LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Lavorazione testa + nuova guarnizione Payen

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Lavorazione testa + nuova guarnizione Payen il Lun 14 Ott 2013, 2:34 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Qui si vede una testa lavorata da Roger e preparata per essere montata dopo la famosa HGF, ovviamente hanno colto l'occasione per migliorarla lucidando i condotti d'spirazione, e montando valvole più grandi.

Ma quello che mi ha incuriosito è questo adesivo che in pratica misura la temperatura massima che la testa ha raggiunto, in pratica è fornito da Roger, e se la temperatura misurata supera il limite, Roger la considera come un aver rovinato il suo lavoro, per tanto da smontare e rifare. Very Happy What a Face 

Secondo voi si trovano questi adesivi qui da noi?








Adesivo termico per rilevamento della temperatura massima raggiunta dalla testa:



Questo Lotussaro ha optato per usare la guarnizione rinforzata MLS della Payen, anche se ho sentito che non è la migliore, e devo dire che anche lui non ne era completamente felice visto il difetto che ha riscontrato prima di montarla per fortuna:







Così oggi è stato il grande ri-costruire .... almeno in teoria.
Ancora una volta, Bri ha fatto il viaggio e dopo una tazza di tè abbiamo fatto una partenza.
Bri ha dato il blocco di quella finale andando oltre, facendo che non ci fossero i resti di la vecchia guarnizione e poi sistemare i nuovi tasselli in acciaio avendo cura di non sporgere troppo. Poi, dopo una buona pulizia eravamo tutti pronti per adattarsi alla nuova Payen BW750 guarnizione in elastomero, fino aquila occhio di Bri avvistato quello che sembrava essere un difetto di fabbricazione su una delle guarnizioni di anelli di tenuta.
Gli anelli sono fondamentalmente un pezzo di lamiera sottile piegato a forma di U e rotondo arrotolato in un cerchio e saldato. Tre degli anelli erano abbastanza libero di ruotare all'interno della parte principale della guarnizione ma il quarto era molto più stretto e aveva quello che sembrava un ulteriore spessore della lamiera nella zona del giunto saldato termicamente scolorito. Il più abbiamo guardato il più eravamo convinti che non stava andando a comprimere verso il basso in modo uniforme in quella regione e di conseguenza porterebbe ad una rottura prematura della guarnizione. Provato in vena di trovare un fattore di motore locale con un'altra guarnizione Payen, ma non a caso su una Domenica mattina, fallito miseramente. Quindi, piuttosto che rischiare che abbiamo scelto di chiamare un giorno.
Deludente tutto tondo e un viaggio a vuoto per la Bri. La guarnizione è da un fattore motore stimabile vicino Bri così ha intenzione di ottenere auspicabilmente una sostituzione e saremo riconvocare nuovo un giorno in un futuro non troppo lontano per avere un altro andare.
Ho mandato un'e-mail questa foto a DVA, poiché questo è il guarnizione egli raccomanda e si adatta regolarmente, per vedere se ha mai incontrato o almeno di renderlo consapevole. abbiamo almeno avere un po 'di lavoro fuori strada. Quando ho messo la mia pompa dell'olio nuovo insieme il manuale dice rimontare la pompa sul motore prima di rimontare la nuova guarnizione della pompa dell'olio. Sarebbe stato un gioco da ragazzi per adattarlo in panchina, ma in situ è stato un dolore a causa del limitato accesso. Ero riuscito a installarlo fino a quando non è stato di circa 1,50 mm orgogliosi della faccia pompa dopo di che non ho avuto un attrezzo adatto o presa a continuare: - Bri è venuto in soccorso ancora una volta e si è un pezzo di barra (28 mm alesaggio x 38 mm di diametro esterno) in questo modo: - Questo montata ben sopra l'albero motore e abbiamo usato il bullone dell'albero motore e la rondella per avvolgere la tenuta fino a quando è stato underflush con la faccia pompa (scuse per l'immagine sfocata): - So che era per oggi ho paura








Bella idea verniciare il collettore d'aspirazione con la stessa vernice ragrinzante rossa che usano per la Ferrari, è veramente bello:


E' tenuta veramente bene questa elise S1, a dimostrazione che non tutte le macchine inglesi fanno schifo.



Altezza delle canne: devono uscire dal blocco di 4-5 thou ossia 0.10-0.12mm. Se non sono tutte allineate o sono più basse vi consiglio di usare la vecchia guarnizione che ha una tolleranza maggiore.

Altrimenti non vi resta che cambiare il monoblocco (non vi consiglio di riparare il vostro), o montare un motore revisionato.

La nuova guarnizione è venduta in kit con prigionieri rinforzati: 10.9 contro 9.8 con un serraggio 20nm+180°+135° contro 20nm+180°+180°, e castelletto rinforzato come quello che si usa insieme alla MLS.

Su questa guarnizione non ci sono più gli elastomeri a vista che puntualmente si staccano.

A questo kit va aggiunto il kit smeriglio della testa.

Lo strato aggiuntivo della MLS, serve a recuperare lo spessore perso dalla spianatura, ed evitare che gli anelli metallici della guarnizione creino il solco sulla testa, questo perché spesso la fusione della testa è porosa.

Se dovete spianare la testa potete farlo di circa 8 thou o 0.20mm.



Ultima modifica di Lotus70 il Mar 10 Dic 2013, 2:12 am, modificato 1 volta


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

Lotus70

avatar
Admin
Admin
XPart supplies ‘ultimate fix’ for MG Rover K-series engine

MG Rover parts specialist XPart now offers the best known aftermarket solution for head gasket repairs on K-series engines

FOR IMMEDIATE RELEASE

PRLog (Press Release) - Dec. 1, 2009 - Technicians tasked with replacing head gaskets on MG Rover K-series engines now have access to the new Multi-Layer Steel (MLS) Gasket Kit from XPart, designed to be the most efficient and durable solution to date for MG Rover K-series engine repair. XPart has developed the kit utilising the engineering expertise at Shanghai Automotive Industry Corporation (SAIC), which employs many former MG Rover engineers at Longbridge. The company will distribute the kit via its nationwide network of wholesalers and AutoService centres.

“After a period of thorough testing we are convinced that the latest MLS Gasket Kit offers technicians the best known fix for head gasket replacement,” comments Don Lindsay, Service Marketing Manager, XPart. “It should prove popular among MG Rover, Caterham and Lotus owners using K-series engines, and offers a sophisticated, reliable option for the replacement of head gaskets.”


The new ultimate head gasket kit

In designing the new kit, XPart and SAIC have used a combination of the revised lower oil rail designed by MG Rover engineers, higher tensile 10.9 grade long stretch bolts and a new single piece multi-layer steel gasket engineered by SAIC for its new N-series engine. The gasket should not be fitted in isolation and it is the kit together with revised torque settings that provides the best known repair. The XPart parts warranty only applies when the full kit has been used.

“The Rover 25 we used to trial the latest MLS gasket has now covered many miles as a heavy use courtesy car and I have complete confidence that in line with all of our other MLS gasket equipped cars, it will continue to give reliable service for the remainder of its life”, explains Patrick Warner, Managing Director, Sterling Automotive. “We have been using MLS head gaskets for over two years with a 100 percent success rate. The latest kit from XPart helps make this even more affordable for customers. We would recommend fitting the MLS gasket set which comes with a strengthened lower oil rail and new head bolts, as well as a water pump.”

XPart will continue to offer the original K-series components as part of its MG Rover original parts range and envisages this kit as being particularly popular among enthusiast and car restorers.

For further information on XPart and its worldwide network of MG Rover AutoService centres and parts wholesalers, please visit www.xpart.com.

Notes
XPart (www.xpart.com) is a wholly owned subsidiary of Caterpillar Logistics Services UK Limited, one of the automotive industry’s leading supply chain management companies. It has established a network of more than 250 XPart AutoService centres (www.xpartautoservicecentre.com) across the UK, providing franchise-quality repair at aftermarket rates. Its product range contains more than 40,000 parts for MG and Rover vehicles and 35,000 parts for all makes of vehicle. Since 2001, it has been responsible for the supply of genuine MG and Rover parts, and has recently signed an agreement with MG Motor UK to supply replacement parts for the new MG TF car.





Citazione: "SAIC continua l'opera di sviluppo del serie K. La nuova guarnizione è totalmente differente dalla precedente MLS. Innanzitutto è completamente diversa nella struttura, non ci sono più gli anelli di tenuta a vista, al contrario è costituita da vari strati di materiale stampato uniti insieme.
Scompaiono anche gli elastomeri, noti per aver il vizio di staccarsi dall'anima di acciaio della guarnizione. In definitiva è molto più simile a quelle solitamente usate da tutti i maggiori costruttori sui motori più moderni.

La guarnizione viene venduta esclusivamente in kit (cod. ZUA000530), composto, oltre che dalla guarnizione stessa, da viti più robuste e castelletto rinforzato.

Le nuove viti sono di grado 10.9 (9.8 le vecchie), cambia quindi anche la procedura di serraggio che passa da: 20Nm + 180° + 180°, a: 20Nm +180° + 135°.
Il castelletto invece rimane lo stesso della versione uprated by Land Rover (cod. LCN000140L).

Al contrario della vecchia MLS, che rimane comunque in commercio, la nuova deve essere montata in combinazione con castelletto e prigionieri rinforzati.
Per chi volesse acquistare solo i nuovi prigionieri il codice è: WAM2293SLP."


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

Mappo

avatar
Driver
Driver
Di solito sono adesivi che si montano sulle pinze freno per capire la temperatura massima di esercizio (pista ovviamente) così da regolarsi sulla necessità di raffreddamento ed in Italia li usano

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Si infatti, dopo ho scoperto che lo mette per capire se la testa ha perso il trattamento, praticamente se raggiunge una certa temperatura, la testa si potrebbe rovinare.


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum