LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Al Salone di Ginevra la nuova Evora

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26 Re: Al Salone di Ginevra la nuova Evora il Gio 08 Gen 2015, 11:26 am

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
[quote="Pennarelli"]E comunque fosse, magari manterranno la lina "duri e puri" per ampliarla con una piu' commerciale.
Caterham e Morgan che invece vanno controcorrente sono le uniche realta' che per qualche miracolo restano in piedi e non si sa come visti i prezzi.
Lotus ha tutte le possibilita' (il marchio e' famoso e lo permette) e i doveri di allargare l'offerta.
In fin dei conti credo sia l'ultimo marchio inglese (anche se controllato da altri) che potrebbe tenere in piedi l'industria automobilistica britannica (Aston Martin a parte che comunque e' controllata dall'Italia)
Il governo inglese credo abbia anche il suo peso in queste scelte.
Pensate che se dalle attuali 2000 unita' anno passassero a 8-10000: potrebbero cominciare a riassumere personale, a progettare nuove auto, a investire in teconologie per magari fare motori internamente....
Io non la vedo cosi' male, anzi.
Pensate ad un'Elise come l'attuale ma con un bel 30-40% in piu' di qualita'/affidabilita' ...

Ciao.

Quoto !


_________________

27 Re: Al Salone di Ginevra la nuova Evora il Gio 08 Gen 2015, 4:51 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Si si ok un bel SUV Lotus affiancato alla mia Lotus ad un semaforo o magari in un parcheggio del ristorante, certo bella schifezza.

Io mi domando come fate a parlare cosi, tu Roby poi che hai una Supercar !!
Ma se avessi una Ferrari Enzo a te andrebbe bene vedere un SUV Ferrari?

Sapete quanto si svaluta anche il valore del blasone e di conseguenza della macchina che avete in mano?


Dai su una cosa era l'hammer Lamborghini per i mercati arabi e per pochissimi ricconi del mondo, un altra cosa produrre un SUV commerciale.

Poi vorrei anche capire che tipo di suv vogliono produrre?

Uno in Stile Range Rover Sport o Porsche Cayenne da 120.000 euro in su, quindi un auto da ricchi e per pochi.
Oppure un Suv da 40.000 euro per il popolo?
Perché anche questo cambierebbe e non poco.


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

28 Re: Al Salone di Ginevra la nuova Evora il Gio 08 Gen 2015, 5:49 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Andrea, il tuo discorso è giusto ma la Lotus ha troppe difficoltà economiche e la tipologia di produzione attuale non riesce a garantire le entrate necessarie per il futuro.
Penso che da parte loro non sia piacevole venire meno alle caratteristiche che hanno contraddistinto i prodotti Lotus sino ad oggi.
Il cambio di rotta è un' amara scelta di sopravvivenza che devono tentare per salvare un marchio che altrimenti rischia di sparire.
Sono scelte difficili e obbligatorie alle quali purtroppo non ci si puo' sottrarre.

Ciao !


_________________

29 Re: Al Salone di Ginevra la nuova Evora il Gio 08 Gen 2015, 6:07 pm

hqghad

avatar
Test Driver
Test Driver
Queste scelte penalizzano solo gli appassionati che condividono le caratteristiche della filosofia che un tempo avevano determinate aziende, ora le nuove aziende non interessa se si svalutano le nostre auto e non interessa molti altri fattori, quello che conta ora è produrre un plus, raggiungere l'obbiettivo di un più, che farà guadagnare solo il manager di turno perché avrà centrato un obbiettivo

30 Re: Al Salone di Ginevra la nuova Evora il Gio 08 Gen 2015, 6:14 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Il cambio di rotta è un' amara scelta di sopravvivenza che devono tentare per salvare un marchio che altrimenti rischia di sparire.
Anche in F1 nonostante i bei campionati del 2012 e 2013 ha gravato sin dall'inizio la mancanza di liquidità e nella stagione 2015 la Lotus probabilmente non correrà più.
E' la triste realtà.

Ciao !


_________________

31 Re: Al Salone di Ginevra la nuova Evora il Gio 08 Gen 2015, 7:00 pm

ClubRacer


New Driver
New Driver
Forse sarebbe bastato concentrare tutto il budget per "vestire" l'attuale Evora con la scocca del prototipo della Elan disegnato da Coco e pompare il 3.5 sovralimentato portandolo a 400 / 420 CV.
Presentandola come modello nuovo e chiamandola Elan.

Telaio, handling e design al top, powertrain (appena) adeguato.

32 Re: Al Salone di Ginevra la nuova Evora il Gio 08 Gen 2015, 8:47 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
KENNEX65 ha scritto:Andrea, il tuo discorso è giusto ma la Lotus ha troppe difficoltà economiche e la tipologia di produzione attuale non riesce a garantire le entrate necessarie per il futuro.
Penso che da parte loro non sia piacevole venire meno alle caratteristiche che hanno contraddistinto i prodotti Lotus sino ad oggi.
Il cambio di rotta è un' amara scelta di sopravvivenza che devono tentare per salvare un marchio che altrimenti rischia di sparire.
Sono scelte difficili e obbligatorie alle quali purtroppo non ci si puo' sottrarre.

Ciao !

Allora Roby, nell'ottica che questa sia veramente l'ultima spiaggia, non penso che nessuno sano di mente potrebbe dirti che è contrario.

Ma chi mi dice che questa è la strada giusta?
Il nuovo CEO che arriva dalla Peugeot?
E perché lo dice lui allora noi dobbiamo subito crederci, e andargli dietro alle note del pifferaio magico?

Io non sono sicuro che quella sia la ricetta migliore per salvare la Lotus, e non sono sicuro che sia neanche L'UNICA ricetta!!

Dall'altra parte dell'Europa, un noto imprenditore ci ha dimostrato che si può ancora realizzare delle supercar senza un budget stellare.
Un altro imprenditore arrivato dall'Argentina e stabilitosi in Emilia-Romagna, ci ha dimostrato che si può sognare ancora di costruire una supercar.

Io capisco che la Lotus ora mai è troppo grande per vendere solo 2.000 auto all'anno, ma chi gli ha detto di crescere cosi e quando hanno assunto tutti questi dipendenti in esubero?
Questo non lo so perché non sono il loro CEO, ma sono convinto che forse ci sono altre strade per salvarla senza intraprendere nuove strade completamente diverse dalla filosofia del marchio e del suo fondatore.


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

33 Re: Al Salone di Ginevra la nuova Evora il Gio 08 Gen 2015, 9:01 pm

Pennarelli

avatar
Outstanding
Outstanding
I 300 posti arrivano dal governo (2013)

http://www.bbc.com/news/uk-england-norfolk-25089338

Adesso il CEO (evidentemente con i piedi per terra) ha visto che la produzione non sta in piedi con quei 300 esuberi.
Probabilmente però il governo vorrà fare in modo che Lotus garantisca determinate situazioni (ad esempio aumenti i posti di lavoro) e l'unico modo é fare soldi.
E i soldi si fanno se vendi.
E i mercati dove girano soldi oggi sono USA e Asia. Li servono vetture con determinate caratteristiche di sicurezza, emissioni etc etc.
Il SUV certo fa cacare a chiunque ma magari all'americano medio no.
E visto che serve vendere ...

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum