LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Lotus Factory Tour

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Lotus Factory Tour il Lun 28 Nov 2016, 3:21 pm

DANIELE CN

avatar
Outstanding
Outstanding
Ciao ragazzi,

apro un post per raccontarvi brevemente della mia recente esperienza di visita alla fabbrica Lotus.

La mia ragazza, semplicemente mitica, ha organizzato tutto per il mio compleanno mantenendo il segreto sulla meta del viaggio e mi ha comunicato la destinazione solo in aereo consegnandomi questo:








Sono rimasto semplicemente a bocca aperta.

Tralasciando i momenti personali del nostro viaggio voglio raccontare a chi possa essere interessato questa esperienza.
Hetel, sede della fabbrica Lotus si trova a nord ovest di Londra in una località sperduta in mezzo al nulla e non raggiungibile con mezzi di trasporto pubblico. La città piu' vicina è Norwich, cittadina molto caratteristica con un bel centro e un piacevole parco che costeggia il fiume che la attraversa. Località universitaria molto viva, dalla tipica atmosfera inglese.
La scorsa settimana (22-25 nov) era già tutta illuminata per Natale.
Consigliatissima come "appoggio", si raggiunge dall'aereoporto di Londra Stansted in modo pratico ed economico tramite National Express bus.

veniamo al mondo Lotus:
all'arrivo alla fabbrica un'insegna con logo fa nascere un sorriso in faccia a chi è appassionato come me.
Classica foto, occhio che far foto in direzione fabbrica crea l'immediata uscita del guardiano con cazziatone imminente  io cero  lol!





da qui in poi è assolutamente vietato in modo rigoroso fotografare e filmare.

Il tour inizia in una saletta accoglienza, dove ci e' stato offerto un caffe o un the con biscotti. Davanti a noi dalla vetrata la nuova Exige 380 stava girando nel circuito test affiancata da un furgone con porte aperte, all'interno del quale un fotografo stava effettuando scatti penso promozionali.
Immediata l'apertura delle vetrate per gustare il suono della vettura nel giro finale "lanciato"

abbiamo proseguito visionando l'assemblaggio chassis.
In una parte dell'azienda i motori vengono abbinati alle vetture. Per le Elise nulla di rilevante, non vengono particolarmente lavorati, per le exi e per le evora i motori Toyota vengono aperti e riassemblati con modifiche. Ho imparato a distinguere li' un'evora da un'exige. La dimensione del volumetrico è talmente netta che per tutta la fabbrica, durante qualsiasi fase un'evora si distingue davvero facilmente. In piu' il telaio a misure diverse e il frontale ha una struttura per gli urti nettamente differente

Fasi successive inerenti l'installazione del motore sul telaio posteriore, assemblaggio ammortizzatori e parti meccaniche.

Capannone successivo costruzione delle parti della carrozzeria in vetreresina. bello vedere le due parti separate che compongono le portiere venire assemblate e prendere forma.

Poi si passa alla parte di carrozzeria piu' di sgrossatura. Mostruoso. Tutto è fatto a mano. In tutta la fabbrica non c'e' un robot, una catena di produzione in linea.. niente. Tutto a mano.
Qui ho visto uomini con cartavetro e lucidatrici passare a mano un'auto. Per capirci: ho visto un dipendente con raschietto in mano che grattava il clam anteriore creando la riga estetica che vediamo tra i fari  
tre squadre di cinque persone lavorano 5 ore per ogni squadra per ogni singola auto.

Ogni pezzo della carrozzeria viene abbianato ad un telaio e mai i pezzi da qui vengono separati durante il processo produttivo. Questo perche' durante la produzione tutti i pezzi vengono allineati, resi perfettemente compatibili l'uno con l'altro e verniciati. Da una verniciatura all'altra, inoltre, a parità di colore il risultato finale piu' variare, seppur di poco. Soluzione, tutti i pezzi viaggiano sempre assieme. Qui ho capito che se uno deve cambiare un clam, mettila come vuoi la macchina non sarà mai piu' come uscita dalla fabbrica

Si passa poi all'assemblaggio, dove ho visto montare il telaio, con la colla famosa rossa pezzo per pezzo, l'impianto elettrico, di raffreddamento... tutto. Bellissimo.
Eccezionale vedere le differenze tra Elise ed Exige che condividono i telai (l'exige nel telaio differisce per un triangolo aggiunto ai lati del telaio nella parte centrale) ed Evora (piu' largo per permettere al motore condiviso con l'exige di essere alloggiato piu' in basso per via del maggior spazio richiesto dal compressore).
la 2 eleven ha un processo suo, nella produzione ha un'occhio di riguardo; Al telaio posteriore dell'exige si aggiungono due rialzi in metallo per permettere al motore Evora di essere alloggiato e dal corpo carrozzeria che prevede un foro da cui il motore esce recuperando lo spazio mancante.

Tutto questo è quello che ho capito traducendo dall'inglese del ragazzo che ci accompagnava. Non prendetelo per bibbia perche' purtroppo parlo malissimo inglese quindi quando si andava nei termini tecnici sudavo freddo.  

alla fine assemblaggio carrozzeria. Uniche parti montate con una spece di robot/pressa, i contorni cellula. Spiegavano che la parte richiede piu' precisione per far combaciare al meglio le portiere durante la chiusura.

Poi le auto prendono vita, con il clam montato, appena verniciato e pulito, con la loro lucentezza, i loro colori... uno spettacolo.

Dal vivo segnalo l'azzurro dell'elise edizione limitata appena uscita. Dal vivo è bellissimo e anche il relativo interno in pelle blu ha attirato l'attenzione di tutti noi del gruppo. Moolto bello e ben rifinito. Parlando di interni non sapevo che i sedili (se ho capito bene solo dell'Evora) arrivano dall'italiana Sparco.

Ultima postazione per inserimento tutti i liquidi, un po' di benzina e primo avviamento. Brividi. Twisted Evil

Al termine exige ed evora fanno un giro di pista per prova (elise no) e poi vengono regolati angoli e assetti.

ultimi minuti allo store, che non brilla per particolare scelta (qualche maglia di neppure tutte le taglie, nulla di che fortunatamente, cosi' non ci ho lasciato lo stipendio   )


spero di non avervi annoiati, mi sembrava bello condividere e un modo carino per ringraziare pubblicamente la mia spettacolare ragazza.

A parere mio, merita assolutamente. Consigliatissimo
ciao a tutti

2 Re: Lotus Factory Tour il Lun 28 Nov 2016, 5:29 pm

Luciano51

avatar
Racing Driver
Racing Driver
'
Bravissimi tutti e due, Francesca per come ha pensato e realizzato la splendida sorpresa e tu per averci fatto partecipi delle emozioni provate! Sono sicuro che anche tu avrai pensato che in effetti il valore delle nostre Lotus, visto come vengono prodotte, non ha paragone con il prezzo di acquisto considerato a livello industriale: tutto viene fatto a mano e con un'attenzione e cura certosina che non ha paragoni.
Sembra di essere tornati indietro nel tempo, ed è un vero privilegio possedere vetture del genere.
Le Lotus non saranno mai vetture "asettiche e senza anima" perché chi le produce ci mette quella passione ed amore che i robot, per quanto sofisticati, non potranno mai dare.
Alla faccia della moderna frenesia industriale e delle spietate leggi della concorrenza.

3 Re: Lotus Factory Tour il Lun 28 Nov 2016, 5:33 pm

fabioB

avatar
Test Driver
Test Driver
Bravo Daniele ! E brava alla tua ragazza ! Ma sicuramente se e cosi vuol dire che meriti anche tu !

E brava alla Lotus che costruisce ancora le auto in questo magnifico modo!

Pienamente d'accordo con Luciano51

https://www.youtube.com/channel/UCdBfMENLrH4cA0iUqXVm2kg?view_as

4 Re: Lotus Factory Tour il Lun 28 Nov 2016, 5:45 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Complimenti Daniele, la Francesca è un mito ti ha fatto il regalo più bello per gli appassionati Lotus ! ! !
Un forte abbraccio a tutti e due e a presto.


_________________

5 Re: Lotus Factory Tour il Lun 28 Nov 2016, 8:05 pm

Maurizio G.

avatar
Test Driver
Test Driver
Brava Francesca e fortunato te!!!!

6 Re: Lotus Factory Tour il Lun 28 Nov 2016, 8:39 pm

daniele_elan

avatar
Champion
Champion
Bravissimi!! Che regalone!
Esperienza meravigliosa che spero di fare il prossimo anno. Chi viene? Question

7 Re: Lotus Factory Tour il Lun 28 Nov 2016, 10:48 pm

LUXURY#72

avatar
Racing Driver
Racing Driver
Luciano51 ha scritto: Bravissimi tutti e due, Francesca per come ha pensato e realizzato la splendida sorpresa e tu per averci fatto partecipi delle emozioni provate! Sono sicuro che anche tu avrai pensato che in effetti il valore delle nostre Lotus, visto come vengono prodotte, non ha paragone con il prezzo di acquisto considerato a livello industriale: tutto viene fatto a mano e con un'attenzione e cura certosina che non ha paragoni.
Sembra di essere tornati indietro nel tempo, ed è un vero privilegio possedere vetture del genere.
Le Lotus non saranno mai vetture "asettiche e senza anima" perché chi le produce ci mette quella passione ed amore che i robot, per quanto sofisticati, non potranno mai dare.
Alla faccia della moderna frenesia industriale e delle spietate leggi della concorrenza.

QUOTIAMO uo in toto Luciano51 in quanto ha espresso in poche e semplici parole tutto il senso di essere orgogliosi di appartenere a questa nicchia di appassionati Lotus. I love you

Thanks Daniele e Francesca per aver suscitato ancora una volta l'entusiasmo, la passione portandoci anche solo virtualmente nel cuore della Lotus thumbs-up .

Manuela e Virgilio

8 Re: Lotus Factory Tour il Lun 28 Nov 2016, 11:23 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Bellissima descrizione Daniele, mentre leggevo mi sembrava d'immaginarmi il tour.
Non vedo l'ora di vedere l'elise azzurra edizione limitata. Very Happy

http://www.lotus-driver.it

9 Re: Lotus Factory Tour il Mar 29 Nov 2016, 10:53 am

paolo111s

avatar
Outstanding
Outstanding
bravo
Anzi Brava Francesca

10 Re: Lotus Factory Tour il Mer 30 Nov 2016, 6:04 pm

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
daniele_elan ha scritto:Bravissimi!! Che regalone!
Esperienza meravigliosa che spero di fare il prossimo anno. Chi viene? Question

Forse io! Eventualmente ci terremo in contatto.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

11 Re: Lotus Factory Tour il Mer 30 Nov 2016, 6:07 pm

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
Grazie di questo bellissimo racconto Daniele e complimentoni alla tua Francesca, la quale ti ha fatto un regalo meraviglioso, dimostrando cosa vuol dire "amore". Come ha detto qualcuno, ciò significa anche che te lo meriti.

La cosa mi ha ricordato quando nel 2010 sono andato a Londra e Silverstone, da Catania, per vedere una gara FIA GT (c'era la Maserati MC 12.....) con altri maseratisti (allora possedevo una Ghibli del 1995).  

Il viaggio di 4 giorni mi fu pagato da mia madre e la mia compagna come regalo di compleanno................

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

12 Re: Lotus Factory Tour il Mer 30 Nov 2016, 9:36 pm

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
Che bello! Grazie della tua esperienza
Grande Francesca! Un regalo bellissimo specie per noi appassionati!

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

13 Re: Lotus Factory Tour il Sab 03 Dic 2016, 3:39 pm

massimo 20th

avatar
Driver
Driver
Ciao Daniele,

grazie per il racconto e per la descrizione dell'atmosfera. Dovrebbe essere estratto dal racconto quanto descrivi la lavorazione dell'incisione tra i fari anteriori, e mostrata a chi crede che Lotus sia un marchio old syle in disuso e con un fascino percepibile solo da nostalgici che non si rassegnano al tempo che passa
Quella lavorazione (priva di ripetibilità e quindi fuori dal tempo) rappresenta "l'essenza" del significato Lotus per noi possessori

Grazie e complimenti alla tua fidanzata per l'idea

Massimo

14 Re: Lotus Factory Tour il Lun 05 Dic 2016, 9:28 am

DANIELE CN

avatar
Outstanding
Outstanding
Grazie a tutti, anche da parte di Francesca.

Le ho fatto leggere il post nel week end e vi porto i suoi saluti e ringraziamenti

ciao!!

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum