LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Brusco abbassamento della temperatura ad alti reggimi!

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
Ciao a tutti!
Ho un piccolo problema che si è presentato da qualche giorno a questa parte.
Ho preferito inserirlo in "Elettronica & Strumentazione" poichè a livello di motore e meccanica non ho problemi.

Come potete leggere nel titolo, ho un calo evidente della temperatura quasi al limitatore.
Praticamente sembra che tra i 6000 e i 6800 giri, la temperatura cominci a scendere fino a che mi si accende anche la spia "motore freddo" (quindi quando è sotto i 70°).
Successivamente dopo che sono passato alla marcia successiva per un attimo rimane la temperatura stabile, per poi ritornare a livelli normali nel giro di 5/10 secondi.
A livello motoristico la macchina non da nessun tipo di problema, infatti non mi toglie gas e non fa rumori strani.
Cosa potrebbe essere? qualche sensore?

L'olio non l'ho controllato di recente, ma circa 3 mesi fa sono andato a fare il tagliando regolare, e ho controllato anche io successivamente i livelli ed erano OK.
Liquido refrigerante è tra il minimo e il massimo, più verso il minimo, ma un rabbocco veloce e sistemo.

Consigli?

breonen

avatar
Test Driver
Test Driver
mi sa che si tratta proprio di un problema di elettronica anche perchè non sono possibili sbalzi così repentini della temperatura.


qualche sensore andato?
io proverei a fare una scansione da presa obd (tanto la tua è recente, non è un anzianotta come la mia che si deve andare a caso) ahah

http://www.studiobreoni.it - www.stabluce.it

Giorgio80

avatar
Outstanding
Outstanding
Su Rover ci sono 2 sensori , uno che manda il segnale alla ecu per gestire le varie regolazioni, uno che manda al cruscotto . Proverei a controllare appunto il secondo , se con un'obd leggi i valori in tempo reale e il segnale di quello motore e' giusto allora potrebbe essere lui

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
Giorgio80 ha scritto:Su Rover ci sono 2 sensori , uno che manda il segnale alla ecu per gestire le varie regolazioni, uno che manda  al cruscotto . Proverei a controllare appunto il secondo , se con un'obd leggi i valori in tempo reale e il segnale di quello motore e' giusto allora potrebbe essere lui


Grazie per il consiglio, però io monto motore Toyota avendo una CR del 2013.
Comunque mi pare di capire che una diagnosi non me la toglie nessuno Very Happy

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Prima della diagnosi, io controllerei la batteria!!
Hai quella piccola?
Hai preso pioggia o umidità in questi giorni?

Tempo fa un problema simile era successo ad un altro nostro utente, sempre con motore Toyota, non mi ricordo di preciso quale fosse il problema, devo controllare trai vecchi topic se ritrovo la discussione.


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
No ho quella standard, e di recente la macchina, come sempre, ha preso acqua freddo e tutto...usandola sempre.

Anche io mi ricordavo di un problema simile su questo forum, ma nn sono riuscito a trovarlo!

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Associ la pioggia al problema?
E' successo subito dopo?


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
Lotus70 ha scritto:Associ la pioggia al problema?
E' successo subito dopo?

No no assolutamente, non riesco ad associarlo a niente poichè non è successo nulla di particolare, al massimo all'umidità che in questo periodo è alta, ma non mi pare una cosa riconducibile a questo problema.
Cerco di capire se lo fa sempre o solo in determinate condizioni...

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
A me è capitata esattamente la stessa cosa e mi ha fatto impazzire per trovare la causa.

Il problema è lo spinotto del sensore temperatura motore, in alto a sinistra della testa guardando il motore dalla coda, dopo aver tolto la cover.

Il cavo di questo sensore è montato libero e, con I colpi e le vibrazioni, tende a far vibrare lo spinotto che, agli alti regimi, fa perdere il segnale alla centralina perchè non fa bene contatto.

A questo punto la centralina registra una bassa temperature motore, accende la spia e modifica l'anticipo e la carburazione come il motore se fosse davvero freddo.

La soluzione è semplice: ho staccato il connettore e pulito bene con un pulitore contatti poi ho rimontato fissando il filo penzolante alla testa con una fascetta da elettricisti per evitare che vibri e carichi col suo peso lo spinotto: problema risolto a costo zero e mai più ripresentatosi.

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
BENISSIMO!! Domani è la prima cosa che guardo:-)
Speriamo sia anche per me quello e riesca a risolvere così.
Grazie!

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
Ecco il mio post di allora :

http://www.lotus-driver.it/t3720-elise-1-6-che-raffredda-troppo

Lotus70

avatar
Admin
Admin
In sostanza, guardando la posizione del sensore di acqua ne prende tanta!!

A maggio ragione sulle Lotus più recenti, che hanno la griglia completamente aperta sul cofano motore al posto delle alette di plastica che un po' proteggevano dalla pioggia.

E' probabile che il problema sia causato anche questa volta dallo stesso sensore.


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
blackbird ha scritto:Ecco il mio post di allora :

http://www.lotus-driver.it/t3720-elise-1-6-che-raffredda-troppo

Ciao!
Ho dato un occhiata al connettore e credo di aver individuato quello giusto.
Effettivamente avrebbe potuto muoversi leggermente, allora ho provveduto a sganciarlo, gli ho dato una controllata generale, specialmente a i contatti e a i fili.
Mi sembra tutto OK!
L'ho re-inserito e ora mi sembra che non si muova più come prima, basterà questo?
Tu hai fissato proprio i fili che entrano nel connettore con la fascietta o tutto il connettore al blocco?

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Fissalo con una fascetta come ti ha detto blackbird, e magari usa anche un pulitore per contatti.


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
KILLER13 ha scritto:
blackbird ha scritto:Ecco il mio post di allora :

http://www.lotus-driver.it/t3720-elise-1-6-che-raffredda-troppo

Ciao!
Ho dato un occhiata al connettore e credo di aver individuato quello giusto.
Effettivamente avrebbe potuto muoversi leggermente, allora ho provveduto a sganciarlo, gli ho dato una controllata generale, specialmente a i contatti e a i fili.
Mi sembra tutto OK!
L'ho re-inserito e ora mi sembra che non si muova più come prima, basterà questo?
Tu hai fissato proprio i fili che entrano nel connettore con la fascietta o tutto il connettore al blocco?

Per quanto riguarda il connettore è stato sufficiente sganciarlo, pulirlo e reinserirlo facendo attenzione che si fosse agganciato bene (come hai fatto tu).

Poi ho fissato con una facetta il cavo che fuoriesce dallo spinotto (e che si congiunge circa 15 cm dopo in una intersezione dove arrivano altri cavi) ad un occhiello di fusione della testa che è proprio lì vicino.

Purtroppo ho venduto l'Elise altrimenti avrei postato le foto.

In ogni caso il concetto è quello di evitare che questo cavo, piuttosto pesante perchè rivestito da un tubo in plastica anticalore, continui a muoversi a causa di urti, buche e vibrazioni, gravando sullo spinotto e facendolo lavorare continuamente a flessione: per la legge del fil di ferro prima o poi così facendo o si danneggia lo spinotto o si interrompe un cavo......

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
blackbird ha scritto:
KILLER13 ha scritto:
blackbird ha scritto:Ecco il mio post di allora :

http://www.lotus-driver.it/t3720-elise-1-6-che-raffredda-troppo

Ciao!
Ho dato un occhiata al connettore e credo di aver individuato quello giusto.
Effettivamente avrebbe potuto muoversi leggermente, allora ho provveduto a sganciarlo, gli ho dato una controllata generale, specialmente a i contatti e a i fili.
Mi sembra tutto OK!
L'ho re-inserito e ora mi sembra che non si muova più come prima, basterà questo?
Tu hai fissato proprio i fili che entrano nel connettore con la fascietta o tutto il connettore al blocco?

Per quanto riguarda il connettore è stato sufficiente sganciarlo, pulirlo e reinserirlo facendo attenzione che si fosse agganciato bene (come hai fatto tu).

Poi ho fissato con una facetta il cavo che fuoriesce dallo spinotto (e che si congiunge circa 15 cm dopo in una intersezione dove arrivano altri cavi) ad un occhiello di fusione della testa che è proprio lì vicino.

Purtroppo ho venduto l'Elise altrimenti avrei postato le foto.

In ogni caso il concetto è quello di evitare che questo cavo, piuttosto pesante perchè rivestito da un tubo in plastica anticalore, continui a muoversi a causa di urti, buche e vibrazioni, gravando sullo spinotto e facendolo lavorare continuamente a flessione: per la legge del fil di ferro prima o poi così facendo o si danneggia lo spinotto o si interrompe un cavo......

Ok perfetto ora è tutto chiaro! domani procedo a un ultimo controllo e al fissaggio.
Grazie per le dritte, speriamo di aver risolto Very Happy

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
Giusto per conferma, il sensore è quello segnato nella foto qui sotto?



Ad ogni modo oggi ho controllato, e nel mio caso non c'è nulla che tira, infatti il cavetto è bello morbiso e il tubo più grande che porta su gli altri cavi è ben fissato e non grava con il suo peso su nulla.

Oggi ho provato la macchina e sembra che lo faccia anche poco sopra i 5000 giri, quindi anche un po prima.
Tirando la seconda non si abbassa di molto la temperatura, 6 o 7 gradi, ma dalla terza che è più lunga arrivo quasi ad accendere la spia.
Sembra che se la macchina rimane oltre i 5000 giri, per 2 o 3 secondi non succeda nulla, poi la temperatura comincia a scendere, ho provato anche a farla salire sopra i 5000/6000 giri e lasciarla scendere senza frenare o cambiare marcia, lo fa lo stesso.
Tornati sotto i 5000 la temperatura comincia a salire e tornare stabile.

A Gennaio devo comunque portarla in officina per un altro problema, e a questo punto faccio controllare anche questa ultima novità -.-"

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
Scusa ma non vedo le foto.

Inoltre non ho mai detto che il filo del sensore era corto o tirato; solo che era "a penzoloni" e si muoveva ad ogni buca/vibrazione, facendo l'effetto "fil di ferro".....

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
Strano dovresti riuscire, prova ad aspettare un attimo che si carichi...
Cmq allora forse ho capito male io cosa intendevi, proverò a fissare il tutto visto che nn mi costa nulla :-)

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
Niente: mi appaiono solo dei quadratini neri con la X...

Non vorrei però esseremi espresso male: non ho la pretesa di dirti che anche la tua Elise ha il problema della mia.

Ho solo cercato di raccontarti la mia esperienza che mi ricorda tanto la tua, ma tu potresti avere un problema diverso, anche se credo che comunque sia riconducibile al sensore temperature o ai suoi connettori

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Guarda Killer che hai sbagliato sensore, quello è sul collettore d'aspirazione, dovrebbe essere il sensore 3 o 4.

Tu devi cercare il bulbo/sensore 7 che legge la temperature dell'acqua, e deve inserirsi all'interno del circuito di raffreddamento, o su un manicotto o su un raccordo.
E' per quello forse che non hai trovato cavi appesi.

Guarda dove si trova sul Part diagramma:


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
No tranquillo! Ti ringrazio infatti per il tuo parere:-)
Io spero solo sia il medesimo problema, capitava anche a te l'anomalia di come l'ho descritto oggi oppure era differente??

KILLER13

avatar
Pilot
Pilot
OK mi metto a cercarlo da capo con il service parts sotto mano, almeno sono sicuro di nn sbagliarmi:-)

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Il sensore che cerchi tu e relativo spinotto non si trova dal lato dell'aspirazione, ma dalla parte opposta lato scarichi:

E' questo:


Dovrebbe essere questo:



Si trova sul fianco sinistro del motore, più in basso della testa, e più indietro vicino agli scarichi.

Esiste un modo per misurare se il sensore funziona bene, puoi misurare gli ohm con un tester, leggi questa guida:

http://www.schematicsdiagram.com/2012/03/toyota-coolant-temperature-sensor.html


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

blackbird

avatar
Test Driver
Test Driver
KILLER13 ha scritto:No tranquillo! Ti ringrazio infatti per il tuo parere:-)
Io spero solo sia il medesimo problema, capitava anche a te l'anomalia di come l'ho descritto oggi oppure era differente??

A me succedeva esattamente la stessa cosa tua. Ha cominciato attorno ai 3500km durante una accelerazione a fondo in montagna.

Purtroppo non vedo le foto ma il sensore, come ti ha detto Andrea, si trova a sinistra della testa, appena sotto il coperchio valvole e verso lo spigolo vicino allo scarico
Per vederlo bene devi togliere il coperchio in plastica che copre la testa

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum