LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Una Giornata a Hethel

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Una Giornata a Hethel Empty Una Giornata a Hethel il Dom 10 Ago 2014, 7:07 pm

Pennarelli

Pennarelli
Outstanding
Outstanding
Ciao a tutti,

volevo solo raccontarvi com'e' andata la mia giornata a Hethel per conseguire la Lotus License 1.
Anzitutto sono riuscito a volare direttamente su Norwich, il che mi ha salvato parecchio viaggio.
La zona è veramente "campagna inglese". E per campagna ... si intende campagna sul serio.
Tanto che il tassista che mi ha portato da Norwich allo stabilimento Lotus ha sbagliato 2 volte strada e ha dovuto chiedere a uno lungo la strada AHAHAHAH
Premesso questo, arrivo in Lotus alle 8 come previsto. Giornata di super sole. Miracolo (in Inghilterra ...)
Mi accoglie uno dei due piloti istruttori, mi accompagna all'Academy dove incontro gli altri.
Siamo in 6 con 2 istruttori. Uno dei due è Martin Donnelly, l'altro Luke ma non ricordo bene il cognome (verifico e correggo appena possibile). Resta il fatto che non sembra essere uno sprovveduto. Ingegnere meccanico, PhD in "sospensioni", aiuta in progettazione e fa il pilota all'academy ...
Comunque sia, colazione, ci presentiamo, chiacchieriamo un po "del più e del meno".
Donnelly tiene banco con battute, storie, leggende ... che personaggio ...
Verso le 9 ci dirigiamo alla fabbrica.
Chiamare fabbrica un capannone mi sembra azzardato ma questa è la Lotus.
Non un robot, tutto fatto a mano.
Una pila di telai nuovi e pronti da usare vengono presi uno ad uno, imbullonati su un supporto e da li in poi la lavorazione va vanti nei vari step (in ogni fase gli operai hanno circa 20 minuti a disposizione).
Passano cavi, montano lo sterzo, etc. etc. fino alla fine dell'assemblaggio.
Luke, dall'alto della sua specializzazione, ci spiega in dettaglio come funzionano le sospensioni dell'Elise, come modificarne configurazione etc. etc. (e a macchina senza carrozzeria tutto appare piu'facile da capire).
Bello vedere come accanto ad ogni fase ci siano scatoloni contenenti i vari pezzi relativi a quella fase (ero tentato di portarmi a casa un set di apri porta in alcantara della nuova CR S....  Very Happy Very Happy  Very Happy )
Verniciatura, test qualità e perfino quello per la pioggia per verificare "eventuali" infiltrazioni (incredibile  Very Happy).
Mai visto così tante Lotus assieme.
E devo dire che la maggior parte era Evora, CR S e S, Exige (molto bella l'ultima F1), e qualche Elise base e CR (non molte per la verità).
Che spettacolo comunque.
Siamo poi tornati all'Academy, briefing sulla pista e via.
Casco e quindi Luke mi porta a fare un giro del tracciato nord facendomi vedere cosa devo fare.
Ovviamente poi tocca a me e ci do dentro per 20 minuti.
Continuo a sentirmi dire che vado molto bene, che le linee sono ok ma che posso sfruttare molto di più la macchina (!?!?!?)
Torniamo per il pranzo.
Break e via di nuovo in pista.
Di nuovo il tracciato Nord.
Questa volta mi sento dire che le vado molto bene.
Rientro, break e tracciato Sud (zero rettilinei e molto più tecnico).
Fantastico. La macchina sembra fatta solo per questo circuito. Vola. Secondo me l'hanno progettata su questo circuito.
Non credevo si potessero raggiungere certi limiti.
Nel mentre il "nostro" instruttore continua a dare indicazioni, feedback, etc. etc.
Finisce anche questa sessione e si torna all'Academy.
Adesso tocca agli hot laps con gli istruttori alla guida.
Diciamo che io ho usato l'auto al ... 60%.
Curve, punta tacco, cordoli sfruttati al limite, curve di traverso ...
Mi sono chiesto se fosse la 1.6 .... e .... si è la 1.6 base, no power pack, niente extra (clima a parte).
Che gran mezzo nel tracciato Sud. Fiero di averne una mi sono detto alla fine.
Rientro finale all'Academy, borsetta con qualche gadget ricordo e certificato/attestato firmato da Donnelly (circa la License 1).
Quindi per concludere la giornata, visita al Team Lotus Classic.
In pratica ... un'officina di 50 anni fa in un vecchio stabile a 100mt da quello nuovo dove si fa manutenzione delle auto d'epoca.
Un posto di altri tempi veramente.
Vabbè dai, concludo altrimenti mi dilungo troppo ma ci sarebbe molto altro da dire/raccontare.
Lo consiglio a tutti.
Certo non costa poco, ma si torna a casa felici.
E felici di possedere un prodotto fatto in un posto del genere.
Se ne avete l'occasione, non perdete tempo.

PS: serve una discreta base di inglese per capire gli istruttori e gli organizzatori. Pure io ho fatto qualche difficoltà pur vivendo all'estero e parlando tutti i giorni inglese da 8 anni. Hanno un accento tipico della zona.

Qualche foto ....


Una Giornata a Hethel Lotus_10

Una Giornata a Hethel Img_2020

Una Giornata a Hethel Img_2021

Una Giornata a Hethel Img_2022

Una Giornata a Hethel Img_2023

Una Giornata a Hethel Img_2024

Una Giornata a Hethel Img_2025

Una Giornata a Hethel Img_2027


Donnelly sgasa un po' con la Exige CUP .... (non male il sound ...)

https://www.youtube.com/watch?v=t-g60FiDd_Q


Team Classic

Una Giornata a Hethel _2014010

Una Giornata a Hethel _2014011

Una Giornata a Hethel _2014014

Una Giornata a Hethel Aaa10

Questa é di un certo Nigel Mansel..
Una Giornata a Hethel _2014012

Ciao



Ultima modifica di averatel il Lun 11 Ago 2014, 1:55 pm, modificato 5 volte

2Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Dom 10 Ago 2014, 8:03 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Racconto molto appassionante, quindi dilungati pure.  Very Happy 

http://www.lotus-driver.it

3Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 7:43 am

Nick16


Test Driver
Test Driver
Concordo!
Che esperienza super!

4Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 9:46 am

Luciano51

Luciano51
Racing Driver
Racing Driver
Bravo, sei riuscito a rendere molto bene l'ambiente, i personaggi e le emozioni che si provano al corso!
Se puoi, nei prossimi anni frequenta anche gli altri due livelli, sono ancora più coinvolgenti e ti faranno capire ancora di più cosa ci si può attendere dalle nostre Lotus, sia che si tratti della Elise 1.6, sia della Evora S.
L'unico piccolo problema, per altro superabilissimo, rimane la ridotta disponibilitá di auto con guida a sinistra, anche se è stata richiesta specificatamente all'atto dell'iscrizione.
In ogni caso queste esperienze ti rimangono nel cuore e nella mente per sempre e, credimi, non hanno prezzo: basta un incidente evitato per ripagarti di tutto...

5Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 10:37 am

Pennarelli

Pennarelli
Outstanding
Outstanding
In effetti mi sono trovato una "splendida" guida a destra (sebbene ci fosse una guida a sinistra ma non fosse pronta).
Non avevo mai guidato un'auto con guida a destra e soprattutto direttamente in pista (dove devi dare il meglio ...)
Risultato: spesso e volentieri ho sbagliato (soprattutto delle ottime scalate 3a-4a al posto di 3a-2a).
Purtroppo cambiare con la mano destra e' talmente naturale che per farlo con la sinistra serve del tempo.
Alla fine comunque ce l'ho fatta ...

Comunque si, se posso le faro' tutte e 3.

E perche' non organizzare una piccola spedizione Lotus-Driver?
Magari qualcuno si aggrega ...

PS: C'entra poco, ma i sedili della Elise sono piu' comodi di quelli della CR  Very Happy 

6Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 2:17 pm

Pennarelli

Pennarelli
Outstanding
Outstanding
Dimenticavo una parte curiosa del briefing.

Donnelly ci dice: "specie nel rettilineo lungo capita di frequente che troviate davanti un coniglio, un fagiano ... cercate quindi di stare in centro alla strada cosi' da scansarlo. Se non ce la fate, non fate manovre azzardate, centratelo pure che poi qualche nostro collega sa cosa farne ..."

AHAHAHAH

7Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 4:17 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
 lol!  lol! 

Se lo mangiano a cena!!

http://www.lotus-driver.it

8Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 4:20 pm

Pennarelli

Pennarelli
Outstanding
Outstanding
100%
Ho aggiunto qualche foto (dettagli di un motore revisionato ...)

9Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 4:21 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Bellissimi gli scarichi in ceramica!!  affraid 

Se non costasse circa 600 euro, farei fare lo stesso trattamento anche ai miei.
Sai come resta più fresco il vano motore?

http://www.lotus-driver.it

10Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 4:24 pm

Pennarelli

Pennarelli
Outstanding
Outstanding
E pensa che quel motore e' dell'auto di un cliente che usa regolarmente in pista.
Idem per le altre (sono quasi tutte macchine di clienti).
Ne hanno anche una in vendita, una vecchia Type 77 (non vorrei sbagliarmi).
Se magari qualcuno fosse interessato ...
 Very Happy Very Happy Very Happy 
Non oso immaginare di che cifre si parli

11Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Lun 11 Ago 2014, 11:19 pm

LUXURY#72

LUXURY#72
Racing Driver
Racing Driver
Ciao Averatel Very Happy , racconto molto bello, entusiasmante bounce  e che ci fa vivere in prima persona tutte le emozioni affraid che hai provato nel guidare questi bijoux.

Benvengano nel forum  I love you questi incentivi per spingere ulteriori Lotussari a provare quanto da te descritto sopra.

Grazie Una Giornata a Hethel 459784477  ancora una volta per averci reso partecipi della tua esperienza in suolo inglese queen .

Manuela e Virgilio

12Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Gio 14 Ago 2014, 12:30 pm

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Complimenti! Penso sia stata un'esperienza indimenticabile. Grazie delle bellissime foto.

E' possibile sapere quanto hai speso in tutto, magari suddiviso per voci principali (viaggio, step di guida in pista, soggiorno)?

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

13Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Gio 14 Ago 2014, 1:11 pm

Pennarelli

Pennarelli
Outstanding
Outstanding
Ciao,

i costi del corso sono scritti nel sito dell'Academy.
Nel mio caso 499 sterline.
Poi molto dipende da dove voli.
Dall'Italia non ci sono sicuramente voli su Norwich a meno che tu non faccia scalo ad Amsterdam.
Quindi se voli su Londra (Stansted la scelta migliore), prendi un treno (che comunque costa abbastanza rispetto all'Italia, come poi in tutta l'Europa del nord) direzione Norwich e scendi a Wymondham (prima di Norwich), dormi la e con 8-10 sterline di Taxi sei in Lotus.
Se voli su Norwich ... circa 20 sterline di Taxi.
Non ho incluso nel totale le birre del pub (tante) ;-)

A proposito mi ero dimenticato di raccontare che abbiamo visto anche il reparto motorsport, dove fanno tuning delle auto (di clienti). Ho visto un Elise cup (l'ultima versione), Exige cup, varie Evora con motori con componenti Cosworth e anche un' Evora con carrozzeria completamente in carbonio. Notevole.

Ciao

14Una Giornata a Hethel Empty Re: Una Giornata a Hethel il Ven 15 Ago 2014, 12:47 pm

Pilota54

Pilota54
Outstanding
Outstanding
Grazie delle informazioni.  Very Happy 

http://www.repartocorse2.com - www.quattroruote.it - www.lotus-d

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum