LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Dubbi amletici sulle Lotus in generale + consigli per gli acquisti! Grazie!

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

flam772003


Novice
Novice
Buondì signori.
Mi sono appena presentato nell'apposita sezione.
Premesso che ero abbastanza a digiuno di informazioni sul marchio Lotus, pur avendo sempre notato con interesse le poche vetture del marchio che mi capitava di incrociare in strada, da qualche giorno ho cercato di leggere con attenzione i post del forum per capire qualcosa di più.
Come detto di là, possiedo attualmente una mercedes slk 200 sport ultimo modello (r172), comprata nuova 2 anni e mezzo fa, cui ho affiancato per lunghi viaggi e trasporto di attrezzatura sportiva un fiat qubo.
Sono molto soddisfatto della mia slk, ma da bravo scimmiato di motori son già qui che programmo il mio prossimo acquisto/follia, ed eccomi dunque a bazzicare qui…Smile
Ho alcune domande/dubbi che vi vorrei sottoporre, scusandomi in anticipo per eventuali ripetizioni, che ho comunque cercato di evitare.

1) anzitutto, la mera questione logistica: vivo a Cuneo, dunque anche solo per vedere/provare una Lotus dovrei andare assai lontano vero? ho letto che c'è un'officina autorizzata vicino a Novara (Cerini giusto)? Ma ponendo di superare la cosa e di effettuare l'acquisto, per i tagliandi ed ogni minimo problema toccherebbe tornare dal venditore facendo magari 400-500km di viaggio? E' così che funziona? rimedi? consigli?

2) discorso simile per la verifica di un eventuale usato: come e dove trovo in zona mia un meccanico che ne sappia di Lotus?

3) ho letto molte discussioni sul fatto se una Elise possa o no andar bene come prima auto, ma nel mio caso il problema non esisterebbe avendo il Qubo. Però, ad esempio non mi è ben chiaro il funzionamento della rimozione del tetto (hard o soft top) di una Elise.. quanto ci si mette a metterlo/toglierlo? (io sulla mia slk sono abituato a chiudere il tetto ogni volta che parcheggio anche solo per un quarto d'ora (non mi fido)… è possibile una cosa del genere?

4) infine, sulla ipotetica scelta: posto che nella vita si cerca sempre di migliorare, non vorrei scendere di cavalleria: ergo vorrei o una Elise S da 220 cv (nuova o usata recentissima), o una Exige usata… Tenendo conto che il mio budget si attesterebbe intorno diciamo ai 40k, che suggerimenti avreste?

Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione e mi scuso se sono stato prolisso ed ho messo un po' tanta 'carne al fuoco'.
Laughing

Zappaterra

avatar
Racing Driver
Racing Driver
flam772003 ha scritto:Buondì signori.

...

3) ho letto molte discussioni sul fatto se una Elise possa o no andar bene come prima auto, ma nel mio caso il problema non esisterebbe avendo il Qubo. Però, ad esempio non mi è ben chiaro il funzionamento della rimozione del tetto (hard o soft top) di una Elise.. quanto ci si mette a metterlo/toglierlo? (io sulla mia slk sono abituato a chiudere il tetto ogni volta che parcheggio anche solo per un quarto d'ora (non mi fido)… è possibile una cosa del genere?

...

Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione e mi scuso se sono stato prolisso ed ho messo un po' tanta 'carne al fuoco'.
Laughing

Ti rispondo per l'unica cosa a cui posso: io lascio la macchina aperta e, spesso, anche coi finestrini abbassati e chiavi infilate. Quando la "chiudo" metto l'allarme, ma non giro le chiavi. Perche'?

Perche' se vogliono prendermi le due fesserie che ci sono dentro fanno meno danno che se tagliano la cappottina. Provano ad aprire la portiera e suona, sperando che se ne vadano, oppure ci guardano dentro e se ne vanno lo stesso. La macchina dopo poco non parte comunque.

Ho detto la mia.

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
Riguardo al parcheggio ed alla chiusura del tetto: fermo restando il fatto che togliere e rimettere il tetto richiede 2 o 3 minuti, quando parcheggi la tua più grossa preoccupazione non sarà quella di richiudere il tetto.....

La tua SLK attira eventuali malintenzionati per ciò che può contenere (come tutte le altre auto) invece una Lotus è come il miele per le api: quando la parcheggi attire le attenzioni di tutti i passanti e tra loro ci sono curiosi, appassionati, bimbi che toccano e guardano e...invidiosi che magari te la strisciano.

Morale: personalmente con tetto o senza tetto non mi allontano mai troppo dall'auto parcheggiata

paolo111s

avatar
Outstanding
Outstanding
flam772003 ha scritto:1) anzitutto, la mera questione logistica: vivo a Cuneo, dunque anche solo per vedere/provare una Lotus dovrei andare assai lontano vero? ho letto che c'è un'officina autorizzata vicino a Novara (Cerini giusto)? Ma ponendo di superare la cosa e di effettuare l'acquisto, per i tagliandi ed ogni minimo problema toccherebbe tornare dal venditore facendo magari 400-500km di viaggio? E' così che funziona? rimedi? consigli?

2) discorso simile per la verifica di un eventuale usato: come e dove trovo in zona mia un meccanico che ne sappia di Lotus?

Che tu prenda un S2 o un S3, monti motori Rover o Toyota. Ex officine Rover e officine Toyota, almeno sulla meccanica del motore, sanno dove mettere le mani.
Carrozzeria va bene qualsiasi professionista bravo con un po' di esperienza su vetroresina. Per i piccoli lavori, fai come tutti un po' fai da te.
Poi se una volta ogni due anni la porti in concessionario Lotus per aggiornamenti o upgrade, 300Km li puoi fare.
Idem per la verifica di un eventuale usato.
Ma nella tua zona qualcuno che ce l'ha c'è. E quindi puoi chiedere consiglio.

flam772003


Novice
Novice
Grazie ragazzi!

Sapete indicarmi chi della mia zona possiede una Lotus?

E sulla mia domanda 4) ossia:"4) infine, sulla ipotetica scelta: posto che nella vita si cerca sempre di migliorare, non vorrei scendere di cavalleria: ergo vorrei o una Elise S da 220 cv (nuova o usata recentissima), o una Exige usata… Tenendo conto che il mio budget si attesterebbe intorno diciamo ai 40k, che suggerimenti avreste?"

Che ne dite? Intendo per dove acquistare o anche solo vedere..
Il fatto é che dovrei almeno vederne una da vicino, per rendermi conto se davvero un simile gioiello potrebbe fare al caso mio...

Grazie!

paolo111s

avatar
Outstanding
Outstanding
Nuova la trovi in tutti i concessionari Lotus.
Da vedere anche.
Comunque provane almeno una. L'elise con Toyota 136CV è già divertente, il 220CV anche esagerata.
Qui i cavalli non contano come credi. Il peso ridottissimo dell'auto li accentua moltissimo. Per esempio per avere le stesse performance del 136CV, su una tedesca devi averne 200 (per rendere l'idea).
Una 111R da 192CV in accelerazione ti schiaccia al seggiolino e hai il vuoto allo stomaco.

pugnali53


Driver
Driver
Una elise non assomiglia a niente, inutile qualsiasi paragone con la tua slk sopratutto sulla cavalleria, con metà dei cv della tua nel guidato in una ipotetica sfida non avresti nessuna speranza di sopravanzarla, dal mio profilo vedi che posseggo diverse auto anche molto più potenti della elise, la corvette c6 z 06 che hò di cv alla ruota ne hà 506 che significa oltre 600 all'albero x 1412 kg in ordine di marcia, ebbene le sensazioni di guida vera, quella pura senza nessun aiuto alla guida non me le dà nessun'altra, mi riferisco ovviamente all'elise, sono cose difficili da far capire bisogna solo provare.
A tal proposito come ti hanno consigliato provane una e comincerai a capire, impossibile tutto in un colpo, l'elise va capita in ogni sua sfumatura, può anche darsi non ti piaccia se vuoi restare col comfort della slk, ma se vuoi il massimo come guidabilità non ci sono molti concorrenti, come linea invece di concorrenti non ne hà

flam772003


Novice
Novice
pugnali53 ha scritto:Una elise non assomiglia a niente, inutile qualsiasi paragone con la tua slk sopratutto sulla cavalleria, con metà dei cv della tua nel guidato in una ipotetica sfida non avresti nessuna speranza di sopravanzarla, dal mio profilo vedi che posseggo diverse auto anche molto più potenti della elise, la corvette c6 z 06 che hò di cv alla ruota ne hà 506 che significa oltre 600 all'albero x 1412 kg in ordine di marcia, ebbene le sensazioni di guida vera, quella pura senza nessun aiuto alla guida non me le dà nessun'altra, mi riferisco ovviamente all'elise, sono cose difficili da far capire bisogna solo provare.
A tal proposito come ti hanno consigliato provane una e comincerai a capire, impossibile tutto in un colpo, l'elise va capita in ogni sua sfumatura, può anche darsi non ti piaccia se vuoi restare col comfort della slk, ma se vuoi il massimo come guidabilità non ci sono molti concorrenti, come linea invece di concorrenti non ne hà

Grazie mille, ottimo!
Mi fate venire una voglia....
Ma secondo voi, con circa 40k di budget, su cosa posso orientarmi?
Ho visto che la elise s nuova va abbastanza oltre...
Un usato recente ed affidabile si trova su questa fascia di prezzo.

raffa81s

avatar
Test Driver
Test Driver
Ciao Flam

con 40k di budget hai un'ampia rosa di scelte, Exige S o Elise Sc ( entrambe compressate ) che sono abbastanza recenti ma volendo puoi risparmiare qualche soldo e optare per un Elise S1 o S2 swappata Honda, sono rare ma non troppo se hai pazienza l'occasione può capitare e ti assicuro vanno molto forte, sicuramente sono auto con qualche anno in più ma le S1 sopratutto e le prime S2 inizialmente motorizzate Rover sono le Elise più leggere in assoluto.
Piccolo OT : recentemente ho provato la Toyota GT86 di mio zio, bella macchina con impostazione vecchia scuola motore anteriore e trazione posteriore, boxer 200 cv, mi è piacuta però non ho sentito quell'enorme differenza di prestazioni rispetto alla mia Elise da 130 cv, la GT86 pesa 1240 kg contro i circa 750 kg della mia Elise, vuol dire tanto credimi.
Quoto quanto scritto da Pugnali53 e Paolo111s provane una per farti un'idea e capire se la macchina ti piace.

paolo111s

avatar
Outstanding
Outstanding
flam772003 ha scritto:Un usato recente ed affidabile si trova su questa fascia di prezzo.

Provate di recente Elise (R) con motore Toyota 192CV.
Abbastanza recente, affidabilità giapponese e un po' meno spartana delle S1 e S2 Rover.


sasso

avatar
Moderator
Moderator
come ti hanno già detto prendi un elise sc o exige s.. con 40000 euro vai online e scegli quella che ti sembra migliore.
Considera questo in caso: anche all'exige si toglie il tetto, richiede una brugola e qualche minuto, però poi in teoria sei fuori legge perchè omologata a libretto come coupè.
Inoltre, se ti prende la smania dei cv considera che con elise sc, non puoi salire di potenza se non con scarico, aspirazione ed eventuale mappatura, perchè non puoi salire di pressione di sovralimentazione per due motivi: 1 il compressore è piccolo e di serie fà già troppi giri (quasi 19000 a full gas) 2 non ha intercooler e non ci si può neanche montare, però ha una risposta immediata al gas in quanto piccolo e ti assicuro che per strada su quel peso i cv sono pure troppi, soprattutto se fai anche scarico e aspirazione.
L'exige ha un compressore più grande, con intercooler, ha maggiore inerzia al primo colpo del gas ma il vantaggio è che con parti originali o equivalenti aftermarket puoi salire di potenza fino ai 260 cv in quanto le varie 220-240-260 non hanno modifiche al motore (cambiano iniettori, pompa della benzina e mappa).
Le cose da controllare su una Lotus toyota 2zzge, sono gli alberi a camme che si consumano, il cambio in particolar modo verificare che 2° e 3° marcia entrino bene, e che i compressori volumetrici non facciano alcun rumore (sono in posizione molto angusta e raffreddati zero) e i cuscinetti spesso ne risentono.


_________________
Lotus Exige S2 - Toyota Celica Ts - Yamaha YZ250F - Honda Cr125R - Suzuki RGV 250 - Cube Stereo Pro

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ricordati gli accessori o optional!!

Costano tantissimo, quindi comprane una che li abbia già tutti:

Cerchi forgiati oltre 2500 euro nuovi.
Hard Top e soft top 3000 euro.
Sedili Probax della Exige con i fori per le cinture a 4 punti.
Assetto sportivo con ammortizzatori regolabili Bilstein o meglio ancora Ohlins.
Gomme omologate e installate 195 all'anteriore Yoko 048 o Toyo R888.
Impianto frenante maggiorato all'anteriore con pinze AP racing a 4 pistoncini.
Doppio radiatore dell'olio che fa parte del pack sport.

Sono tutte cose da tenere in considerazione con un budget importante come il tuo.
Quella Bianca di Pavia è una versione a tiratura limitata, ha pochissimi chilometri ed un sacco di accessori con una lista che non finisce più, alcuni anche molto utili per la pista, altri più per estetica come le parti in carbonio, l'unica cosa che non mi piace sono i cerchi che ha montato dopo, e vorrei sapere se ha anche i suoi originali forgiati neri, il prezzo direi che è comunque da trattare un pochino.

Quella grigia di Siena, ha l'interno base più chilometri e molti meno accessori.

E per finire quella bianca di vico equense, è un ottima base per renderla perfetta ed esclusiva, ha già i sedili Probax in pelle nera con i fori per le cinture a 4 punti, i cerchi forgiati con le 195 all'anteriore, direi pronta per un assetto serio, uno scarico completo con filtro TRD, un hard top, e un impianto frenante maggiorato.

Con 9.000 euro ne fai di modifiche, e tutte scelte e fatte da te, cosi sai chi ti ha fatto i lavori e hai la garanzia se ci sono problemi.

Sono scelte diverse, da una parte hai un auto già pronta senza tanti sbattimenti e perdere tempo, d'altra hai il gusto di farti le modifiche che vuoi, con i tuoi tempi.

A te la scelta.

PS: come ti hanno detto potresti anche pensare di prendere una Exige S che un domani puoi elaborare.
Io con il tuo budget aspetterei la nuova Elise S con il compressore dotato d'intercooler, con quella cifra non prenderei mai il modello senza.

Più tosto prendo una SC da 33.000 euro e se mi stanco dei cavalli la rivendo per prendermi una Elise S più avanti.

Buona scelta.

http://www.lotus-driver.it

flam772003


Novice
Novice
Lotus70 ha scritto:

PS: come ti hanno detto potresti anche pensare di prendere una Exige S che un domani puoi elaborare.
Io con il tuo budget aspetterei la nuova Elise S con il compressore dotato d'intercooler, con quella cifra non prenderei mai il modello senza.

Più tosto prendo una SC da 33.000 euro e se mi stanco dei cavalli la rivendo per prendermi una Elise S più avanti.

Buona scelta.

Grazie, mi state dando tutti un sacco di informazioni utili.
Ho cercato ma su Autoscout ad esempio di Exige S a prezzi abbordabili non ne ho trovate..
E' prossima all'uscita una nuova Elise S con intercooler?
Faccio ancora un po' di confusione sui modelli ahimè…

In sostanza, a me basterebbe avere un modello recente e con pochi km, affidabile dunque, posto che l'uso che ne farei, pur come seconda auto, non sarebbe certamente in pista ma per strada come auto 'normale'. Anzi, la pista la escludo a priori al 100%.
Ciò nonostante, non nascondo che - vista 'la pazzia' di acquistare un'auto del genere (in senso buono!) - vorrei disporre di una quantità di cavalli da renderla davvero con prestazioni elevatissime, anche se poi magari per strada non uso manco metà della sua potenza..
Alla luce di ciò, avreste altre indicazioni sulla scelta del modello?
Grazie ancora!

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
la Elise S con compressore e intercooler ad acqua è già in produzione e costa dai 50k in su (nuova).

Il consiglio era quello di aspettare che ce ne fosse qualcuna usata, anche se le prime che si sono viste erano sui 45k.


Il prossimo anno dovrebbero esserci le prime CR S usate giusto sui 40-42k...

Lotus70

avatar
Admin
Admin
blackbird ha scritto:la Elise S con compressore e intercooler ad acqua è già in produzione e costa dai 50k in su (nuova).

Il consiglio era quello di aspettare che ce ne fosse qualcuna usata, anche se le prime che si sono viste erano sui 45k.


Il prossimo anno dovrebbero esserci le prime CR S usate giusto sui 40-42k...

Si esatto!

Se non mi ricordo male la versione S con intercooler è uscita nel 2013.

Su Pistonheads con guida a destra ne trovi a partire da 32.000 sterline, con il cambio in euro sono 40.500 euro più le spese di trasporto e immatricolazione, ma avresti un auto con guida a destra.

In Italia mi sembra di averle viste da 47.000 euro in su.

http://www.lotus-driver.it

flam772003


Novice
Novice
Ottimo, quindi son prezzi ancora piuttosto alti…

E su questo aspetto più generale?

"In sostanza, a me basterebbe avere un modello recente e con pochi km, affidabile dunque, posto che l'uso che ne farei, pur come seconda auto, non sarebbe certamente in pista ma per strada come auto 'normale'. Anzi, la pista la escludo a priori al 100%.
Ciò nonostante, non nascondo che - vista 'la pazzia' di acquistare un'auto del genere (in senso buono!) - vorrei disporre di una quantità di cavalli da renderla davvero con prestazioni elevatissime, anche se poi magari per strada non uso manco metà della sua potenza..
Alla luce di ciò, avreste altre indicazioni sulla scelta del modello?
Grazie ancora!"

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
riguardo all' "aspetto più generale" sono un po' confuso su cosa intendi.

Al di la di tutto ciò che ti si può dire qui o altrove, il consiglio primario è di andare a provare l'auto, cominciando da una "semplice" 136CV col 1600 Toyota, perchè da ciò che scrivi, non hai idea del comportamento delle Lotus ed è bene che ti faccia una tua idea.

In altri termini, per un uso "normale" su strada anche una 136 CV basta ed avanza in termini di prestazioni e su una strada mista può dare filo da torcere non solo ad auto di potenza più che doppia, ma anche a moto molto sportive.
Giusto per farti un esempio, nel tratto Ovada-Urbe-Sassello, lo scorso Giugno ce la siamo giocata tra la mia Elise S3 ed una Yamaha R1...per quanto facesse, non è riuscito a seminarci e siamo arrivati a Sassello insieme.

Se invece vai in pista, i CV non bastano mai ed allora vai pure su una S; poi però tieni sempre aperta la vena su strada, perchè se ti si chiude possono essere guai....

Comunque ti ripeto: provala altrimenti non puoi capire appieno cosa ti diciamo e quale modello è realmente adatto a te

flam772003


Novice
Novice
blackbird ha scritto:riguardo all' "aspetto più generale" sono un po' confuso su cosa intendi.

Al di la di tutto ciò che ti si può dire qui o altrove, il consiglio primario è di andare a provare l'auto, cominciando da una "semplice" 136CV col 1600 Toyota, perchè da ciò che scrivi, non hai idea del comportamento delle Lotus ed è bene che ti faccia una tua idea.

In altri termini, per un uso "normale" su strada anche una 136 CV basta ed avanza in termini di prestazioni e su una strada mista  può dare filo da torcere non solo ad auto di potenza più che doppia, ma anche a moto molto sportive.
Giusto per farti un esempio, nel tratto Ovada-Urbe-Sassello, lo scorso Giugno ce la siamo giocata tra la mia Elise S3 ed una Yamaha R1...per quanto facesse, non è riuscito a seminarci e siamo arrivati a Sassello insieme.

Se invece vai in pista, i CV non bastano mai ed allora vai pure su una S; poi però tieni sempre aperta la vena su strada, perchè se ti si chiude possono essere guai....

Comunque ti ripeto: provala altrimenti non puoi capire appieno cosa ti diciamo e quale modello è realmente adatto a te

Grazie mille, siete tutti molto gentili.
Mi rendo conto di non esser stato troppo chiaro.
È che appunto non conoscendo dal vivo per nulla le Lotus, non riesco a rendermi conto di quale potrebbe essere la scelta migliore..
Sapete, se fosse possibile andare dal concessionario dietro casa a vedere e provarle tutte con tutta calma sarebbe diverso.
Ma da qui anche solo prima di farmi delle idee sul SE un'auto del genere possa davvero fare al caso mio non é semplice.
Quel che è certo, come ho già detto, é che se cambiassi la mia slk (che per me é già stato un "giocattolino" di super lusso), lo farei per un'auto ancora più iconica e prestazionale, nel senso che ti faccia girare a guardarla mentre passa e che vada forte. Forte.
Per dire, per qualche tempo mi ero fissato di prendere una boxster s o una Cayman s, per coniugare lusso e prestazioni.
Ma lì si parla come noto di oltre 300cv..
Ora però ho cambiato idea, perché in effetti forse il boxster é un po' volere e non potere.. e come prestazioni trovi di meglio.
Quindi sono davvero curioso adesso di capire quello che tutti voi mi dite delle Lotus..
Caspita, 136 hp non sono nemmeno esageratamente tanti su una moto, nel senso che ce ne sono molte molto più potenti, quindi da un certo punto di vista dubitavo che su un'auto, seppur leggerissima, potessero dare prestazioni così elevate..
Confermo comunque che in pista non ci andrò.
Questo é certo.
Quindi ciò che cerco dalla mia nuova auto é, riassumendo:
- estetica particolare, accattivante e sportiva.
- prestazioni da vera sportiva, per uso però solo stradale.
- costi abbordabili (relativamente).
- poterla usare volendo nel quotidiano, pur avendo un'altra auto per i lavori "più duri", quindi avere prestazioni ed accelerazione, coppia, per sorpassi fulminei nel traffico delle nostre strade statali, e poi per ogni tanto andarmi a divertire in collina o nelle Langhe tra curve e tornanti...

L'unica alternativa che sono ad ora avevo immaginato sarebbe la 4c, non picchiatemi... Ma i costi sono decisamente più alti..

Sono in sostanza in una fase in cui ogni considerazione o commento in più mi fa piacere, non solo anzi mi é molto utile a farmi riflettere e prendere in considerazione aspetti prima sconosciuti.

Grazie ancora, per l'ospitalità e le vostre dritte competenti.

Pier

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Dal punto di vista Iconico, non saprei che auto possano esserlo più di una Lotus!!

Escluse le supercar come ad esempio Ferrari e Lamborghini.

Esteticamente è lo stesso discorso, anche ieri sono andato a fare un giro con la mia Lotus, e l'ho parcheggiata vicino a una Posche 911, una Boxter S e una BMW Z4, morale della favola i passanti si fermavano solo a guardare la mia Elise.

Esteticamente è particolare sportivissima e molto rara da vedere, non stanca mai.

Hai un marchio blasonato e storico come Ferrari o Lamborghini.
E per quanto riguarda le prestazioni sono d'accordo con BlackBird.

Vedi tanti sottovalutano il fattore peso, che contano più dei cavalli sulle curve, in staccata e in accelerazione.

Pensa che 1 mese fa ho bruciato una Porsche Boxter S in collina, e considera che la mia Elise ha solo 140cv, si fa per dire perché se facciamo un confronto peso potenza allora le cose cambiano.

Prendiamo una SLK 350 per esempio, che pesa 1465kg e ha 272cv, in sostanza ha 185 cv per 1000kg.

La mia Elise pesa 750kg "La metà esatta della tua SLK" e ha 141cv, praticamente 188cv per 1000kg, ma con tutti i vantaggi in staccata e accelerazione di portarsi dietro solo 750kg!!

Capisci quindi la differenza tra un macchinone con tanti cavalli ma che pesa anche tanto?

Una Elise SC pesa circa 903kg e ha 220cv, praticamente 244cv per 1000kg, più tutti i vantaggi del peso contenuto.

Penso poi ad una Exige 260 Cup con 260cv e 890kg, sono poche le supercar che superano i 291cv per 1000kg.

Confrontala per fare un esempio con una Audi R8 V8 da 430cv e 1585kg, si ritrova solo 271cv per 1000kg.

Come vedi è il rapporto peso potenza che conta nelle prestazioni assolute.

http://www.lotus-driver.it

pugnali53


Driver
Driver
Da quel che scrivi si capisce che non hai idea di cosa sia una elise/exige aldilà della linea, per questo tutti ti abbiamo detto provane una, se molti di noi le chiamiamo, in senso buono, carriole o sfilatini un motivo c'è, e questo dietro alla tastiera di un pc non lo capirai mai per quanti post si scrivano, tu x cercare di capire noi x spiegare.
Quello che mi fà dubitare che l'elise/exige non sia un'auto x tè è il fatto che escludi la pista, x mè è il suo ambiente naturale, perchè è ovvio che la contropartita c'è, ora non sò se le ultime elise siano molto migliori della mia del 1996, sicuramente sì, però di fondo credo che l'auto sia quella, poco x non dire niente insonorizzata, scricchiola tutto, oltre gli 80/100 kmh devi gridare x farti sentire, l'autoradio lo ascolti solo se vai piano, a salire e scendere devi sviluppare una apposita tecnica, se hai una fidanzata /moglie che ama le comodità rischi di avere discussioni ogni volta che esci in auto e finirà a preferire il cubo all'elise/exige, in sostanza la lotus o si ama gustandone tutti i suoi pregi in fatto di guida o la si odia x le sue scomodità cosa su cui il lotussaro doc sorvola e non se ne accorge neanche, vedendo solo i lati positivi che sono tanti, in pratica il giudizio è molto condizionato dai punti di vista.

Andrea RWD

avatar
Test Driver
Test Driver
Concordo in pieno con Pugnali !
...ed ho la fortuna di avere una fantastica moglie che mi sollecita ad uscire con l'Exy... Very Happy

flam772003


Novice
Novice
Cacchius, mi fate venire paüra..
Spiego anche la ragione per cui escludo la pista.
Ho già mille ed un hobby, più o meno discutibili, tra surf, corsa, boxe, viaggi, fotografia etc.. Per cui l'ultima cosa per me immaginabile è andare a correre nel weekend in pista, tanto più che ho un lavoro da libero professionista che a 37 anni suonati mi porta via più tempo di quel che vorrei.ho anche una fidanzata che non impazzisce per la velocità, ma che però ad esempio sulla mia slk si gode le uscite a cielo aperto..
L'acquisto che farei però sarebbe esclusivamente PER ME, per il mio gaudio.
In pratica, ne sono consapevole, forse la mia auto ideale sarebbe chessó un turbo diesel da 300 hp ultra comodo, ma ciò che mi distoglie da tale scelta é la passione per l'auto sportiva, per la due posti, per l'auto che - qualora volessi - anche in strada brucia come niente una lunga fila di auto in coda sulla statale, o che mi permette in autostrada di andare forte..
O di far girare le fanciulle..Wink
Tenete poi conto che è vero che attualmente ho cubo e slk, e dunque 2 auto, ma che poi in realtà nel quotidiano anche per il consueto tragitto casa lavoro (6km) uso quasi sempre l'slk, usando il cubo per i viaggi più lunghi, piuttosto che per il surf o le uscite con amici o più di 2 persone..
Si 7 gg settimanali, il cubo lo prenderò metti 2 volte, e l'slk 5. Poi però a km be faccio magari più col cubo..
Dunque, anche il mio futuro acquisto, posto che sostituirebbe l'slk, avrebbe più o meno il medesimo utilizzo, e dunque verrebbe comunque usato quasi quotidianamente, pur potendo io disporre di un valido, capiente ed economico sostituto per ogni occasione in cui la Lotus (magari!) non sarebbe comunque a suo agio, vuoi per le condizioni delle strada, vuoi per il posto in cui si va..
In pratica, potrei arrivare a fare con la Lotus 7-9k km all'anno, su strada normale.
L'acquisto di un'auto da 35-40k costituisce comunque per me uno sforzo economico non da poco (e ci mancherebbe), dunque l'auto che andrò a comprare non potrà essere considerata solo e soltanto 'un giocattolo', ma anche un affidabile mezzo di trasporto che dovrà servirmi fedelmente per almeno 3-4 anni (il tempo di esaurire il relativo finanziamento...Wink)
Saprei però certo adattarmi, tanto alla scomodità dell'entrare in auto, quanto alla scarsità di spazio, o alla scarsa visibilità.
La mia slk - pur diversa, e che mi serve fedelmente da quasi 3 anni - è pur sempre un'auto che ti obbliga a mettere un cappotto nel bagagliaio, a non saper dove infilare un ombrello bagnato, ad avere mal di schiena nei lunghi viaggi, avendo sedili sportivi e seduta assai bassa.
È anche un'auto che - nel bene e nel male - almeno quando é aperta fa girare più o meno tutti. Dunque attira le attenzioni pure di invidiosi e malintenzionati.
Sotto tale aspetto, per cambiare estetica ed aumentare prestazioni e sportività, sarei anche disposto ad abbracciare una soluzione più 'estrema' della mia slk, rinunciando a parte del comfort..

In sostanza, avete ragione voi!
Caspita dovrei provarne una, o almeno farmi portare da passeggero.. (Forse da vicino non ne ho mai vista una....)

Qualcuno di voi fortunati possessori di Lotus per caso è delle mie parti? Ossia Cuneo & dintorni? Nel caso, mi piacerebbe da matti vedere una delle vostre creaturine, magari facendomi anche trasportare qualche minuto da passeggero...per avere un minimo di idea delle cose che tutti mi state scrivendo

Ancora grazie per l'attenzione.

Pier

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
Pier, non è il caso di farsi venire paura ma piuttosto di comprendere che una Elise da 220Cv non è una SLK più potente.

Di più: una Elise non ha nulla a che vedere con SLK, Z4, Audi TT o Porsche Boxter perchè il comportamento è completamente diverso.

Se hai provato un kart in pista (di quelli veri, non quelli col motore della falciatrice...) immagina che una Elise sia un Kart un po' ingrassato e molto più potente...

E' difficile spiegarlo, ma queste auto sono estreme nella concezione e non hanno compromessi votati a conciliare sportività e comfort: tutto è progettato per le prestazioni ed il massimo divertimento di guida.

Se il tuo obiettivo è farti un uso quotidiano con aggiunta di passeggiate con struscio più o meno modaiolo, forse è meglio che stai su un Boxster o su uno Z4.

Mi spiace che abito molto lontano altrimenti ti avrei fatto provare volontieri la mia che, pur essendo una 136cv, comparata alla SLK ti darebbe la sensazione di andare su un ottovolante....

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum