LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Campionato del mondo F.1 2021 - Topic unico

4 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

GP di Monza 2021 - Ricciardo is back!

Come sempre dico la mia sul GP. Innanzitutto vorrei dire che per me è stato un bel GP, ci sono state diverse emozioni e alla fine sempre per me è stato bello vedere un pilota di origini italiane primo a Monza, che poi è quello che ha detto lui sul podio, ringraziando il pubblico per gli applausi: "Un nome italiano primo a Monza!" Ottimo anche Norris, meritatamente 2°: "Ho ancora tanto tempo per vincere, va bene il secondo posto".

Buona la gara delle Ferrari. La SC per il fattaccio Ham-Ver ha favorito i recuperi di Bottas e Perez, quindi alla fine il 4° e il 6° posto sono dei piazzamenti accettabili. Non c'era nulla da fare contro McLaren, Mercedes e Red Bull oggi. In condizioni normali si arrivava settimi.

Giovinazzi purtroppo si è toccato con Sainz al 1° giro e ha così rovinato un week-end che si era messo benissimo per lui. Peccato.

Come commento a caldo sull'incidente che ha messo fuori i due contendenti per il titolo, dico che a mio sommesso parere la colpa è almeno al 70% di Verstappen. E' vero che aveva poco spazio (come ha detto lui), ma salendo sul dissuasore sopra il cordolo era chiaro che sarebbe finito addosso a Lewis. Secondo me vedendo La Mercedes quasi davanti ha perso la testa, come gli succedeva qualche anno fa. Hamilton ha addirittura supposto che lo abbia fatto quasi di proposito, tanto in testa al mondiale rimane lui: "Salendo sul cordolo ha perso il controllo e mi è finito sopra, è stato un gesto opportunistico da parte sua, sapeva benissimo che ci saremmo scontrati, ma ha tenuto giù ugualmente il piede."
Se ne parlerà ancora a lungo, come è avvenuto per il contatto di Silverstone.

GP ITALIA F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 12 Settembre 2021
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap
1 3 D. Ricciardo McLaren
2 4 L. Norris McLaren + 1"747
3 77 V. Bottas Mercedes + 4"921
4 16 C. Leclerc Ferrari + 7"309
5 11 S. Perez Red Bull + 8"723
6 55 C. Sainz Ferrari + 10"535
7 18 L. Stroll Aston Martin + 15"804
8 14 F. Alonso Alpine + 17"201
9 63 G. Russell Williams + 19"742
10 31 E. Ocon Alpine + 20"868
11 6 N. Latifi Williams + 23"743
12 5 S. Vettel Aston Martin + 24"621
13 99 A. Giovinazi Alfa Romeo + 27"216
14 88 R. Kubica Alfa Romeo + 29"769
15 47 M. Schumacher Haas + 51"088
16 9 N. Mazepin Haas -
17 44 L. Hamilton Mercedes -
18 33 M. Verstappen Red Bull -
19 10 P. Gasly AlphaTauri -
20 22 Y. Tsunoda AlphaTauri -

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

silvio111s

silvio111s
New Driver
New Driver

Dopo certe decisioni della FIA é chiaro che vogliono favorire nr44

Omihalcon

Omihalcon
Outstanding
Outstanding

Anche secondo me in FIA ci sono favoritismi, a me non piace Verstappen ma ha resistito con i denti fino all' ultimo metro, secondo me era Hamilton che doveva cedere sapendo che Verstappen era lì al suo fianco con il poco spazio che gli ha lasciato lo sottolineo proprio!

Comunque sempre grande fortuna dell'inglese, stavolta senza halo grossi problemi fisici, tenere sollevato una monoposto sulla testa avrebbe prodotto un segno indelebile.

Sono contento per Ricciardo e Norris, le manchine andavano fortissimo, Bottas paracarro sempre in bravo quando non serve; Ferrari sempre con giustificazioni (stavolta il motore) ma almeno piuttosto vicini ai primi stavolta.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

GP della Russia - Clamorosa POLE di Norris! Sainz 2° (per la prima volta in prima fila con la rossa) e Russel incredibile 3°.

McLaren, Ferrari, Williams. Un grandioso ritorno. Ovviamente questa sorprendente triade deriva anche da condizioni particolari: pista che andava asciugandosi e grandi giovani piloti che gestivano magistralmente le gomme da asciutto. Batosta per Hamilton (a muro), Bottas e le loro Mercedes.

Max e Charles hanno preferito non rischiare dato che comunque dovevano partire dal fondo. Ultimo partirà Max perché non ha girato nemmeno nel Q1, mentre Leclerc si è qualificato per il Q2 e poi ha abbandonato.

GP RUSSIA F1 2021 - Sabato 25 Settembre 2021 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team --Q1-- --Q2-- --Q3-- Gap
1 L. Norris McLaren 1'47"238 1'45"827 1'41"993
2 C. Sainz Ferrari 1'47"924 1'46"521 1'42"510 +0"517
3 G. Russell Williams 1'50"603 1'46"435 1'42"983 +0"990
4 L. Hamilton Mercedes 1'45"992 1'43"129 1'44"050 +2"057
5 D. Ricciardo McLaren 1'48"345 1'46"361 1'44"156 +2"163
6 F. Alonso Alpine 1'47"877 1'45"514 1'44"204 +2"211
7 V. Bottas Mercedes 1'46"396 1'45"506 1'44"710 +2"717
8 L. Stroll Aston Martin 1'48"322 1'46"360 1'44"956 +2"963
9 S. Perez Red Bull 1'46"455 1'45"834 1'45"337 +3"344
10 E. Ocon Alpine 1'48"099 1'46"070 1'45"865 +3"872
-------------------------------------------------------------------------
11 S. Vettel Aston Martin 1'47"205 1'46"573
12 P. Gasly AlphaTauri 1'47"828 1'46"641
13 Y. Tsunoda AlphaTauri 1'49"166 1'46"751
14 N. Latifi Williams 1'48"252 - -- --- (*)
15 C. Leclerc Ferrari 1'48"470 - -- --- (*)
--------------------------------------------------------
16 M. Schumacher Haas 1'50"876
17 K. Raikkonen Alfa Romeo 1'51"536
18 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1'53"343
19 M. Verstappen Red Bull 1'54"181 (*)
20 N. Mazepin Haas - -- ---

(*) Latifi, Leclerc e Verstappen partiranno dal fondo dello schieramento

A paolo111s piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

Hamilton: vittoria n.100 in Russia (ma che gara abbiamo visto!)

Alla fine di questa gara posso dire innanzitutto una cosa: è stato un GP entusiasmante, con un finale sorprendente. Hamilton ha vinto con merito, ma chi veramente meritava la vittoria era Lando Norris. Aveva dominato per il 95% della gara, poi è arrivata la pioggia, prima leggera e poi forte (mi ha ricordato Spa-Raikkonen 2008), lui ha rischiato restando in pista con le slick e gli è andata male. Quindi onore al fenomeno 21enne Lando.

Verstappen ha ottenuto credo il miglior risultato oggi per lui possibile. Il 2° posto (frutto di bravura ma anche fortuna e scelta gomme finale azzeccata) è veramente una manna dal cielo per uno che partiva ultimo. Grande anche lui.

Altro grandissimo protagonista della gara è stato Leclerc, che però alla fine ha fatto il medesimo errore di Norris: provare a restare in pista, sbagliando. La sua rimonta dal penultimo posto alle posizioni che contano è stata davvero fenomenale. Già al primo giro era 14° (con una staccata da cardiopalmo), poi al secondo 12°, e ben davanti a Max. Per quasi tutta la gara ha fatto i tempi dell'olandese (cosa che alla vigilia non mi sarei mai aspettato) e hanno praticamente rimontato "in coppia". Peccato davvero per quel finale. Sainz ha raccolto un podio, fermandosi al momento giusto quando è arrivata la pioggia, ed è stato bravo, anche per questo.

Altri piloti in evidenza senz'altro Alonso e Raikkonen. Hanno fatto entrambi una grande gara in relazione alle monoposto di cui dispongono. Kimi al via ha rimontato diverse posizioni, ritrovandosi 10°. Poi nel finale ha cambiato le gomme al momento giusto, e ha agguantato un 8° posto che vale oro. Grande rientro per lui dopo il Covid. Una menzione anche per Russel: bella gara la sua e ha raccolto 1 punto importante.

GP RUSSIA F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 26 Settembre 2021
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap
1 44 L. Hamilton Mercedes
2 33 M. Verstappen Red Bull + 53"271
3 55 C. Sainz Ferrari + 62"479
4 3 D. Ricciardo McLaren + 65"6907
5 77 V. Bottas Mercedes + 67"533
6 14 F. Alonso Alpine + 81"321
7 4 L. Norris McLaren + 87"224
8 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 88"955
9 11 S. Perez Red Bull + 90"075
10 63 G. Russell Williams + 100"551
11 18 L. Stroll Aston Martin + 106"198
12 5 S. Vettel Aston Martin + 1 giro
13 10 P. Gasly AlphaTauri + 1 giro
14 31 E. Ocon Alpine + 1 giro
15 16 C. Leclerc Ferrari + 1 giro
16 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo + 1 giro
17 22 Y. Tsunoda AlphaTauri + 1 giro
18 9 N. Mazepin Haas + 2 giri
19 6 N. Latifi Williams -
20 47 M. Schumacher Haas -

A paolo111s piace questo messaggio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

GP della Turchia - Bottas in pole (Ham partirà 11°).

Qualifica straordinaria per Leclerc, che partirà 3° dietro una Mercedes e una Red Bull. Sainz ovviamente ha fatto solo il Q1, sull'umido, e solo per vedere di sopravanzare una McLaren, escludendola dal Q2, cosa riuscita, e parte del Q2 per dare una scia a Leclerc pro-Q1, sempre sull'umido.

Il Q3 è stato disputato su pista quasi del tutto asciutta e infatti sono venuti fuori tempi interessanti. Bene anche Gasly e Alonso. Male Perez. Le Alfa sull'umido non hanno espresso una buona prestazione. Peccato perchè nelle ibere non erano andate male. Ottimo Mick Schumacher, 14°.

GP Turchia Qualifiche
Pos. N. Pilota Team Tempo

1 44 L. Hamilton (B Mercedes 1'22"868 (partirà 11° per sostituzione motore termico)
2 77 V. Bottas Mercedes 1'22"998
3 33 M. Verstappen Red Bull 1'23"196
4 16 C. Leclerc Ferrari 1'23"265
5 10 P. Gasly AlphaTauri 1'23"326
6 14 F. Alonso Alpine 1'23"477
7 11 S. Perez Red Bull 1'23"706
8 4 L. Norris McLaren 1'23"954
9 18 L. Stroll Aston Martin 1'24"305
10 22 Y. Tsunoda AlphaTauri 1'25"368
11 5 S. Vettel Aston Martin 1'24"795
12 31 E. Ocon Alpine 1'24"842
13 63 G. Russell Williams 1'25"007
14 47 M. Schumacher Haas 1'25"200
15 55 C. Sainz Ferrari (partirà ultimo per sostituzione PU)
16 3 D. Ricciardo McLaren 1'25"881
17 6 N. Latifi Williams 1'26"086
18 99 A. Giovinazi Alfa Romeo 1'26"714
19 7 K. Raikkonen Alfa Romeo 1'27"525
20 9 N. Mazepin Haas 1'28"449

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

GP Turchia - Bottas non sbaglia nulla e vince

Oggi ho visto (finalmente) un solido Bottas. Non mi aspettavo che potesse essere così freddo e autoritario. Ha vinto con merito, ovviamente sfruttando al 100% una macchina che su questa pista è apparsa superiore alla Red Bull, per tutto il week-end.

Verstappen, pur con tutto il suo enorme talento, non poteva fare nulla oggi per battere il finnico, ha ottenuto il massimo che potesse ottenere, senza dubbio. Ma i migliori oggi, per me, sono stati i piloti Ferrari. Leclerc è stato strepitoso, ma per me doveva cambiare le gomme qualche giro prima, e avrebbe raggiunto il podio. Lo dico col senno di poi, ma l'ho pensato anche durante la gara: il sogno di arrivare alla fine con un solo treno di gomme mi appariva appunto come un sogno. Inoltre dobbiamo aggiungere che aveva un assetto sostanzialmente da asciutto, e infatti non so come sia riuscito a stare attaccato a Max per quasi tutta la gara.

Sainz è stato addirittura premiato (per la prima volta in carriera) "Driver of the race". Non se lo aspettava nemmeno lui, ma è stato un premio meritato. Da penultimo è arrivato ottavo senza guidare nè una Mercedes, nè una Red Bull e ciò è tanta roba.

Degli altri segnalo (imho) sicuramente Perez, che qui è sempre andato forte e ha fatto per me la sua migliore gara dell'anno, finalmente quasi all'altezza di Max, poi Hamilton, che comunque è arrivato 5° partendo 11°, e le due Alfa, arrivate a ridosso dei punti. Peccato per Alonso, che dopo una qualifica fenomenale poteva fare una grande gara ma con l'incidente iniziale è sparito dalla lotta. Stessa cosa ovviamente per Schumacher, che è riuscito ugualmente a battere Mazepin.

GP TURCHIA F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 10 Ottobre 2021
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap

1 77 V. Bottas Mercedes
2 33 M. Verstappen Red Bull + 14"584
3 11 S. Perez Red Bull + 33"471
4 16 C. Leclerc Ferrari + 37"814
5 44 L. Hamilton Mercedes + 41"812
6 10 P. Gasly AlphaTauri + 44"292
7 4 L. Norris McLaren + 47"213
8 55 C. Sainz Ferrari + 51"526
9 18 L. Stroll Aston Martin + 82"018
10 31 E. Ocon Alpine + 1 giro
11 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo + 1 giro
12 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
13 3 D. Ricciardo McLaren + 1 giro
14 22 Y. Tsunoda AlphaTauri + 1 giro
15 63 G. Russell Williams + 1 giro
16 14 F. Alonso Alpine + 1 giro
17 6 N. Latifi Williams + 1 giro
18 5 S. Vettel Aston Martin + 1 giro
19 47 M. Schumacher Haas + 2 giri
20 9 N. Mazepin Haas + 2 giri

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

GP USA - Pole di Verstappen! Una pole abbastanza clamorosa, perchè questa veniva considerata una pista favorevole alla Marcedes. "Dopo le libere1 sono stati più veloci loro", il commento di Hamilton. Bene anche Perez, 3°, con un gran tifo per i molti messicani sugli spalti.

Ottimo come sempre in qualifica Leclerc, che è 5° ma partirà 4° causa penalizzazione di Bottas. Quinto partirà il suo compagno Sainz. Ricciardo invece questa volta ha fatto meglio di Norris. Bene Giovnazzi, che partirà 12°. Alonso, Vettel e Russel partiranno dal fondo, mentre Bottas pagherà solo 5 posizioni, quindi partirà 9°.


GP USA F1 2021 - Sabato 23 Ottobre 2021 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team --Q1-- --Q2-- --Q3-- Gap
1 M. Verstappen Red Bull 1'34"352 1'33"464 1'32"910
2 L. Hamilton Mercedes 1'34"579 1'33"797 1'33"119 +0"209
3 S. Perez Red Bull 1'34"369 1'34"178 1'33"134 +0"224
4 V. Bottas Mercedes 1'34"590 1'33"959 1'33"475 +0"565 (*)
5 C. Leclerc Ferrari 1'34"153 1'33"928 1'33"606 +0"696
6 C. Sainz Ferrari 1'34"558 1'34"126 1'33"792 +0"882
7 D. Ricciardo McLaren 1'34"407 1'34"643 1'33"808 +0"898
8 L. Norris McLaren 1'34"551 1'33"880 1'33"887 +0"977
9 P. Gasly AlphaTauri 1'34"567 1'34"583 1'34"118 +1"208
10 Y. Tsunoda AlphaTauri 1'35"360 1'35"137 1'34"918 +2"008
-------------------------------------------------------------------------
11 E. Ocon Alpine 1'35"747 1'35"377
12 S. Vettel Aston Martin 1'35"281 1'35"500 (**)
13 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1'35"920 1'35"794
14 F. Alonso Alpine 1'35"756 1'44"549 (**)
15 G. Russell Williams 1'35"746 - -- --- (**)
--------------------------------------------------------
16 L. Stroll Aston Martin 1'35"983
17 N. Latifi Williams 1'35"995
18 K. Raikkonen Alfa Romeo 1'36"311
19 M. Schumacher Haas 1'36"499
20 N. Mazepin Haas 1'36"796
(*) Bottas sarà arretrato di 5 posizioni per la sostituzione del motore endotermico. (**) Vettel, Alonso e Russell partiranno dal fondo per la sostituzione della Power Unit.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

Gran duello ad Austin (ma oggi per me ha vinto il più forte).

Il livello che i primi due hanno fornito alla gara è stato impressionante. Il distacco sia di secondi che di classe con i compagni di squadra è stato abissale. Perez è arrivato staccatissimo (anche se si è in parte giustificando dicendo che non aveva funzionato la cannuccia dell'acqua) e Bottas ha rimontato pochissime posizioni. Max (fermato un po' troppo presto) ha gestito in modo magistrale il secondo treno di gomme, senza fare un gran primo giro e risparmiandolo nei primi 10 giri per averlo ancora buono nel finale. Grandioso.

Quale sia oggi la vettura più forte non è facile capirlo, ma credo che oggi abbia vinto soprattutto la classe dei primi due e in particolare quella di Verstappen, che dalla sua ha l'età più "fresca". Ma considerando anche quanto hanno fatto Perez e Bottas sembra che effettivamente la Mercedes non fosse superiore in questa pista fino a ieri considerata "amica" delle frecce nere-argento. Ora per Hamilton la corsa al mondiale si fa più dura, più in salita, vedo Max un po' favorito.

Passando agli altri protagonisti, e in particolare alle "terze forze" Ferrari e McLaren, oggettivamente oggi la Ferrari è stata più forte, e non di poco. Leclerc (arrivato ancora a ridosso del podio) ha inflitto un notevole distacco ai piloti arancione e anche Sainz ne ha lasciato dietro uno, nonostante un pessimo pit-stop2. E il monegasco ha chiuso non lontano da Perez, ovvero un pilota RB, a conferma del suo enorme talento.

Che dire delle altre 6 squadre? La lotta per le ultime 2 posizioni a punti è stata dura. Raikkonen è stato 10° per quasi tutta la gara, e a tratti ha dato l'impressione di poter agguantare il 9° posto. Purtroppo nel finale ha rovinato tutto con un testa-coda non da lui, ma ci poteva anche stare perchè aveva gomme abbastanza usurate ed era pressato da dietro.

Nel complesso una bella gara, con il record storico di spettatori per la F.1: 400.000 in 3 giorni, e in tempi di Covid non è affatto roba da poco, tutt'altro! Grazie, americani.

GP USA F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 24 Ottobre 2021
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap

1 33 M. Verstappen Red Bull
2 44 L. Hamilton Mercedes + 1"3
3 11 S. Perez Red Bull + 42"2
4 16 C. Leclerc Ferrari + 52"2
5 3 D. Ricciardo McLaren + 76"8
6 77 V. Bottas Mercedes + 80"1
7 55 C. Sainz Ferrari + 83"5
8 4 L. Norris McLaren + 84"3
9 22 Y. Tsunoda AlphaTauri + 1 giro
10 5 S. Vettel Aston Martin + 1 giro
11 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo + 1 giro
12 18 L. Stroll Aston Martin + 1 giro
13 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
14 63 G. Russell Williams + 1 giro
15 6 N. Latifi Williams + 1 giro
16 47 M. Schumacher Haas + 2 giri
17 9 N. Mazepin Haas + 2 giri
18 14 F. Alonso Alpine -
19 31 E. Ocon Alpine -
20 10 P. Gasly AlphaTauri -

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

Qualifiche GP del Messico - Due Mercedes in prima fila!

Risultato a sorpresa dopo le qualifiche in Messico. La Red Bull sembrava poter fare la prima fila senza problemi, invece dal cilindro è uscito il "non fenomeno" (cito Wolff) Bottas, che ha realizzato una fantastica pole. Hamilton 2° e Verstappen solo 3°.

- Max: "Nel 2° stint ho trovato la bandiera gialla (erano usciti di pista Tsunoda e Perez...) e ho dovuto alzare il piede, ma va bene anche così, in gara saremo veloci".

- Lewis: "Bottas ha fatto un lavoro fantastico, complimenti a lui. Perchè siamo stati così veloci? Non lo so".

- Valtteri (più sincero). "E' stato il mio miglior giro di sempre. Prima delle qualifiche abbiamo migliorato gli assetti (*) e la temperatura più alta ci ha favorito. Domani dobbiamo fare una buona partenza".

In queste brevi frasi ci sta tutto il risultato delle qualifiche. Non c'è cosa aggiungere. E le Ferrari? Bene Sainz, anche se battuto da Gasly, maluccio questa volta Leclerc, poi magari spiegherà perchè.

Da rilevare che le (ottime oggi) Alfa Romeo partiranno decima e undicesima perchè Norris e Tsunoda hanno cambiato la PU e partiranno dal fondo, così come Ocon e Stroll, mentre Russel perderà 5 posizioni per la sostituzione del cambio. Inoltre c'è da dire che tutti i top 15, tranne credo il solo Tsunoda, hanno fatto il Q2 con gomme medie.

(*) In TV abbiamo visto i meccanici lavorare sui braccetti posteriori e anche Bobbi ha segnalato questi lavori dell'ultima ora.

GP MESSICO F1 2021 - Sabato 6 Novembre 2021 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team --Q1-- --Q2-- --Q3-- Gap
1 V. Bottas Mercedes 1'16"727 1'16"864 1'15"875
2 L. Hamilton Mercedes 1'17"207 1'16"474 1'16"020 +0"145
3 M. Verstappen Red Bull 1'16"788 1'16"483 1'16"225 +0"350
4 S. Perez Red Bull 1'17"003 1'17"055 1'16"342 +0"467
5 P. Gasly AlphaTauri 1'16"908 1'16"955 1'16"456 +0"581
6 C. Sainz Ferrari 1'17"517 1'17"248 1'16"761 +0"886
7 D. Ricciardo McLaren 1'17"719 1'17"092 1'16"763 +0"888
8 C. Leclerc Ferrari 1'16"748 1'17"034 1'16"837 +0"962
9 Y. Tsunoda AlphaTauri 1'17"330 1'16"701 1'17"158 +1"283 (*)
10 L. Norris McLaren 1'17"569 1'17"473 1'36"830 +20"955 (*)
-------------------------------------------------------------------------
11 S. Vettel Aston Martin 1'17"502 1'17"746
12 K. Raikkonen Alfa Romeo 1'17"606 1'17"958
13 G. Russell Williams 1'17"958 1'18"172 (**)
14 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1'17"897 1'18"290
15 E. Ocon Alpine 1'18"126 1'18"405 (*)
--------------------------------------------------------
16 F. Alonso Alpine 1'18"452
17 N. Latifi Williams 1'18"756
18 M. Schumacher Haas 1'18"858
19 N. Mazepin Haas 1'19"303
20 L. Stroll Aston Martin 1'20"873
(*) Norris, Ocon, Stroll e Tsunoda partiranno dal fondo per la sostituzione della Power Unit. (**) Russell sarà arretrato di 5 posizioni per la sostituzione del cambio.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

Vince ancora Verstappen e prenota il mondiale

Come sempre dico la mia sulla gara. Al via capolavoro di Max Verstappen, che sfrutta la scia di Bottas, lo affianca e soprattutto al termine del rettilineo frena esattamente una macchina dopo (circa 5 metri), in modo tale da infilarsi per primo, all'esterno, alla prima curva. Magistrale. Bottas però non ha fatto nulla per aiutare Hamilton, anche perchè erano a loro volta affiancati, fin da subito, e nessuno ha potuto sfruttare la scia dell'altro.

Il "colpaccio" della partenza è stato importante per la vittoria finale, ma a mio parere non fondamentale, perchè oggi la Red Bull e Max ne avevano di più di Lewis, soprattutto con le gomme gialle, e l'olandese sarebbe passato in testa comunque. Bene Perez, ottimo "gregario". Nel finale non riesce a passare Hamilton, ma ci può stare. Euforico suo papà all'arrivo (ma lo sarei stato anch'io al suo posto...).

Bottas dopo la strepitosa pole è partito così così e poi è stato toccato da Ricciardo, compromettendo la gara. Nel finale per lui quarta sosta per mettere le gomme rosse e strappare il GPV a Max, ovviamente senza prendere il punto ma togliendolo all'olandese.

Altri piloti in evidenza: Gasly, gara perfetta la sua, Sainz, che aveva passato Leclerc (in difficoltà con le gomme) per andare a prendere Gasly, ma non avendolo preso ha restituito la posizione al compagno, e Raikkonen, ottimo 8° e davanti all'eterno rivale Alonso. Incomprensibile la decisione del team Sauber-Alfa di fermare Giovinazzi al 14° giro per il cambio gomme e cacciarlo nel traffico. Perchè? Gli hanno rovinato la gara. Apposta? Forse si (devono sostituirlo.....).

Una nota finale per il pubblico: numeroso, strepitoso, fantastico, emozionante. Grazie messicani!

GP MESSICO F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 7 Novembre 2021
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap
1 33 M. Verstappen Red Bull
2 44 L. Hamilton Mercedes + 16"555
3 11 S. Perez Red Bull + 17"752
4 10 P. Gasly AlphaTauri + 63"845
5 16 C. Leclerc Ferrari + 81"037
6 55 C. Sainz Ferrari + 1 giro
7 5 S. Vettel Aston Martin + 1 giro
8 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
9 14 F. Alonso Alpine + 1 giro
10 4 L. Norris McLaren + 1 giro
11 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo + 1 giro
12 3 D. Ricciardo McLaren + 1 giro
13 31 E. Ocon Alpine + 1 giro
14 18 L. Stroll Aston Martin + 2 giri
15 63 G. Russell Williams + 2 giri
16 77 V. Bottas Mercedes + 1 giro
17 6 N. Latifi Williams + 2 giri
18 9 N. Mazepin Haas + 2 giri
19 22 Y. Tsunoda AlphaTauri -
20 47 M. Schumacher Haas -

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

GP del Brasile (Interlagos) - Hamilton rimette in gioco il mondiale?

Questo potrebbe essere il "titolo" del mio modesto commento alla gara di oggi.
Lewis ha fatto una gara senz'altro "smargiassa", anzi una doppia gara considerando quella di ieri. Complessivamente, come ha sottolineato lui stesso, ha rimontato 25 posizioni (15 ieri e 10 oggi). Però per me, pur avendo fatto l'inglese due grandissime gare, il merito principale è della macchina. La Mercedes, montando il motore nuovo, e regolandolo (come ammesso da Woff) alla massima potenza possibile dato che doveva fare solo 4 gare, volava, non ce n'era assolutamente per nessuno, neanche per il fenomeno Max, che ha dovuto alla fine cedere il passo dopo una prima (inutile e al limite del regolamento, se non oltre) resistenza.

Non parlerei di pista favorevole, ma proprio di scelta azzeccata nel cambio motore. Su questa pista ci sono due punti dove con un motore superiore puoi superare abbastanza facilmente, ed è quello che è accaduto. Che le frecce tedesche avessero una marcia in più (anche il motore di Bottas è praticamente nuovo) lo si è visto anche dalla battaglia del finlandese contro Perez, vinta facilmente.

Detto ciò, ho visto una Ferrari che, se è vero che si becca sempre circa 1 secondo al giro dai due "mostri" (considerando anche la SC), nel corso della stagione è progredita molto più della Mc Laren, ormai direi surclassata. E' una magra consolazione, ma comunque è un dato positivo da rilevare.

Che dire degli altri? Ottimo Gasly, bene le Alpine, bene Raikkonen, che è partito dalla pit-lane, staccato di 5 secondi dalle Haas, ed è arrivato 12°, non bene Giovinazzi, ma credo sempre per colpa del team.

Tornando al quesito iniziale, ora vedo un 60-40 a favore di Max, anche perchè il pilota Red Bull dovrà necessariamente cambiare almeno un motore termico, se non l'intera PU, e mancano solo 3 gare.

GP BRASILE F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 14 Novembre 2021
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap

1 44 L. Hamilton Mercedes
2 33 M. Verstappen Red Bull + 10"496
3 77 V. Bottas Mercedes + 13"576
4 11 S. Perez Red Bull + 39"940
5 16 C. Leclerc Ferrari + 49"517
6 55 C. Sainz Ferrari + 51"820
7 10 P. Gasly AlphaTauri + 1 giro
8 31 E. Ocon Alpine + 1 giro
9 14 F. Alonso Alpine + 1 giro
10 4 L. Norris McLaren + 1 giro
11 5 S. Vettel Aston Martin + 1 giro
12 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
13 63 G. Russell Williams + 1 giro
14 99 A. Giovinazi Alfa Romeo + 1 giro
15 22 Y. Tsunoda AlphaTauri + 1 giro
16 6 N. Latifi Williams + 1 giro
17 9 N. Mazepin Haas + 1 giro
18 47 M. Schumacher Haas + 2 giri
19 3 D. Ricciardo McLaren -
20 18 L. Stroll Aston Martin -

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

GP del Qatar -  Tutti i tempi delle qualifiche.

GP QATAR F1 2021 - Sabato 20 Novembre 2021 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team ---Q1--- ---Q2--- ---Q3--- Gap
1 L. Hamilton Mercedes 1'21"901 1'21"682 1'20"827
2 M. Verstappen Red Bull 1'21"996 1'21"984 1'21"282 (*)
3 V. Bottas Mercedes 1'22"016 1'21"991 1'21"478 (**)
4 P. Gasly AlphaTauri 1'22"806 1'21"728 1'21"640
5 F. Alonso Alpine 1'22"422 1'21"894 1'21"670
6 L. Norris McLaren 1'22"839 1'22"216 1'21"731
7 C. Sainz Ferrari 1'22"304 1'22"241 1'21"840 (**)
8 Y. Tsunoda AlphaTauri 1'22"922 1'22"058 1'21"881
9 E. Ocon Alpine 1'22"565 1'22"012 1'22"028
10 S. Vettel Aston Martin 1'22"549 1'22"146 1'22"785
-----------------------------------------------------------
11 S. Perez Red Bull 1'22"398 1'22"346
12 L. Stroll Aston Martin 1'22"551 1'22"460
13 C. Leclerc Ferrari 1'22"742 1'22"463
14 D. Ricciardo McLaren 1'22"688 1'22"596
15 G. Russell Williams 1'22"863 1'22"756
--------------------------------------------------
16 K. Raikkonen Alfa Romeo 1'23"156
17 N. Latifi Williams 1'23"213
18 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1'23"262
19 M. Schumacher Haas 1'23"407
20 N. Mazepin Haas 1'25"859

(*) sotto investigazione per mancato rallentamento (doppia bandiera gialla) durante l’ultimo tentativo in Q3; (**) (*) sotto investigazione per mancato rallentamento (bandiera gialla) durante l’ultimo tentativo in Q3

Mercedes dominante con Hamilton, ma Max è comunque davanti a Bottas. Nel corso del secondo stint Gasly si è fermato con una gomma forata e 3 piloti (Verstappen, Sainz e Bottas) non hanno rallentato nonostante la bandiera gialla.  
Max e Valtteri non hanno ricevuto alcuna comunicazione in auto. Si giustificano così, ma domani alle 11 andranno dai commissari, insieme a Sainz. Si rischia l'annullamento del tempo, come minimo, e come massimo penalizzazioni in griglia. Se gli annullano il tempo l'olandese è comunque 2° grazie al 1° stint.

Leclerc ha girato con una crepa nel telaio, ecco il perchè del suo scarso tempo. Domani avrà un telaio nuovo.

https://www.formulapassion.it/motor...missari-penalita-griglia-partenza-594161.html

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

Qatar - Un'altra vittoria per Hamilton

Dico brevemente la mia. Hamilton dominatore, senza dubbio. Verstappen ha rimediato bene alla stupidata di sabato, giungendo ottimo secondo, Alonso grandioso, per me il migliore, oggi, e infatti ha vinto il premio "Driver of the race".

La gara è stata sostanzialmente questo, e poco altro. Onestamente non mi è piaciuta molto, anche se qualche piccola battaglia c'è stata (il circuito lo permetteva). Seconde guide Mercedes e Red Bull inguardabili, Ferrari peggio del solito, battuta anche da Alpine e Aston (però con un Leclerc in palla dopo la sostituzione del telaio), Alfa Romeo quasi inesistenti. Sfortuna per Norris. Gomme Pirelli con distruzione ant.sin. troppo repentina.

GP QATAR F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 21 Novembre 2021
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap
1 44 L. Hamilton Mercedes 1:24'28"471
2 33 M. Verstappen Red Bull + 24"743
3 14 F. Alonso Alpine + 59"457
4 11 S. Perez Red Bull + 62"306
5 31 E. Ocon Alpine + 80"570
6 18 L. Stroll Aston Martin + 81"274
7 55 C. Sainz Ferrari + 81"911
8 16 C. Leclerc Ferrari + 83"126
9 4 L. Norris McLaren + 1 giro
10 5 S. Vettel Aston Martin + 1 giro
11 10 P. Gasly AlphaTauri + 1 giro
12 3 D. Ricciardo McLaren + 1 giro
13 22 Y. Tsunoda AlphaTauri + 1 giro
14 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
15 99 A. Giovinazi Alfa Romeo + 1 giro
16 47 M. Schumacher Haas + 1 giro
17 63 G. Russell Williams + 2 giri
18 9 N. Mazepin Haas + 2 giri
19 6 N. Latifi Williams -
20 77 V. Bottas Mercedes -

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

GP dell'Arabia Saudita - Qualifiche - Verstappen butta al vento una sicura pole, che cede a Hamilton.

Qualifica emozionante, fino all'ultimo. Già nel Q1 iniziano le prime emozioni. Svetta Bottas e le due Alfa si qualificano per il Q2. Poi colpo di scena nel Q2: Sainz sbanda e tocca il muro. Prova a ripartire, con l'ala posteriore un po' danneggiata, e sbanda di nuovo. Rinuncia al giro ed è fuori dal Q3. 3 piloti scendono sotto l'1.28: Hamilton, Perez e Verstappen. Giovinazzi fa il 10° tempo e si qualifica per il Q3.

Q3 da cardiopalmo. Dopo il primo stint Max è 1°, ma Hamilton gli strappa la pole nel 2° stint. L'olandese ha l'ultimo "colpo" in mano. Dopo il primo settore è avanti di 1 decimo, dopo il 2° settore è avanti di 2 decimi. Gli basterebbe "gestire" il vantaggio, invece (forse non avvisato del vantaggio) tira fino all'ultima curva, e in uscita tocca il muro, rompendo la sospensione, e addio pole. Hamilton esulta! E' lui il poleman e Bottas alla fine fa il 2° tempo, prima fila tutta tedesca. Max scende dalla macchina frastornato, distrutto. "Errore terribile", dirà poco dopo al microfono FIA.

Gran tempo per Leclerc, 4° e 1° degli "altri" (a 1/2 secondo dalla pole), anzi ha messo dietro anche la Red Bull di Perez. Come aveva promesso si è riscattato dopo il botto delle libere 2. Giovinazzi rimane 10°, dietro un ottimo Ocon, che questa volta ha battuto Alonso, almeno in qualifica.

GP ARABIA SAUDITA F1 2021 - Sabato 4 Dicembre 2021 - GRIGLIA DI PARTENZA
Nr Pilota Team --Q1-- --Q2-- --Q3-- Gap

1 L. Hamilton Mercedes 1'28"466 1'27"712 1'27"511
2 V. Bottas Mercedes 1'28"057 1'28"054 1'27"622 +0"111
3 M. Verstappen Red Bull 1'28"285 1'27"953 1'27"653 +0"142
4 C. Leclerc Ferrari 1'28"310 1'28"459 1'28"054 +0"543
5 S. Perez Red Bull 1'28"021 1'27"946 1'28"123 +0"612
6 P. Gasly AlphaTauri 1'28"401 1'28"318 1'28"125 +0"614
7 L. Norris McLaren 1'28"338 1'28"344 1'28"180 +0"669
8 Y. Tsunoda AlphaTauri 1'28"503 1'28"222 1'28"442 +0"931
9 E. Ocon Alpine 1'28"752 1'28"574 1'28"647 +1"136
10 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1'28"899 1'28"616 1'28"668 +1"243
------------------------------------------------------------------------
11 D. Ricciardo McLaren 1'28"216 1'28"885
12 K. Raikkonen Alfa Romeo 1'28"856 1'28"885
13 F. Alonso Alpine 1'28"944 1'28"920
14 G. Russell Williams 1'28"926 1'29"054
15 C. Sainz Ferrari 1'28"237 - -- ---
--------------------------------------------------------
16 N. Latifi Williams 1'29"177
17 S. Vettel Aston Martin 1'29"198
18 L. Stroll Aston Martin 1'29"368
19 M. Schumacher Haas 1'29"464

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

silvio111s

silvio111s
New Driver
New Driver

Che schifo!chiudere a 18 GP e basta

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding

Max-Lewis 0-0. Si giocano tutto ad Abu Dhabi

E' accaduto solo 1 volta, nel 1974: Watkins Glen, Regazzoni contro Fittipaldi. Si presentano all'ultimo duello a pari punti. Alla fine la spunta il brasiliano.
Ma se dovessi raccontare la gara di oggi a chi non l'ha vista dovrei intanto rivederla e poi forse occorrerebbe un libro. Presumo quindi di parlare a chi l'ha vista e faccio qualche considerazione, del tutto personale.

1) Direzione gara allucinante. Indecisione totale, poi decisioni prese quasi a caso. Prima bandiera rossa sostanzialmente inutile. Le barriere erano state sistemate. Poi Masi spiegherà. Seconda rossa giusta, ma discussioni assurde con i team, tese a "concordare" le posizioni in griglia. Mah, mai visto ciò.

2) Hamilton e Verstappen troppo presi dalla lotta mondiale. Dicono sempre di essere tranquilli, ma la pressione la sentono eccome. Soprattutto Max, perchè Lewis bene o male 7 titoli li ha già vinti.......
E così l'olandese è andato un po' nel pallone. Partenza pessima dopo la prima bandiera rossa, eccellente dopo la seconda. Frenata assolutamente eccessiva (sembrava quasi fatta apposta) quando gli hanno detto di cedere la posizione, sempre un po' sopra le righe.
Hamilton più calmo, ma anche lui "furbacchione" un paio di volte. Vuol fare sembrare di essere un agnello, ma è un vecchio lupo. Non ha passato Max come era d'obbligo (poi ha detto di aver ricevuto l'ordine troppo tardi), per non dargli la possibilità di risuperarlo col DRS. E una volta ha "accompagnato" l'olandese verso l'esterno. A fine gara ne aveva di più, ed è passato facilmente, nonostante l'ala leggermente danneggiata nel contatto.

Insomma, alla fine i due si giocheranno il mondiale all'ultima gara, e sembra giusto così, e anche oggi sono stati velocissimi, ma quasi inguardabili, a volte.

Gli altri sono state delle comparse oggi, ma volendo citare qualcuno penso a Leclerc, che è stato fregato dall'essersi fermato prima della bandiera rossa (poteva fare 4°), a Sainz (bellissima rimonta) e a Ocon, splendido 4°. Eccellente anche Giovinazzi, 9°, spesso a suo agio sui "cittadini".

Nel costruttori ovviamente Mercedes superfavorita, anche per l'errore di Perez.

GP ARABIA SAUDITA F1 2021 ORDINE D'ARRIVO - Domenica 5 Dicembre 2021
Pos Nr Pilota Team Tempo/Gap
1 44 L. Hamilton Mercedes
2 33 M. Verstappen Red Bull + 11"825
3 77 V. Bottas Mercedes + 27"531
4 31 E. Ocon Alpine + 27"633
5 3 D. Ricciardo McLaren + 40"121
6 10 P. Gasly AlphaTauri + 41"615
7 16 C. Leclerc Ferrari + 44"475
8 55 C. Sainz Ferrari + 46"606
9 99 A. Giovinazi Alfa Romeo + 58"505
10 4 L. Norris McLaren + 61"358
11 18 L. Stroll Aston Martin + 77"212
12 6 N. Latifi Williams + 82"249
13 14 F. Alonso Alpine + 1 giro
14 22 Y. Tsunoda AlphaTauri + 1 giro
15 7 K. Raikkonen Alfa Romeo + 1 giro
16 5 S. Vettel Aston Martin -
17 63 G. Russell Williams -
18 11 S. Perez Red Bull -
19 9 N. Mazepin Haas -
20 47 M. Schumacher Haas -

CLASSIFICA PILOTI F1 2021
1 M. Verstappen Red Bull 369,5
2 L. Hamilton Mercedes 369,5
3 V. Bottas Mercedes 218
4 S. Perez Red Bull 190
5 C. Leclerc Ferrari 158
6 L. Norris McLaren 154
7 C. Sainz Ferrari 149,5
8 D. Ricciardo McLaren 115
9 P. Gasly AlphaTauri 100
10 F. Alonso Alpine 77
11 E. Ocon Alpine 72
12 S. Vettel Aston Martin 43
13 L. Stroll Aston Martin 34
14 Y. Tsunoda AlphaTauri 20
15 G. Russell Williams 16
16 K. Raikkonen Alfa Romeo 10
17 N. Latifi Williams 7
18 A. Giovinazzi Alfa Romeo 3
19 M. Schumacher Haas 0
20 N. Mazepin Haas 0

CLASSIFICA COSTRUTTORI F1 2021
1 Mercedes 587,5
2 Red Bull 559,5
3 Ferrari 307,5
4 McLaren 269
5 Alpine 149
6 AlphaTauri 120
7 Aston Martin 77
8 Williams 23
9 Alfa Romeo 13
10 Haas 0

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Torna in alto  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.