LOTUS DRIVER
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

limitatore giri S1 (122CV)

+4
Lotus70
sasso
GALLO NERO
petit napoleon
8 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1limitatore giri S1 (122CV) Empty limitatore giri S1 (122CV) Lun 26 Set 2011, 7:11 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

Ma com'era la storia? c'era un quarzo da sostituire per variare l'intervento del limitatore? chi ne sa qualcosa parli.....

http://www.infortunisticaviareggio.it

2limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Dom 02 Ott 2011, 3:58 pm

GALLO NERO

GALLO NERO
Outstanding
Outstanding

Ieri in pista il limitatore si e' attivato "qualche" volta.... credi sia proprio il caso di metterci mano ????

http://www.clublotusitalia.it

3limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 12:54 am

sasso

sasso
Moderator
Moderator

é il momento di swappare il 160 cv..o di trasformare il tuo..


_________________
Lotus Exige S2 - Toyota Celica Ts - Yamaha YZ250F - Honda Cr125R - Suzuki RGV 250 - Cube Stereo Pro
limitatore giri S1 (122CV) Lotusxf

4limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 9:14 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

vorrei capire quanto si può alzare....è in arrivo cambio corto....

http://www.infortunisticaviareggio.it

5limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 10:57 am

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

petit napoleon ha scritto:vorrei capire quanto si può alzare....è in arrivo cambio corto....

Ma sei sicuro che vuoi alzare il limitatore della tua auto?

Tanto per capirci hai elaborato il motore, cambiato le valvole, cambiato i pistoni e le bielle rinforzato il basamento?

Oppure vuoi alzare il limitatore al motore di serie?

http://www.lotus-driver.it

6limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 11:57 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

niente....non ho fatto niente!!
è solo che con l'arrivo del cambio corto vorrei garantirmi pochi giri in più occasionalmente!

http://www.infortunisticaviareggio.it

7limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 1:12 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

petit napoleon ha scritto:niente....non ho fatto niente!!
è solo che con l'arrivo del cambio corto vorrei garantirmi pochi giri in più occasionalmente!

Io spero vivamente che stai scherzando.

E te lo sconsiglio vivamente.

Il rover di serie è gia veramente al limite cosi come è.

Ti racconto uno dei miei tanti aneddoti vediamo se riesco con questo a farti desistere dal fare una pazzia simile sul motore di serie.

Nel Aprile 2003 Lotus mi ha montato un motore nuovo di palla, faccio il mio bel rodaggio e inizio a girarci, dopo 4 mesi e per la precisione il 15 Agosto 2003 vado a farmi un giro di sera nel centro di Padova, erano le 23 quindi l'aria era fresca e la macchina andava benissimo, arrivo ad un semaforo, decido di fare una partenza da tamarro con le ruote fumanti, ingrano la prima, parto a razzo e quando faccio per innestare la seconda quella porca non entra e gratta, pochissimi secondi forse 2, l'auto è ovviamente andata a limitatore, il tempo di ingranare nuovamente la marcai.

Contali 2 secondi e poi mi dici.

Una volta inserita la seconda procedo tranquillo per la mia strada, si fa per dire, perché 200 metri dopo non 2km 200, ho visto uscire tantissimo fumo bianco dagli scarichi, ho subito detto ok è fatta il motore è andato.

Giro subito l'auto e procedo verso casa, appena sono arrivato ho controllato la vaschetta dell'acqua ed era vuota.

Consumavo 1 litro d'acqua ogni 6km circa.

Pochi giorni dopo la porto in officina Lotus, l'ispettore insieme al meccanico controllano la centralina SPIONE che ha registrato un fuori giri di 7.100/7.200, morale CANNE LETTERALMENTE SCESE NEL BASAMENTO CHE HA CEDUTO, e non hanno voluto passarmelo in garanzia per colpa del fuori giri, dicono loro avvenuto in scalata, sara anche avvenuto in scalata quello che hanno visto loro, ma il motore si è rotto in piena accelerazione con il limitatore che doveva fare IL SUO LAVORO.

Dopo 1 anno di battaglia legale, visto che il limitatore è impostato dalla Lotus sono riuscito tramite il mio avvocato ad ottenere un motore per meta del suo valore.

Ti faccio notare che già cosi io arrivo a 6.800/6.900 prima che intervenga il limitatore.

Quindi se consideri che un Rover originale si può sfondare a 7.200 giri massimo, capisci che non hai veramente nessun margine non solo di sicurezza ma per alzarlo senza romperlo.

Capirei se si rompesse verso i 7.500, e lo porti a 7.100, ma alare di 300giri il limitatore è un suicidio sul motore di serie.

Dovresti elaborarlo pesantemente.

Spero che questo ti chiarisca le idee e ti faccia desistere.

Ciao.

PS: dimenticav di dirti che il motore quando si è rotto aveva solo 8000km!!!!! Very Happy

http://www.lotus-driver.it

8limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 1:23 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

capito.....lasciamo perdere...

Grazie...risparmio per le camme o per la emerald...

http://www.infortunisticaviareggio.it

9limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 1:26 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

petit napoleon ha scritto:capito.....lasciamo perdere...

Grazie...risparmio per le camme o per la emerald...

Mi dispiace, spero di non averti abbattuto. Sad

Comunque di solito io ho visto alzare il limitatore solo su Elise o Exige rover preparate pesantemente da Romani, ma gli cambiano praticamente tutto, spesso anche il monoblocco, con costi veramente alti, non aggiungo altro. Very Happy

http://www.lotus-driver.it

10limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 1:46 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

no no evitiamo di fare minchiate che è meglio...già ieri è partito il radiatore originale....

http://www.infortunisticaviareggio.it

11limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 8:31 pm

zak

zak
Test Driver
Test Driver

petit napoleon ha scritto:niente....non ho fatto niente!!
è solo che con l'arrivo del cambio corto vorrei garantirmi pochi giri in più occasionalmente!
te ti vuoi garantire l'esplosione Evil or Very Mad ahahhaha
monta un honda Twisted Evil ho un opel turbo Twisted Evil Twisted Evil

12limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Lun 03 Ott 2011, 9:14 pm

Nicolò

Nicolò
Racing Driver
Racing Driver

io il mio l'ho tirato fino a 9mila se il contagiri non mente. pero' per sbaglio.

avendo una aspirata ogni giro è importante e cambio a 8.600 circa. ma ho un toyota molto fortunato.

Sul rover che ha coppia lineare gia dal basso non ha senso alzar il limitatore.

se ti piace girare alto esistono gli honda ... arrrivano a 9.800 o sbaglio?

13limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 8:52 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

Tutto giusto...e infatti ho chiesto solo se c'era il modo per ottenere OCCASIONALMENTE qualche giro in più...visto che ni è stato sconsigliato non lo faccio, e passo a cammes e Emerald...

http://www.infortunisticaviareggio.it

14limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 10:27 am

carmine_81

carmine_81
Driver
Driver

il limitatore di per sè è un dispositivo di sicurezza che evita di farti spaccare il motore, Andrea è strano che ti sia andata così. solitamente sono pericolosi i fuorigiri tipo quando sbagli marcia 3-2 invece di 3-4, o fai una scalata esagerata...perchè a quel punto il cambio impone un regime di giri al motore, e la centralina non può tagliare nulla!

cmq alzare il limitatore sul 120 cv originale è stuipido perchè quel motore gira bene in basso, già a 6000rpm ha poco da dare, e non capisco perchè vuoi lavorare alto di giri quando quel motore lavora benissimo tra i 2500 ed i 5500 giri.

piuttosto lavora su altre cosette, il rover è molto sensibile agli anticipi di accensione, romani monta un moduletto che gestisce gli anticipi sensa toccare la centralina originale. fatto quello, scatalizzatore e filtro di aspirazione e vedrai che il tuo mezza andrà mooolto meglio soprattutto come erogazione.

se nn tocchi camme e testa non serve a nulla spostare il limitatore perchè il tuo motore oltre i 6000 di serie è sprecato.

saluti, carmine.

http://www.automobilismosportivo.com

15limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 10:31 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

filtro, scat e scarico ci sono già.
Comunque ringrazio tutti per l'univoco dissenso alla mia idea: desisterò, mi avete convinto...

http://www.infortunisticaviareggio.it

16limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 11:18 am

carmine_81

carmine_81
Driver
Driver

http://www.aeb.it/prodotti/variatori/wolf-n

il modulo in questione è questo, sul 120 cv con bobina e spinterogeno va bene, già sul VVC non va perchè il sistema di accensione è differente.



http://www.automobilismosportivo.com

17limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 11:23 am

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

Carmine, mi dai qualche info in più? a che servirebbe quel ciospo? che costi ha?, per l'installazione ho visto le istruzioni e mi par di capire comanda la bobina...

http://www.infortunisticaviareggio.it

18limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 12:24 pm

carmine_81

carmine_81
Driver
Driver

serve a gestire l'anticipo di accensione indipendentemente dalla centralina (che continua a lavorare normalmente).

i costi se ricordo bene sono dell'ordine dei 50/60€, romani la fa spesso come modifica sulle 120cv, e sulla tua, se hai già scatalizzatore ed aspirazione andrebbe benissimo...direi che è l'ultimo passo prima di fare roba seria e montare centralina, camme lavorazione testa e colli di scarico.

http://www.automobilismosportivo.com

19limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 2:41 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

mmmmmmmmm interessante.....con poca spesa, anche se la resa minima ci si può stare.....quasi quasi, visto e considerato che trovare una Emerald usata è come cercare di pipare Belen....
per le camme è più facile, basta farle riprofilare....

http://www.infortunisticaviareggio.it

20limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 3:12 pm

GALLO NERO

GALLO NERO
Outstanding
Outstanding

petit napoleon ha scritto:mmmmmmmmm interessante.....con poca spesa, anche se la resa minima ci si può stare.....quasi quasi, visto e considerato che trovare una Emerald usata è come cercare di pipare Belen....
per le camme è più facile, basta farle riprofilare....

Pipare Belen ????? a me è capitato...... solo non mi ricordo quando Suspect

Igor dai retta lascia perdere l'Emerald e dedicati a puffetta che è uno spettacolo.....

http://www.clublotusitalia.it

21limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 3:22 pm

petit napoleon

petit napoleon
Racing Driver
Racing Driver

il bello deve ancora venire!!! Very Happy

http://www.infortunisticaviareggio.it

22limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 4:10 pm

carmine_81

carmine_81
Driver
Driver

vi metto una pulce nell'orecchio: le camme di serie ed in generale le camme prodotte da aziende serie dopo la profilatura subiscono trattamenti termici superficiali in modo da ridurrne l'usura (è cmq un'accoppiamento per strisciamento della camme sul piattello valvola).

siamo sicuri che i preparatori che riprofilano facciano anche il trattamento superficiale?

beh spesso data la durata di un motore preparato il problema non si pone!

cmq ti assicuro che toccare gli anticipi sul rover è un toccasano, chiedi cmq maggiori info a romani che è disponibile e sicuramente saprà consigliarti

http://www.automobilismosportivo.com

23limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 6:12 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

carmine_81 ha scritto:il limitatore di per sè è un dispositivo di sicurezza che evita di farti spaccare il motore, Andrea è strano che ti sia andata così. solitamente sono pericolosi i fuorigiri tipo quando sbagli marcia 3-2 invece di 3-4, o fai una scalata esagerata...perchè a quel punto il cambio impone un regime di giri al motore, e la centralina non può tagliare nulla!

cmq alzare il limitatore sul 120 cv originale è stuipido perchè quel motore gira bene in basso, già a 6000rpm ha poco da dare, e non capisco perchè vuoi lavorare alto di giri quando quel motore lavora benissimo tra i 2500 ed i 5500 giri.

piuttosto lavora su altre cosette, il rover è molto sensibile agli anticipi di accensione, romani monta un moduletto che gestisce gli anticipi sensa toccare la centralina originale. fatto quello, scatalizzatore e filtro di aspirazione e vedrai che il tuo mezza andrà mooolto meglio soprattutto come erogazione.

se nn tocchi camme e testa non serve a nulla spostare il limitatore perchè il tuo motore oltre i 6000 di serie è sprecato.

saluti, carmine.

Carmine è la stessa cosa che dicevano il meccanico Lotus insieme all'ispettore Foroncelli della Lotus, quando hanno visto un paio di fuor igiri di circa 7.200gir.

Ma io ti giuro e stragiuro, che il motore si è rotto IN QUEL ISTANTE!!!

1° marca partenza a ruote fumanti, inserimento della 2° marcia fallito, ovviamente essendo partito con il gas a fondo scala sono arrivato a limitatore in pochi secondi, ho sentito il motore fare TATATATATATa per 2 o 3 secondi massimo, il tempo di premere fino in fondo la frizione di nuovo e cercare di spingere a forza la seconda in sede, una volta inserita la 2° ho proseguito la marcia per 200/300 metri massimo, e subito ho visto tantissimo fumo bianco (era vapore acqueo) dallo scarico.

Quindi io il motore l'ho rotto in quel momento, non so cosa dire ne cosa farci ma li qualcosa ha ceduto.

Ripeto la partenza era d'animale, avevo fatto pattinare le gomme da fermo per almeno 20metri ho spalancato il gas che ero a circa 5.500 giri, li ho sicuramente sbagliato, ma un motore su una macchina cosi leggera deve resistere.

Al massimo dovevo spaccare il cambio, i semiassi o bruciare la frizione, ma non far scendere delle canne (cosi mi hanno detto).

E non è tutto, la prima volta che ho rotto il rover l'ho fatto in un modo simile, ero in seconda marcia se non ricordo male con le gomme che pattinavano in controsterzo in una curva, a circa 6.000 e rotti giri quasi 6.500 e ho beccato una radice d'albero sulla gomma posteriore sinistra il lato dove la macchina era gia coricata a fine corsa con il mio peso, quindi sono andato a Tampone subito, il colpo è stato talmente forte che ho pensato di aver sfondato la sospensione e di trovare un foro sul clam.

Invece 1km dopo ho sentito il motore fare uno strano rumore.

Anche in questo caso ho scoperto mesi e mesi dopo che avevo le canne scese (cosi mi hanno detto in Lotus) ed è stato quello il primo motore che mi hanno cambiato in Garanzia senza battere ciglio perché in quel caso NON AVEVO FATTO NESSUN FUORI GIRI!!!!

Quindi come vedi sono stato sfigato perché è veramente raro che le canne scendano cosi, anche se è uno dei punti deboli del rover e lo sanno tutti questo.

http://www.lotus-driver.it

24limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 7:00 pm

carmine_81

carmine_81
Driver
Driver

non sono un'esperto di rover, ma solitamente il fuorigiri è tarato per assicurare un certo coefficiente di sicurezza...detto questo, se la cosa non funziona sarebbe solo un ulteriore errore di progettazione di questo motore che ha un pò troppe pecche.

dal mio punto di vista posso dirti che per ora il mio VVC non mi sembra tanto delicato come motore, sto attento alle temperature dell'olio, lo faccio scaldare a dovere (il problema potrebbe essere quello, le canne per quel che so hanno dato problemi o per eccessive sollecitazioni in motori piuttosto elaborati, o per cattive abitudini di guida ...non far scaldare a dovere il motore...e per entrambe nn è il tuo caso), e evito di tirargli il collo se la temperatura è troppo alta...

di più nn so dirti

http://www.automobilismosportivo.com

25limitatore giri S1 (122CV) Empty Re: limitatore giri S1 (122CV) Mar 04 Ott 2011, 7:05 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin

carmine_81 ha scritto:non sono un'esperto di rover, ma solitamente il fuorigiri è tarato per assicurare un certo coefficiente di sicurezza...detto questo, se la cosa non funziona sarebbe solo un ulteriore errore di progettazione di questo motore che ha un pò troppe pecche.

dal mio punto di vista posso dirti che per ora il mio VVC non mi sembra tanto delicato come motore, sto attento alle temperature dell'olio, lo faccio scaldare a dovere (il problema potrebbe essere quello, le canne per quel che so hanno dato problemi o per eccessive sollecitazioni in motori piuttosto elaborati, o per cattive abitudini di guida ...non far scaldare a dovere il motore...e per entrambe nn è il tuo caso), e evito di tirargli il collo se la temperatura è troppo alta...

di più nn so dirti

Adesso sono passati tanti anni, e la uso molto meglio, mi sono dovuto adattare io a questo motore.

Ma era la prima volta in vita mia su 2.000.000 di km che ho rotto un motore, e si che di auto ne ho avute tante, anche sportive, ma mai e poi mai ho rotto un motore, solo 1 differenziale una volta.

http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.