LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

[PROBLEMA ELISE S3 1.6 136CV] Aiuto per un amico in difficoltà

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Saluti a todos amici. Mi rivolgo a voi con la speranza che mi possiate aiutare a risolvere un maledetto problema che affligge il motore di una Elise S3 di un amico. Vi spiego brevemente di cosa si tratta.

L'elise in questione è una S3 1.6 del 2010, equipaggiata con l'1ZR-FAE Toyota da 136cv. Il problema si manifesta random fin dai primi tempi, ultimamente pare si sia accentuato. Nella fattispecie, durante la marcia ad un certo punto il motore va in stallo, non risponde più al comando del gas e i giri oscillano fra 1500 e 3000, borbotta e sembra talvolta andare a 3 cilindri. Ovviamente spia motore accesa, con errori relativi al corpo farfallato e/o pedale del gas. Occorre spegnere e riaccendere, magari anche più di un tentativo, per ristabilire la normalità... Almeno fino al prossimo stallo. Capite da soli la pericolosità di questo fenomeno, se accade in sorpasso o in autostrada si corrono davvero dei gran brutti rischi.

Di questo problema si era parlato su questo forum diversi anni fa, molti di voi ricorderanno che la causa era imputata alla contaminazione dei contatti elettrici del corpo farfallato (problema per il quale Lotus aveva rilasciato un bollettino tecnico). Metto di seguito la discussione:

http://www.lotus-driver.it/t777p25-aiuto-urgente-per-protezione-centralina-forse-dovuto-ad-assemblaggio-corpo-farfallato

Tutto molto facile, direte voi: peccato che l'Elise in oggetto pare abbia ricevuto tutte le cure richieste, come appunto l'aggiornamento della centralina e la sostituzione del corpo farfallato, senza però aver risolto alcunché.

Dopo un breve periodo di osservazione, ho formulato alcune ipotesi riguardo le possibili cause: al fine di assicurarmi di non aver preso abbagli, avrei necessità che un possessore fra di voi si rendesse disponibile ad effettuare due o tre controlli sulla propria Elise, sarebbe di enorme aiuto per noi.

Grazie a tutti coloro i quali vorranno contribuire!

Pennarelli

avatar
Outstanding
Outstanding

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Il fatto è che di topic in cui si parla di Elise S3 con problemi simili ne ho trovati a decine ovunque, ma mai nessuno che abbia scritto di aver risolto. Neutral Alcuni parlano del corpo farfallato (che secondo me, arrivati a questo punto, non c'entra assolutamente nulla), altri del pedale del gas, altri del coil pack, altri dei sensori di posizione alberi, altri del valvematic... Insomma, di tutto di più, senza mai arrivare a nulla. Il fatto è che non mi va di mettermi a cambiare pezzi a caso, perchè comunque come ti muovi volano via fogli da 100€, quindi prima di mettere mano al portafogli vorrei avere quantomeno un barlume di certezza.

Nello specifico, chi ha una S3, sarebbe gentile se potesse fare questa prova:

- Chiave su ON ma senza mettere in moto
- Togliere l'immobilizer premendo la chiave (fino a sentire l'avvio della pompa benzina)
- Premere il pedale del gas e concentrarsi sul suono che emette il corpo farfallato mentre viene pilotato
- Rimuovere la cover in plastica che copre il motore
- Disconnettere il connettore del Valvematic (quello evidenziato nella foto, è un connettore a slitta)

A questo punto dovrebbe risalire in macchina, premere il pedale del gas e sentire a orecchio se il corpo farfallato viene comandato ancora oppure no. Sulla macchina in questione, come si disconnette il Valvematic, il corpo farfallato smette di lavorare. Voglio capire se è una scelta progettuale o un difetto.

Per correttezza specifico che questa prova (che ripeto è assolutamente innocua) farà accendere la spia motore ma tranquilli non c'è alcun pericolo: una volta fatta la prova è sufficiente ricollegare il connettore del Valvematic, spegnere il quadro e inserire l'immobilizer per resettare. La spia si spegnerà da sola dopo poco.


Maurizio G.

avatar
Test Driver
Test Driver
Aggiorno questo vecchio post per segnalare che ieri ho avuto lo stesso problema...

Ho chiamato i Cerini ed ho risolto via telefono e whatsapp con le foto per capire dove mettere le mani perché sono molto handicappato manualmente.

Era il sensore dell acceleratore ossidato, sono impazzito per arrivarci ma staccato quello e passato del cfc l’acceleratore è rinato

paolo111s

avatar
Outstanding
Outstanding
bravo

Dany


New Driver
New Driver
Maurizio G. ha scritto:Era il sensore dell acceleratore ossidato, sono impazzito per arrivarci ma staccato quello e passato del cfc l’acceleratore è rinato

Quanto era bello il vecchio cavo..
.
Anch'io, sulla speedster, ho avuto problemi con l'acceleratore elettronico (la mia si piantava a 900 giri e non voleva saperne di funzionare).
Per esperienza diretta, posso assicurarti che la soluzione degli spray è un palliativo, dopo qualche mese ti ritroverai al punto di partenza (io ripulivo tutte e 3 le spinette, da pedale al corpo farfallato).
L'unica vera soluzione (faccio tutti gli scongiuri possibili) è stato il rifacimento totale degli spinotti e l'isolamento con nastro vulcanizzante (lavoro che feci eseguire da Santilli e da allora mai più a piedi).



Ultima modifica di Dany il Gio 08 Mar 2018, 9:41 am, modificato 1 volta (Motivazione : errore battitura)

Maurizio G.

avatar
Test Driver
Test Driver
Lo immagino, in primavera già programmato intervento dai Cerini

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum