LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Su Quattroruote di gennaio 6 pagine Lotus................

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Un bel servizio sul futuro Lotus, con una intervista al CEO Jean-Marc Gales, ex presidente PSA.

"Ho studiato nel Regno Unito e amo le Lotus si da bambino" esordisce il manager lussemburghese che sta ristrutturando l'azienda inglese.

Nei prossimi 4 anni l'ossatura della gamma sarà sempre incentrata sugli attuali 3 modelli, che subiranno restyling e implementazioni, a cominciare dalla Evora, che a Ginevra verrà presentata in una versione riveduta e aggiornata. Nel 2016 ecco la ristilizzata Exige, con ben 400 cv. Subito dopo dovrebbe arrivare la Crossover su base Evora. Poi sono previsti altri modelli, anche per finanziare le nuove generazioni delle 3 auto "core", per arrivare nel 2020 a 10.000 unità prodotte.

Quest'anno nei primi 6 mesi fiscali le vendite sono state pari a 1.114 vetture contro le 760 dell'analogo periodo precedente. A fine esercizio si arriverà a oltre 2.000 unità.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Luciano51

Luciano51
Racing Driver
Racing Driver
E le nostre Elise che fine faranno?

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Non capiscono, che lo status di un marchio e del suo modello di punta è tanto importante quanto i modelli che intendono affiancare.

Se mi produci un merda furgone, che fine fa lo status di una Lotus Elise spartana che si distingue da qualsiasi auto in commercio come solo lei sa fare?

Neanche la 4C non ci è riuscita e questo proprio perché oltre alla 4C fanno anche delle utilitarie da 10.000 euro!!

Aston Martin non fa i suv, continua a fare auto da sogno per pochi eletti!!
Ferrari e Lamborghini idem con patate.

http://www.lotus-driver.it

Pennarelli

Pennarelli
Outstanding
Outstanding
Diciamo che il crossover potrebbero pure dimenticarselo.
Ma per vendere 10000 auto e rimanere in piedi come azienda (ricordo che negli ultimi anni hanno bruciato piú che guadagnato) devono sicuramente proporre qyalcosa di piú commerciale.
Se questi numeri sono l'obbiettivo non hanno alternative.

PS: poco tempo fa ho parlato con Trivellato che mi spiegava il perché dell'aumento cosi marcato della CR. In pratica, per non farla lunga, avevano sbagliato di brutto i "conti della serva". A fine ciclo l'auto costava piú di quanto non costasse una Elise base (sospensioni sportive, verniciature extra etc.etc.). E la vendevano a meno.
Questo per farvi capire che maghi del marketing devono avere....

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Scusa ma quali sospensioni sportive?

http://www.lotus-driver.it

Pennarelli

Pennarelli
Outstanding
Outstanding
La CR ha su le sospesioni sportive della Exige (ammortizzatori, molle e barre antirollio). Quelle che permettono (da manuale) di circolare con gli A048 ( a codice ricambio Lotus se non ricordo male iniziano per A122 contro A120).
In pratica sono piccolezze (dimenticavo il black pack e i sedili verniciati) ma rispetto alla standard portano a deviazioni del processo che per forza fanno lievitare i costi.

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Ragazzi, il futuro ci riserverà amare sosprese...


_________________
Su Quattroruote di gennaio 6 pagine Lotus................ White12

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Luciano51 ha scritto:E le nostre Elise che fine faranno?

Nei prossimi 4 anni la gamma attuale resterà l'ossatura portante di Lotus Cars. Ai 3 modelli attuali si aggiungerà questa crossover, mentre dal 2018 in poi usciranno le eredi di Elise, Exige ed Evora + un paio di nuovi modelli, questo è quanto ha affermato il CEO. La Elise resterà quindi il modello di punta sicuramente per i prossimi 4 anni, ma anche dopo.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

giambo


Novice
Novice
Lotus70 ha scritto:Non capiscono, che lo status di un marchio e del suo modello di punta è tanto importante quanto i modelli che intendono affiancare.

Se mi produci un merda furgone, che fine fa lo status di una Lotus Elise spartana che si distingue da qualsiasi auto in commercio come solo lei sa fare?

Neanche la 4C non ci è riuscita e questo proprio perché oltre alla 4C fanno anche delle utilitarie da 10.000 euro!!

Aston Martin non fa i suv, continua a fare auto da sogno per pochi eletti!!
Ferrari e Lamborghini idem con patate.

Quoto,l'Elise dovrebbe essere il modello di punta da aggiornare e modernizzare,un pò come per la porsche è la 911

La cosa positiva però è che se allargano la gamma con modelli costosi e poco sportivi come suv, in futuro possono investire nelle lotus dure e pure(sempre che abbiano successo di mercato)

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Si ma io mi auguro che producendo un Suv Lotus, non si svaluti il valore delle dure e pure Elise ed Exige.

Per non parlare del rischio, che se ci prendono il gusto a fare Suv, poi mi trasformano l'Elise da dura e pura, ad una qualsiasi sportiva civile tipo TT, Z4 o Boxter.

Mi auguro che il nuovo CEO che arriva dal mondo delle utilitarie, non sia troppo ottuso e miope, distruggendo l'unica nicchia di mercato che resta priva da contaminazioni esterne dalle auto commerciali.

http://www.lotus-driver.it

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Purtroppo il numero degli acquirenti di auto di nicchia sportivo-spartane sono sempre meno...
Il puro spirito sportivo lascia sempre più spazio allo status symbol e Lotus che del primo ne ha sempre fatto la bandiera si trova obbligata per motivi commerciali a intraprendere strade diverse.
Non sarà una scelta semplice ma è la legge della sopravvivenza.
Speriamo che il cambio di direzione produttiva e le nuove idee non discostino troppo dall' origine del marchio...
È un rischio molto elevato ma a questo punto c'è in gioco il futuro della leggendaria casa automobilistica.

Ciao !


_________________
Su Quattroruote di gennaio 6 pagine Lotus................ White12

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Io non sono d'accordo, si può benissimo andare anche nella direzione opposta, esistono già alcune realtà di super nicchia che hanno avuto molto successo, vedi Pagani, caterham o Koenigsegg.

Ridimensiona l'organico, riduci gli sprechi, ma Lotus ha il prestigio ed il fascino per continuare a produrre solo auto sportive ed esclusive.

Anche Aston Martin produce solo supercar e non ha fatto suv.

http://www.lotus-driver.it

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Ogni marchio ha la sua storia...
Sicuramente alla Lotus hanno persone molto competenti in grado di sviluppare le strategie giuste.

Ciao


_________________
Su Quattroruote di gennaio 6 pagine Lotus................ White12

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
KENNEX65 ha scritto:Ogni marchio ha la sua storia...
Sicuramente alla Lotus hanno persone  molto  competenti in grado di sviluppare le strategie giuste.

Ciao

Insomma..... fino ad oggi sono passati per la scrivania alcuni CEO che hanno dimostrato di non saper interpretare bene il marchio che hanno in mano.

Iniziamo con migliorare l'assistenza post vendita che francamente è penosa, miglioriamo la qualità del prodotto senza stravolgerlo, e cosi puoi anche chiedere un prezzo superiore se non perde i pezzi per strada.
Facciamo una campagna di marketing più spinta, rinnoviamo la gamma senza sbagliare, visto che qualche flop è stato fatto.

Romano Artioli è stato uno dei pochi che ha saputo rilanciare la Lotus nel modo giusto e interpretando bene la filosofia di Colin Chapman senza stravolgere il marchio e senza tante pretese o smanie di grandezza.



Ultima modifica di Lotus70 il Sab 03 Gen 2015, 9:37 pm, modificato 1 volta

http://www.lotus-driver.it

lotus78

lotus78
Test Driver
Test Driver
Penso che la Lotus deve stregarti l'anima come sportività e non come utilitaria. Il fascino è solo quello, piacere di guida Unico! La penso come Lotus70, se migliorano quello che già c'è.... altro che sopravvivenza... Dove abito io nel raggio di 200km non c'è una Lotus. Perché non piazzano un rivenditore ufficiale qui al Sud???? siamo pieni di SLK, Z4 e boxster.... sapete come sbavano quando passo io.... molti non sapevano nemmeno dell'esistenza della Lotus come auto stradale....

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
lotus78 ha scritto:Penso che la Lotus deve stregarti l'anima come sportività e non come utilitaria. Il fascino è solo quello, piacere di guida Unico! La penso come Lotus70, se migliorano quello che già c'è.... altro che sopravvivenza... Dove abito io nel raggio di 200km non c'è una Lotus. Perché non piazzano un rivenditore ufficiale qui al Sud???? siamo pieni di SLK, Z4 e boxster.... sapete come sbavano quando passo io.... molti non sapevano nemmeno dell'esistenza della Lotus come auto stradale....

Quoto, al posto di un SUV se proprio devono produrre qualcosa di serio, potrebbero lanciare una sportiva un po' meno spartana di elise ed Exige, che mantenga lo spirito Lotus ma con qualche comodità in più.

Ma viva dio il suv è l'estremo opposto della sportività, lasciamo fare questi esperimenti (che poi sono rischiosi costosi e lasciano il tempo che trovano), alla Porsche che economicamente se lo può permettere, anche di sbagliare!!

Per non parlare poi del fatto che i SUV sono il male del male, qualcosa di più inutile ed inquinante non si trova.

http://www.lotus-driver.it

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
In effetti il SUV è la negazione del concetto Lotus. Non so come potrebbe essere accettata una Evora Crossover dai lotussisti DOC. E' vero che la Porsche fa già un SUV, e ne farà un secondo, che la Maserati lo presenterà a breve, che la Lambo lo ha praticamente deliberato e che la Ferrari la crossover ce l'ha già (la FF, anche se è un po' mimetizzata). Persino Bentley e Rolls hanno in cantiere il proprio SUV.

Però la Lotus credo sia diversa da tutte queste case. Ha connotazioni uniche al mondo: "piccole-medie sportive a 2 posti, max. 2+2, molto leggere e spartane, a motore centrale".
Credo peraltro che il nuovo CEO abbia rilevato l'impossibilità per il marchio Lotus di sopravvivere in futuro con i 3 modelli attuali, inoltre le ingenti risorse necessarie per sostituirli con versioni nuove dal 2018 potranno probabilmente essere reperite solo commercializzando un modello ad alto valore aggiunto (ovvero margine di reddito lordo).

In sostanza si tratta di due esigenze contrapposte, quella di salvaguardare lo spirito originario del marchio e quella di trovare risorse per finanziare il rinnovo della gamma.
Francamente non saprei nemmeno io come conciliare al meglio queste opposte esigenze ottenendo il risultato obbligatorio: la sopravvivenza della casa.

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

KENNEX65

KENNEX65
Admin
Admin
Pilota54 concordo con ciò che hai scritto.
Quoto !
Ciao amico mio.


_________________
Su Quattroruote di gennaio 6 pagine Lotus................ White12

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum