LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

RICHIAMO DI SICUREZZA DELLE AUTO 2014/01R - LOTUS ELISE - EXIGE - 2-Eleven con propulsore 2ZZ

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Lotus Roma

Lotus Roma
Rivenditore
Rivenditore
Cari amici di Lotus Driver

Come molti di voi già sapranno Lotus ha introdotto un richiamo per i condotti dell’olio per autovetture con motore 2ZZ prodotte dal 2004 al 2011.
E’ un richiamo importante e in questi giorni stiamo provvedendo ad informare i proprietari in base ai dati che abbiamo. Tuttavia molti nel frattempo hanno rivenduto la propria auto e gli attuali intestatari potrebbero non ricevere la lettera di richiamo. Approfitto della sezione tecnica del Forum per spiegare meglio in cosa consiste questo richiamo.

MOTIVO DEL RICHIAMO
Lotus ha stabilito che un difetto, coperto dalla normativa sulla sicurezza delle autovetture, è presente su alcuni modelli Elise, Exige e 2-Eleven costruiti negli anni 2004 - 2011. È stato rilevato che si sono verificate delle perdite dal tubo flessibile del radiatore dell'olio su di un piccolo numero di vetture costruite tra il 1 giugno 2004 e il 31 luglio 2011.

QUAL È IL RISCHIO? Lotus ha  stabilito che, in caso di guasto del tubo flessibile, l'olio del motore potrebbe schizzare sul manto stradale e/o sulle ruote e/o sui freni compromettendo la capacità di tenuta della vettura e causando la potenziale avaria del motore. Vi potrebbero inoltre essere perdite di olio nel vano motore aumentando il rischio di incendio. Tutto ciò potrebbe essere causa di incidente, lesioni gravi o morte. In caso di guasto del condotto del radiatore dell'olio, il conducente potrebbe osservare uno dei sintomi di avaria riportati di seguito: (1). Spia della pressione dell'olio illuminata a motore acceso; (2). Tracce di olio sotto la parte anteriore o posteriore della vettura durante le soste; (3). Consumo eccessivo di olio; (4). Scia di olio sulla strada. Se si osserva uno dei fenomeni elencati qui sopra prima di salire in macchina, non guidare la vettura e contattare il Concessionario Lotus. Se la spia della pressione dell'olio si illumina durante la guida oppure se si hanno altre ragioni per sospettare che un condotto dell'olio si è scollegato, fermare immediatamente la vettura in modo sicuro e controllato e contattare il Concessionario Lotus.

MISURE ADOTTATE È ora disponibile un kit di riparazione del condotto del radiatore dell'olio contenente un tubo flessibile di ricambio che deve essere montato tra i radiatori dell'olio che vanno dalla parte anteriore a quella posteriore. I concessionari Lotus hanno ricevuto apparecchiature adatte alla sostituzione degli attacchi dei tubi flessibili.

COSA FARE? Contattare non appena possibile un Concessionario Lotus per fissare una data per la manutenzione e consentirgli di ordinare le parti necessarie alla riparazione. Le istruzioni relative a questo intervento correttivo sono state inviate al Concessionario e le parti sono disponibili. Il tempo di manodopera richiesto per eseguire questa riparazione è di circa 4 ore, a Roma siamo organizzati per evitare che il cliente debba lasciare la vettura in officina.  

Saremo lieti di eseguire questo intervento cercando di darvi meno disagio possibile, con l’occasione potrete effettuare un rapido controllo alla vostra autovettura, tutto gratuitamente.  Capisco che molti di voi non sono di Roma ma potrebbe essere l'occasione per un week end nella nostra bella città o per provare un nuovo modello Lotus.
A questo proposito, per chi non lo sapesse,in concomitanza del richiamo, Lotus offre ai suoi clienti un bonus fedeltà aggiuntivo da 2.000 a 6.000 Euro da utilizzare come supervalutazione della propria auto a fronte dell'acquisto di un nuovo modello.    

Se desiderate ulteriori informazioni o chiarimenti contattatami direttamente senza problemi al n. 335 63 50 599 oppure scrivete a info@lotusroma.it
E' importante avere sottomano il numero di telaio completo della vostra auto così che possa dirvi subito se la vostra auto rientra tra quelle quelle soggette al richiamo.

Questo richiamo è eseguito in base alle clausole del Codice deontologico britannico sui difetti riguardanti la sicurezza delle auto e sotto l’egida della U.K. Veh

Un caro saluto a tutti e grazie per l'attenzione.

Andrea

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum