LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Quando ormai ogni speranza sembrava perduta

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 4]

51 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Dom 18 Giu 2017, 11:48 pm

Johnny76

avatar
Driver
Driver
Luca complimenti per il tuo giocattolo !! stupendo io mi rendo sempre più conto che la mia Elise mi butta stretta per via dei miei due pupi ma sto pensando sempre più all'acquisto di un'amica Evora e vaffanculo superbollo !! Lo pagherò contro volontà dato che per me è un sopruso ma come dici tu alla passione non si comanda specie per i motori !! cheers cheers cheers

52 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Dom 18 Giu 2017, 11:54 pm

Luca

avatar
Test Driver
Test Driver
Johnny76 ha scritto:Luca complimenti per il tuo giocattolo !! stupendo io mi rendo sempre più conto che la mia Elise mi butta stretta per via dei miei due pupi ma sto pensando sempre più all'acquisto di un'amica Evora e vaffanculo superbollo !! Lo pagherò contro volontà dato che per me è un sopruso ma come dici tu alla passione non si comanda specie per i motori !! cheers cheers cheers

Bravo Johnny, così si fa , pagare a denti stretti , comunque il superbollo ti costa meno di qualsiasi donna , a godimento poi non c'è paragone driver driver driver driver

53 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Dom 18 Giu 2017, 11:59 pm

Johnny76

avatar
Driver
Driver
Non ho vizi mia moglie non ama i gioielli pago le tasse faccio sacrifici ma nessuno potrà proibirmi di oscurare i miei desideri !! I motori mi danno un motivo in più per lavorare sodo anche se forse in garage i motori si stanno facendo un po' troppi !!

54 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Lun 19 Giu 2017, 12:02 am

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
Lotus70 ha scritto:thumbs-up

Luca ha scritto:
Lotus70 ha scritto:Allora Luca tu hai fatto una domanda: Come mai non si vedono molte Exige V6 in Italia.

La risposta alla tua domanda è complessa, ma semplificando:

I possessori di Lotus Elise/Exige 1.8 non prendono in considerazione un Exige V6 perché pesa parecchio di più.
I Possessori di Lotus Elise/Exige 1.8, sono felici cosi, perché hanno un auto facile da mantenere, che risulta anche più divertente di una Exige V6 che pesa di più.
I Possessori di Lotus Elise/Exige,1.8, sanno che mentre la loro Lotus si rivaluta, una V6 di solito tiene meno il valore.
Chi non è possessore di Lotus, in Italia preferisce la Porsche, più famosa e auto da dottori e dentisti.
Chi vuole prendersi una Sportiva, ci pensa 2 volte prima di comprare un modello che non solo paga il superbollo, ma è più soggetta a controlli fiscali da parte della GdF.

E' poco conosciuta.
La rete di vendita e assistenza è meno capillare di altre marche più famose.


Caro Andrea ,

Lungi da me contraddire uno dei massimi esperti di Lotus in Italia, mi sono avvicinato da poco al mondo Lotus ma ti posso dire cosa mi ha spinto ad acquistarne una.

Tu sai che , senza la tua consulenza, avrei acquistato una 380 liscia, l'avrei fatto per 3 motivi

1 giudico la Porsche una macchina da bar , col tempo hanno aumentato sempre più le dimensioni dell'ala per renderla più comoda per appoggiarci i drinks negli aperitivi.

2 per il mio utilizzo volevo un'auto leggera , con un telaio resistente, affidabile e con un rapporto peso/potenza che mi permettesse di giocarmela con macchinoni più blasonati  ( anche qui si fa per dire vista la tradizione che vanta la Lotus)

3 volevo  un'auto esotica, che non avessero tutti ( non mi piace far parte della massa e tu lo sai ) non ho assolutamente pensato alla possibilità di una eventuale rivalutazione ma solo al puro divertimento

Mi sfugge una cosa, sai di possessori di Exige 1.8 che abbiano guidato una 3.5 e abbiano effettivamente detto che sia meno divertente?

Sicuramente le prime Exige pesavano meno , circa 800kg se non erro , però erano anche poco" cavallate" ed aspirate, al contrario il v6 spinge come un reattore la cavalleria supplisce all'aumento del peso e soprattutto la tecnologia va avanti e su auto come le nostre fa la differenza , però i gusti sono gusti e a me la vecchia Exige piace anche molto

Per quanto riguarda la rete di vendita ed assistenza mi sembra che ce ne siano di più di Lamborghini e Mclaren  Very Happy




Quotone, anzi Standing Ovation. Sono gli stessi motivi per cui, se potessi, comprerei la Lotus Exige 380 cup (ma anche la normale.....). Aggiungo le caratteristiche tecniche di prim'ordine, cui tengo molto in un'automobile: quadrilateri ant.e post. (che la Porsche non ha), telaio tutto in alluminio, motore centrale, posto guida magnifico, linea ancora bellissima e fascino del brand Lotus, per me forse il n.1 al mondo, motivo anche della mia iscrizione a questo forum. Alcuni direbbero Ferrari, anche io per certi aspetti, ma sono due "cose" diverse.  

PS: grazie per l'"invito alla prova".

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

55 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Lun 19 Giu 2017, 12:31 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Luca ha scritto:
Andrea, siccome ti devo pagare la Fee di consulenza e tra capelloni ci si intende, sarai il primo a provare la cup , secondo ci mettiamo Manlio, a proposito ma si dice lotussisti o lotussari?

Si dice in tutti e due i modi, ma visto che qualcuno ci ha fatto notare come suona brutto Lotussari, allora siamo passati a Lotussisti


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

Luca

avatar
Test Driver
Test Driver
E dopo questa sto sbavando come un San Bernardo

https://www.topgear.com/car-reviews/exige/exige-cup-380-first-drive

57 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Mer 28 Giu 2017, 10:57 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Fantastico!!! cheers


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

Johnny76

avatar
Driver
Driver
Qui tutti sbaviamo !!complimenti ancora credo che insieme all'ultima Elise Cup stavolta Potus abbia creato la perfezione anche se preferivo il posteriore con i doppi fari ma si puoi chiudere un occhio per tutto il resto che è a dir poco fantastico !!

Luca

avatar
Test Driver
Test Driver
Johnny76 ha scritto:Qui tutti sbaviamo !!complimenti ancora credo che insieme all'ultima Elise Cup stavolta Potus abbia creato la perfezione anche se preferivo il posteriore con i doppi fari ma si puoi chiudere un occhio per tutto il resto che è a dir poco fantastico !!

Quando poi parla dei freni e dice che stacca dove poco prima aveva staccato con le Elise da 200 e passa kg meno........un orgasmo cheers cheers

60 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Gio 29 Giu 2017, 10:26 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Con quelle gomme, con quei freni, e con il carico aerodinamico che ha, non ci sono dubbi che stacca da paura. Very Happy


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

61 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Gio 29 Giu 2017, 10:47 am

Luca

avatar
Test Driver
Test Driver
Domenica scorsa sono andato a Monza per il Lotuscupit, ho visto la belva nera di Piero super cavallata.
Il ragazzaccio ha girato in 1:59.3 con una velocità di punta in rettilineo di 270Km/h, tutti i 20' dedicati alla speed championship a 33 gradi senza il minimo cedimento di freni od altro
Mezzo pazzesco e gran manico , conosco pochissima gente che gira sotto i 2'

stefanogreco5

avatar
Driver
Driver
Luca ha scritto:Domenica scorsa sono andato a Monza per il Lotuscupit, ho visto la belva nera di Piero super cavallata.
Il ragazzaccio ha girato in 1:59.3 con una velocità di punta in rettilineo di 270Km/h, tutti i 20' dedicati alla speed championship a 33 gradi senza il minimo cedimento di freni od altro
Mezzo pazzesco e gran manico , conosco pochissima gente che gira sotto i 2'

come impianto frenante però monta quello della f430 con i dischi carboceramici, con 500cv non è difficile fare quel tempo, celima a prima uscita fece 2.02 con 370cv e impianto frenante originale della elise

Pilota54

avatar
Outstanding
Outstanding
Ragazzi, girare a Monza sotto i 2 minuti con una vettura non da corsa è comunque mostruoso. Le GT da corsa girano in 1.48.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

stefanogreco5

avatar
Driver
Driver
Pilota54 ha scritto:Ragazzi, girare a Monza sotto i 2 minuti con una vettura non da corsa è comunque mostruoso. Le GT da corsa girano in 1.48.

Cosa manca per essere definita "non da corsa"? Della exige originale è rimasto poco o niente...a monza servono solo cv a volontà e freni adeguati per fare il tempo, sulle piste lente ha fatto gli stessi tempi delle elise cup pbr con 270cv, li si fanno sentire i 200 kg in più

65 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Gio 29 Giu 2017, 10:45 pm

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
stefanogreco5 ha scritto:
Luca ha scritto:Domenica scorsa sono andato a Monza per il Lotuscupit, ho visto la belva nera di Piero super cavallata.
Il ragazzaccio ha girato in 1:59.3 con una velocità di punta in rettilineo di 270Km/h, tutti i 20' dedicati alla speed championship a 33 gradi senza il minimo cedimento di freni od altro
Mezzo pazzesco e gran manico , conosco pochissima gente che gira sotto i 2'

come impianto frenante però monta quello della f430 con i dischi carboceramici, con 500cv non è difficile fare quel tempo, celima a prima uscita fece 2.02 con 370cv e impianto frenante originale della elise

Ma sei sicuro con impianto frenante originale?
370 cv con pinze a 2 pot avanti e pinza brembo dietro?

66 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Gio 29 Giu 2017, 11:25 pm

stefanogreco5

avatar
Driver
Driver
de pain ha scritto:

Ma sei sicuro con impianto frenante originale?
370 cv con pinze a 2 pot avanti e pinza brembo dietro?

Si 2 pot avanti e brembo dietro, doveva staccare a 200 mt per non andare dritto alle prime 2 varianti

67 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Ven 30 Giu 2017, 12:39 am

Luca

avatar
Test Driver
Test Driver
stefanogreco5 ha scritto:
Luca ha scritto:Domenica scorsa sono andato a Monza per il Lotuscupit, ho visto la belva nera di Piero super cavallata.
Il ragazzaccio ha girato in 1:59.3 con una velocità di punta in rettilineo di 270Km/h, tutti i 20' dedicati alla speed championship a 33 gradi senza il minimo cedimento di freni od altro
Mezzo pazzesco e gran manico , conosco pochissima gente che gira sotto i 2'

come impianto frenante però monta quello della f430 con i dischi carboceramici, con 500cv non è difficile fare quel tempo, celima a prima uscita fece 2.02 con 370cv e impianto frenante originale della elise

stefanogreco5 ha scritto:
Pilota54 ha scritto:Ragazzi, girare a Monza sotto i 2 minuti con una vettura non da corsa è comunque mostruoso. Le GT da corsa girano in 1.48.

Cosa manca per essere definita "non da corsa"? Della exige originale è rimasto poco o niente...a monza servono solo cv a volontà e freni adeguati per fare il tempo, sulle piste lente ha fatto gli stessi tempi delle elise cup pbr con 270cv, li si fanno sentire i 200 kg in più

Non sono d'accordo che a Monza contino solo i cavalli , altrimenti alcune gtr che conosco con oltre 700cv ed impianto carboceramico Alcon dovrebbero volare , invece girano in 2'.
Piero nella gara 1 aveva troppo carico aerodinamico , l'ha corretto un pò ma non abbastanza nella seconda, anche alcune traiettorie nella Ascari si possono migliorare penso che possa limare un'altro secondo o più.
La Elise da 370 cv ha fatto un gran tempo ma è impiccato e sotto non scende, al contrario l'auto di Piero ha ancora margini .
Comunque 3" sono una eternità.

stefanogreco5

avatar
Driver
Driver
Luca ha scritto:
La Elise da 370 cv ha fatto un gran tempo ma è impiccato e sotto non scende, al contrario l'auto di Piero ha ancora margini .
Comunque 3" sono una eternità.

con cambio manuale e impianto frenante originale il limite della elise è molto al di sotto

Luca

avatar
Test Driver
Test Driver
Sarà ma secondo me a 2:02 è impiccato

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
Cambio manuale... cioè?

71 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Ven 30 Giu 2017, 11:09 am

stefanogreco5

avatar
Driver
Driver
riguardo al best lap della exige, quella monta cambio sequenziale bacci, mentre la elise ex celima fece 2.02 con cambio ad H honda, i 3 secondi non sono molti considerata la differenza tecnica dei mezzi

come top speed la elise faceva 260kmh sul rettilineo principale mentre Piero 270kmh, il vantaggio secondo me è solo a monza, su altre piste lente e tortuose i 200-250kg di differenza sono parecchi

72 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Ven 30 Giu 2017, 11:43 am

Luca

avatar
Test Driver
Test Driver
stefanogreco5 ha scritto:riguardo al best lap della exige, quella monta cambio sequenziale bacci, mentre la elise ex celima fece 2.02 con cambio ad H honda, i 3 secondi non sono molti considerata la differenza tecnica dei mezzi

come top speed la elise faceva 260kmh sul rettilineo principale mentre Piero 270kmh, il vantaggio secondo me è solo a monza, su altre piste lente e tortuose i 200-250kg di differenza sono parecchi

Stefano,
ho visto il video di Celima, ha girato in 2:02.7, oltre 3" rispetto a Piero- comunque , ribadisco , gran tempo .
270km/h potrebbe fare di più mettendo l'ala piatta, nonostante la sistemazione dopo il primo turno aveva ancora un pò di carico aereodinamico.
A san Martino sicuramente la Elise di Celima che mi risulti pesare 750kg, ha sicuramente un bel vantaggio .
Sarebbe bello trovarsi tutti a Monza il 23 di settembre per divertirci con le nostre bestiole Very Happy Very Happy
Se mi consegnano l'auto per metà luglio, come sembra, andrò sicuramente il 18 o il 25 di luglio a Cremona per fare il rodaggio lol! lol!

Giallo

avatar
Test Driver
Test Driver

Non aggiunge gran che ma tanto per curiosare...

74 Re: Quando ormai ogni speranza sembrava perduta il Ven 30 Giu 2017, 11:07 pm

Luca

avatar
Test Driver
Test Driver
Piccolo update

L'auto è  stata finita oggi, l'immagine la ritrae parcheggiata davanti agli uffici per l'ispezione ingegneristica ( ovviamente non è completa)

Manca l'ala,  lo stemma Lotus sul cofano,  le scritte .

Per la metà di luglio dovrebbe respirare l'aria di casa

I cerchi posteriori ed anteriore sono per i test.


Maurizio G.

avatar
Test Driver
Test Driver
Fremo per te!

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 4]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum