, va in crisi.
Ovviamente sempre ri-ri petendo, cambio non adatto a gestire tali potenze (ma una 220 cv mi pare strano).
Per me, le Lotus per girare in pista (poco o molto) non sono adatte. Non tanto per prestazioni o agilità, ma quanto alla fragilità dei componenti stessi.
Non conosco nessun lotussaro che girando in pista (poca o molta, guidando dolce o aggressivo) che abbia avuto problemi.
Vuoi la Lotus e giare in pista? Comprane una seria (per carità poi si rompe tutto) e non avrai problemi.
Invece conosco molti audisti, hondisti, lamborghinisti, che girando tranquillamente in pista ogni tanto, mai avuto una vite di problemi.

P.s. 18 ore di mano d'opera sono circa 900 euro...ivati....poi dipende in che zona d'italia vai...

GALLO NERO

GALLO NERO
Outstanding
Outstanding
LucaDM ha scritto:
P.s. 18 ore di mano d'opera sono circa 900 euro...ivati....poi dipende in che zona d'italia vai...

Esatto, più i pezzi e materiale di consumo e si arriva a quella cifra.

http://www.clublotusitalia.it

Nicolò

Nicolò
Racing Driver
Racing Driver
Io ho appena messo mano al cambio, vi dico per esperienza che vi andranno via dagli 800 ai 900 euro per smontare e rimontare (salvo imprevisti).

Poi ci và il materiale. Quindi sincro, ingranaggi, uno o due, cuffie, forchette ecc...

Minimo 1300€.

Le soluzioni come ha detto gallo nero ci sono, ma l'innesti frontali ha la stessa manodopera del cambio originale, un sequenziale costa 8-9 mila €, e il cambio lo rimetti a posto con ste cifre un bel po di volte, e se ne deve fare di pista, invece mettere l'honda tra cambio e flangia se ne spendono circa 6-7...

Gallo nero ha detto bene, opzione due, tenersi l'originale e via.

evo

evo
Champion
Champion
gallo ma se in prima fai i 210 che te frega della seconda e terza

comunque bene quel che finisce bene

de pain

de pain
Outstanding
Outstanding
Nicolò ha scritto: ne deve fare di pista, invece mettere l'honda tra cambio e flangia se ne spendono circa 6-7...


....Sono riusciti ad adattarlo al Toyota...????o era solo un approccio..??

GALLO NERO

GALLO NERO
Outstanding
Outstanding
evo ha scritto:gallo ma se in prima fai i 210 che te frega della seconda e terza

comunque bene quel che finisce bene

Hai ragione Evo, infatti a Varano ho girato solamente in prima lol!
Si e' andata bene, ma l'aspetto paradossale della vicenda e' che debba essere l'utente a dover trattare direttamente con la casa madre Shocked

http://www.clublotusitalia.it

sasso

sasso
Moderator
Moderator
cmq io dico una cosa..secondo me parte del problema è che:
A il cambio non è progettato per lavorare in quella posizione
B non è progettato per essere manovrato da cavi

e sapete perchè ve lo dico, perchè ai tempi dei forum celica, c'era gente che faceva pista con celica compressate o turbo da 250 fino 320 cv e il cambio non era proprio nella casistica delle rotture...

Per me la soluzione per girare in pista è una sola...doppietta in scalata..


_________________
Lotus Exige S2 - Toyota Celica Ts - Yamaha YZ250F - Honda Cr125R - Suzuki RGV 250 - Cube Stereo Pro
CAMBIO TOYOTA ...GIOIE POCHE E DOLORI TANTI...... Lotusxf

Type72


New Driver
New Driver
Anche per me vale la doppietta in scalata !!! Cosi salvi il cambio !!! Un mio amico con il GT3RS lo fa sempre ....

Nicolò

Nicolò
Racing Driver
Racing Driver
eh ragazzi e chi sa farla la doppietta??? :O

Comunque la flangia doveva esser pronta a fine anno, ma ancora la stanno testando nel campionato lotus inglese. pero' i prezzi mi dissero essere questi all'incirca.

taglio


Driver
Driver
oppure monti ingranaggi jubu, sincro rilavorati e preghi.

spenderai un 400 euro in più ma speri che duri di più.

Nicolò

Nicolò
Racing Driver
Racing Driver
Io ho fatto fare da Foltran, e mi si era rotto l'ingranaggio della seconda, la Jubu fa solo terza e quarta rinforzate.

Mi ha lavorato anche i sincro, 350€ in piu' di spesa.

Quindi di ingranaggi jubu spendi 200 € in piu' dei normali mi sembra.

taglio


Driver
Driver
Nicolo in definitiva 2500 / 3000 carte lavoro finito?

Nicolò

Nicolò
Racing Driver
Racing Driver
Si, io ho speso indicativamente cosi. Ora non ho di preciso il conto perchè ho fatto montare anche gli ammortizzatori ecc... Comunque circa era attorno ai 2500€.

Gilles

Gilles
Test Driver
Test Driver
Riguardo alla soluzione 1, prima che il portafogli il problema è l'uso stradale e anche occasionalmente cittadino di un'auto con cambio da corsa. L'honda sarebbe una buona soluzione, ma se ne parla da quando c'era il vecchio forum come di una cosa quasi pronta alla commercializzazione e ad oggi le cose non sono cambiate.. Per la seconda, posso confermare che la doppietta aiuta, e avere un po' di gentilezza nel passaggio prima seconda è fattibile senza perdere troppo tempo (anche se si perde un po' di gusto e su un'auto da corsa non è poco).
Detto questo vi chiedo: A nessuno capita che la prima non voglia saperne di uscire quando per esempio si è in fila e si cambia a basso numero di giri?? Avete idea di quale possa essere il problema?

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
E come volevasi dimostrare, ovvero come avevo già previsto da tempo, ecco un'altra Evora con il cambio sbriciolato pale La sua storia, oltretutto, sembra la "fotocopia" di quella vissuta da Gallo!

Questo per dire che, ancora una volta, il lupo perde il pelo ma non il vizio.

http://www.lotustalk.com/forums/f170/my-nightmare-evora-114743/

Ciao ragazzi, sono nuovo di questo forum, cerco di spiegare la mia situazione attuale con Lotus e il proprio rivenditore a Barcellona.

Il 28 di dicembre ho comprato una Lotus Evora Launch Edition con 15,000 km, è una vettura di uno dei miei migliori amici. La macchina funziona perfettamente, ha una gestione meravigliosa ed è molto divertente. Io sono direttore generale di un laboratorio in Spagna specializzata in Ferrari, Maserati e Lamborghini, ma lavoriamo con altre marche di auto sportive.

Il 6 di febbraio, mentre guidavo la macchina, il cambio ha cominciato a fare un gran casino e non riesco a inserire la marcia 3 ° e 4 °. La vettura dispone di una garanzia ufficiale e la invio con un camion al rivenditore.

Oggi 3 maggio io sono ancora senza l'auto, mando diverse mail a Lotus, dicono che il cambio può essere riparato, il concessionario ci ha provato per tre volte, ma la macchina non funziona. Sono disperato, non riesco a capire come una vettura di questo prestigioso marchio può avere questo servizio orribile e di come non sia possibile inviare un nuovo cambio e risolvere questo problema.

Ora la situazione è nelle mani del mio avvocato, ma l'unica cosa che voglio è la mia macchina.

Mi auguro che Lotus mi dia una risposta positiva, tre mesi senza la mia auto è veramente troppo... E ad oggi non ho ancora una data definitiva di questo incubo.

Cordiali saluti

Enrique Garcia

taglio


Driver
Driver
fà prima a prendersi dal rottamaio un cambio di un auris tdi !! Smile Smile


Anche perchè le prime avevano il cabmio originale con rapporti toyota.

Se fossi in lui cercherei di montare direttamente gli aggiornamenti my12.

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Voglio sperare che l'abbiano aggiornato davvero il cambio... Rolling Eyes

taglio


Driver
Driver
il cambio ha solo rapporti diversi.

ma sò che hanno cambiato leveraggi tutti e credo pure supporto.

GALLO NERO

GALLO NERO
Outstanding
Outstanding
Povero senor Enrique, ancora non ha visto niente..... e sono passati appena 3 mesi.....
Quasi quasi lo contatto.... Neutral

http://www.clublotusitalia.it

LucaDM

LucaDM
Outstanding
Outstanding
Che Lotus a questi comportamenti è abituata non si mette in discussione.
Ma vero è, che molti sbriciolano il cambio per maltrattamento, confondendo una Lotus "pronto pista".
Ma è altrettanto vero, che il cambio Toyota è delicanto, anzi issimo, specie per rapportature di potenza elevata.
Una Lotus è una macchina "base" pronta per la pista, non "pronto".
Conosco gente che usa la Lotus "decentemente" è mai un problema, e mica 1-2 proprietari...
Ovvio, la macchina sfigata puo' capitare a tutti, specie se artiginale.
Non ho mai capito, gente che spende soldi per upgrade, insoddisfatta delle doti motoristiche, del "peso elevato" (una Lotus peso elevato a me fa davvero sorridere), ma in pochi, davvero pochi spendono soldi per migliorarne le parti delicate.

Nicolò

Nicolò
Racing Driver
Racing Driver
Il cambio e il motore hanno poco di artigianale dal momento che li ha fatti toyota per la sua celica in migliaia di pezzi.

Dopo aver speso 70 mila € per un'auto non penso che devo spenderne altri dieci perchè lotus mi ha messo un cambio farlocco... sai com'e'.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 6]

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum