LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Lotus annuncia la cancellazione dei futuri modelli

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Come oramai era chiaro, dei nuovi modelli "forse" vedremo solo la Esprit; il resto era solo fumo per i media, pare adesso si concentreranno su scelte commercialmente più concrete.

http://jalopnik.com/5928952/lotus-cancels-nearly-all-of-dany-bahars-five-future-vehicles


Al Motor Show 2010 di Parigi, Lotus è impazzita e ha introdotto cinque modelli di nuova concezione che avrebbero dovuto essere introdotti nei prossimi sei anni. E al Los Angeles Auto Show 2011, Lotus ha annunciato che sarebbero entrati in IndyCar nel 2012 come fornitore di motori.

Ora, Lotus ha riferito di aver appena licenziato 50 ingegneri, impegnati nello sviluppo di quattro dei nuovi modelli. Ci sono anche voci che stanno cancellando il programma IndyCar.

La cancellazione di tutti i progetti tranne la Lotus Esprit lascia un business plan che è molto più realistico rispetto al precedente del CEO Bahar, contenente idee "sostanzialmente impraticabili". Lotus ha anche riferito di aver accantonato i piani per la costruzione di un proprio motore e cambio per la nuova Esprit, che invece prenderà altrove.

GALLO NERO

GALLO NERO
Outstanding
Outstanding
Macheselovadanoatroncarenel...... perdonate la schiettezza....

http://www.clublotusitalia.it

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Per le altre Lotus non mi dispiace il cambio di rotta, ma spero che decidano che il nuovo restailing della evora sara quello della ELAN, per l'esprit invece è gia confermata quindi non ci sono problemi, adesso speriamo che si concentrino a sviluppare la nuova elise ed exige.

http://www.lotus-driver.it

Ottovolante

Ottovolante
Driver
Driver
BHUAhuahuahuahuahuahua!!!! clown qualcuno l'ha fatta fuori dal vaso Lotus annuncia la cancellazione dei futuri modelli 3560837895

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Come al solito "ve l'avevo detto io..." Rolling Eyes

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Un vero peccato
I nuovi modelli erano splendidi

Il motore lotus ?

Un sogno !


_________________
Lotus annuncia la cancellazione dei futuri modelli White12

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
E col passare delle ore, pare proprio che anche la Esprit stia per essere rinchiusa in un cassetto! E, manco a dirlo, c'è chi pensa che un SUV Lotus potrebbe essere una soluzione per uscire dal baratro: per la serie "annammoBBene..."

http://wot.motortrend.com/esprit-eliminated-new-lotus-business-plan-extinguishes-hopes-for-five-car-revival-238467.html

Mentre un SUV potrebbe essere antitetico alla filosofia originale del marchio Lotus, tale veicolo poterebbe essere la scelta migliore per aumentare i profitti della casa automobilistica, del resto basta chiedere a Porsche, Bentley o Lamborghini...

de pain

de pain
Outstanding
Outstanding
hahahahaahha.................. lol!

LucaDM

LucaDM
Outstanding
Outstanding
Cioè, questi signori i sordi un ce li hanno proprio, in quasi 20 anni hanno progettato 1 solo modello entrato in produzione!!
In parte il valore di alcuni modelli, mantengono la quotazione da usato molto elevato appunto per questo motivo!
Il problem dei finanziamenti pubblici non riguarda solo "se lo stato te li da" ma anche l'azienda non è credibile, tra sprechi, supercompensi ect ect...
Dai volkswagen prendi Lotus e piazzaci un tfsi da dio!! Ah progettate almeno 2 modelli per i prossimi 10 anni...

Drega


Driver
Driver
Peccato per il motore fatto dalla Lotus per l'esprit, che non entrerà mai in produzione.
Un motore fatto in casa per l'alta gamma ci sarebbe ben stato anche se secondo me non l'avrebbero mai ammortizzato visti i bassi numeri di produzione di auto che hanno.
Più che andare alla vw-audi secondo me sarebbe molto meglio che passasse alla toyota, visto il notevole feeling che c'è fra le due Case ed essendo Toyoda un grande estimatore delle sportivette (vedi gt86).
Nel gruppo vw ci sarebbero troppi marchi in concorrenza con lotus (bassa-medio gamma con porsche ed alta con Lamborghini per la futura esprit) No

de pain

de pain
Outstanding
Outstanding
Visto il grande cambiamneto che avevano in programma,facendo il passo più lungo dellla gamba e non calcolando minimamente la spesa......A stò punto mi domando se l'Exige V6(secondo mè in principio un tappabuchi),visto che non si può chiamare nuova........non sia strata fatta per far fuori tutti i motori che avevano dall'Evora..che non penso abbiano venduto in chi sa quali quantità....!!

maurizio

maurizio
Driver
Driver
Mo stamo alla frutta. Che fino faranno le nostre "cariole"? Ce manca solo che cancellano pure er team dall' F1. Se poi arrivano i "crucchi" e se comprano il marchio, fra un pò avremo a Lotus Golf turbo a nafta. Ce manca solo che arrivi la Fiat con qualche idea strana allora si che stamo a posto. Evil or Very Mad

Th3 J0k3r N01r

Th3 J0k3r N01r
Champion
Champion
Per la serie..teniamocele strette!!

https://www.facebook.com/#!/pages/Redrum-Dark-Store/1252120342047

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Io mi auguro solo che ritornino con i piedi per terra e la smettano di giocare a fare i grandi, tanto è una scommessa persa in partenza.

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Servono solo le spalle coperte, anche lamborghini e Ferrari adesso sarebbero già fallite se non avevano i soldoni alle spalle.

La crisi europea e anche internazionale sta facendo seri danni su tutti i fronti, figuriamoci quello del settore auto che è in crisi da anni.

http://www.lotus-driver.it

arbluSC

arbluSC
Pilot
Pilot
DICHIARAZIONI DI VOLONTÀ - Intanto due giorni fa, i vertici del gruppo indiano DRB Hicom hanno confermato di avere ricevuto, nei mesi scorsi, una proposta di acquisto per la Lotus. Non hanno detto da parte di chi, mentre hanno con fermato che la proposta era di acquisto per un valore di una sterlina, acquistando però anche tutti i debiti. La società malese ha aggiunto di avere respinto l’offerta intendendo avviare un risanamento dell’azienda ed eventualmente arrivare a una vendita che porti un maggiore incasso. Tutto ciò s’intreccia con le voci che vogliono la Volkswagen interessata a una cospicua quota della Proton (sia pure di minoranza, qui la news). Ciò sarebbe motivato dalle intenzioni di crescita in Asia della Volkswagen, ma porterebbe con sé anche il passaggio della Lotus alla Volkswagen.

Anche per me l'acquirente ideale sarebbe Toyota, sia da un punto di vista industriale (già fornitore di motori e cambi) che da quello commerciale (Toyota non ha un'immagine di "sportività" e Lotus sopperirebbe alla grande a questa mancanza).

Cmq secondo "AlVolante, la Esprit è confermata anche se senza V8 prodotto in proprio (useranno il motore della Lexus LFA?) ma studieranno anche un piano di risanamento e rilancio (nuove ELise/Exige ?)


http://www.alvolante.it/news/piano_lotus_cancellato-705766

Vedremo....

Drega


Driver
Driver
Gan motore quello della lfa, già testato e collaudato. Mettere in produzione un motore in proprio di questi tempi non è molto conveniente.
Oppure fai come la Mclaren che si è "costruito in casa" il motore ( mi ricordo di aver letto che stato progettato dalla Ricardo) e lo utilizzi su tutti modelli che avrai in produzione, come aveva pensato di fare bahar e come stanno facendo in mclaren che utilizzeranno il motore m838t per i futuri modelli compresa la nuova F1.
Meglio continuare sui motori toyota magari elaborati dalla Consworth o direttamente in casa.
Per le lotus elise/exsige non puoi permetterti di montare motori tuoi, (ricavando un motore da 4/6 cilindri dall'otto come aveva pensato bahar, costerebbero troppo da mantenere per la fascia di clienti che l' elise/exsige si riferisce.

naimah

naimah
Outstanding
Outstanding
Il motore della LFA? Shocked Impossibile. Se lo faranno, sarà solo perchè in Lexus/Toyota devono rientrare con i costi. Non so se sapete che su ognuna delle 500 LFA prodotte e venduta a circa 370'000€, il gruppo c'ha rimesso circa 35'000€ a macchina... E poi qualcosa non torna comunque: se montassero il motore di una macchina da 370'000€, quanto dovrebbero farla pagare? Ripeto, per me è impossibile.

arbluSC

arbluSC
Pilot
Pilot
In effetti Naimah la mia era solo una fantasia.

Anche se effettivamente, di LFA non è che ne vendono una montagna e magari una fornitura di questi motori a Lotus per la Esprit potrebbe far rientrare, almeno parzialmente, Toyota dei costi di sviluppo.

Il problema del costo spropositato della LFA cmq è dovuto all'uso "sconsiderato" di fibra di carbonio e tecnologia da fantascienza.
Una Esprit che dovrebbe posizionarsi sulla fascia di prezzo che va tra i 130 mila ed i 170 mila Euro, potrebbe montare tranquillamente il motore Lexus contenendo i costi attraverso un uso più "normale" di materiali nobili (alluminio al posto del carbonio) e tecnologia (la LFA è un'astronave, la Esprit dovrebbe essere una "normale" automobile...).

In ogni caso la LFA monta un V10, mentre la Esprit dovrebbe montare un V8...

Per quanto riguarda i motori, secondo me continueranno ad utilizzare i Toyota (a meno di una vendita alla VW), magari elaborati sia in proprio che dal preparatore svizzero con il quale hanno stretto una collaborazione ufficiale prorpio poco tempo addietro se non sbaglio.

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Aime' !
Pare che oltre al problema del motore Lotus si voglia pure archiviare l' intero progetto della nuova Esprit.
Sarebbe un vero peccato !


_________________
Lotus annuncia la cancellazione dei futuri modelli White12

arbluSC

arbluSC
Pilot
Pilot
Sicuro Kennex?

A quanto leggo la Esprit sembra confermata invece anche se senza V8 Sviluppato in casa

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Speriamo che tu abbia ragione.
Sarebbe ora di vedere finalmente una nuova Lotus !


_________________
Lotus annuncia la cancellazione dei futuri modelli White12

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Lotus è vero assalto
le Gt inglesi rilanciano
Modelli, progetti e prototipi. Ecco cosa bolle in pentola nell'atelier inglese
di MASSIMO TIBERI

Cinque concept car presentate in pompa magna al Salone di Parigi del 2010, anticipatrici di quella che doveva essere una svolta epocale nella storia della Lotus, marchio tradizionalmente assai cauto nel lancio di modelli inediti. Un programma ambizioso, per competere ad armi pari, e a tutti i livelli, nel Gotha internazionale delle granturismo di assoluto prestigio, perfino con una berlina, battezzata Eterne, capace di vedersela con Porsche Panamera e Aston Martin Rapide. Poi, le difficoltà finanziarie e il passaggio della malese Proton, proprietaria della mitica factory di Hethel, al gruppo connazionale DRB-Hicom, evento dai rischi traumatici che ha di fatto rallentato lo sviluppo di un progetto tanto impegnativo e complesso.

Ora, navigando in acque apparentemente più tranquille, la Lotus sembra però poter riprendere la corsa, facendo perno su una capacità produttiva che, comunque, nel 2011 si è attestata su circa 2.600 vetture, quantità non certo disprezzabile considerando il mercato di riferimento.
Così, per il 2013 o giù di lì, si parla della discesa in campo della nuova Esprit, auto destinata a confrontarsi con rivali del massimo calibro, equipaggiata con un V8 di 4.800 cc realizzato in casa e accoppiato ad un sistema ibrido che strizza l'occhio a quello della Porsche 918.

Intanto, dopo il debutto di una variante esasperata della Exige e il crescente protagonismo nelle competizioni, all'ultima edizione del Goodwood Festival of Speed è apparso il prototipo 414E della Evora, evoluzione dello studio portato alla ribalta del Salone di Ginevra un paio d'anni fa e impostato secondo lo schema tecnico cosiddetto ad "autonomia estesa", con due motori elettrici che provvedono al movimento e un piccolo tre cilindri 1.200 a benzina riservato soltanto alla ricarica delle batterie.

D'altra parte, è proprio la Evora, che dal 2009 affianca l'ormai longeva piccola Elise, il modello di primo piano in questa fase che possiamo definire di "transizione" per la Lotus: una GT che conserva i connotati fondamentali classici del marchio, votati alla "purezza" sportiva, ma che già guarda al futuro, e ad una clientela più ampia, in termini di equipaggiamento e fruibilità di guida. Come sempre, dunque, telaio in alluminio e carrozzeria dai fascinosi tratti retrò in materiale sintetico per contenere al minimo i pesi, disposizione della meccanica con motore centrale e trazione posteriore d'ispirazione corsaiola, sterzo preciso come un compasso, ma anche sistemi di controllo del comportamento su strada (un tempo tabù a Ethel), un assetto sorprendente per come riesce a conciliare qualità da pista con un comfort insospettabile e non poche concessioni alle moderne comodità, dal navigatore alla telecamera in retromarcia, oltre alla possibilità di ospitare (scomodamente s'intende) due passeggeri in più (di taglia small) sugli strapuntini posteriori.

Il tutto mosso da un V6 di 3.500 cc, dalle "normali" origini Toyota, che indossando un vestito di così alta sartoria non fa rimpiangere unità più blasonate e garantisce prestazioni per palati raffinati: oltre 260 km/h e 5 secondi da 0 a 100 km/h per la variante aspirata da 280 Cv o 280 km/h e 4,8 secondi per quella sovralimentata con compressore, siglata S, da 350 Cv. Due i cambi disponibili: un sei marce meccanico che va a pennello o un automatico che non mortifica le emozioni.

Purtroppo, in Italia non è ancora importata la Evora GTE da 444 Cv, la Lotus di serie più potente mai costruita, ma già ne basta e ne avanza, a prezzi che partono da 66 mila euro

http://www.lotus-driver.it

taglio


Driver
Driver
hanno chiuso il "magazine" ufficiale Lotus dopo 5 numeri.

Adesso imho devono seriamente pensare a come sostituire il vetusto prj 1-11.

Avrebbero una soluzione in casa comoda comoda, non capisco perchè non la usino!

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
taglio ha scritto:hanno chiuso il "magazine" ufficiale Lotus dopo 5 numeri.

Adesso imho devono seriamente pensare a come sostituire il vetusto prj 1-11.

Avrebbero una soluzione in casa comoda comoda, non capisco perchè non la usino!
Quale?

http://www.lotus-driver.it

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum