LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Nuonva pompa dell'acqua/sbalzi di tempertura.

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ho pensato anche io ai modelli con AC (la mia è senza) però in questo caso nel radiatore supplementare entra in circolazione solo il gas, quindi non capisco come mai dovrebbero indicare 4 litri in più.

Magari mi ricordo male io e sono 12 Litri, appena mi ritorna l'auto controllo meglio.

Comunque secondo me una parte resta comunque bloccata nel radiatore o nelle curve dei manicotti, e un altra sicuramente nel motore.

So che per fare la pulizia completa da ogni residuo di vecchio glicole, devi usare una canna dell'acqua per far uscire tutto la sporcizia, in pratica devi sciacquarlo.

http://www.lotus-driver.it

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Avevo ragione mi ricordavo giusto:

Coolant





Jump to: navigation, search


Coolant should be replaced every two years

as it ages, its freezing point raises and you run the risk of the coolant freezing. Also, its ability to prevent corrosion is reduced in time.

The Elise System takes around 8 litres


Come hai fatto a svuotare l'hater Matrix, l'hai tolto fisicamente dall'auto?
Perché il radiatore se anche togli i manicotti e lo lasci in posizione resta pieno di glicole.

http://www.lotus-driver.it

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Come volevasi dimostrare se non togli l'heater Matrix dal suo alloggiamento una parte di liquido resta li dentro, e sono sicuro che qualcosa resta anche nel motore.

KH.3 - DRAIN/REFILL PROCEDURE
To drain the engine cooling system:
1. Remove the undertray from beneath the nose of the car.
2. Disconnect the radiator feed and return hoses from the front ends of the thro' chassis pipes, and collect
the draining coolant. Remove the header tank cap to speed the operation.
3. Open the drain tap at the right hand rear of the cylinder block.
Note that draining of the heater matrix is not easily possible with the unit 'in situ', and that if draining for
the purpose of coolant change, this volume should be disregarded.

KH.3 - SCARICO PROCEDURA / RICARICA
Per svuotare l'impianto di raffreddamento del motore:
1. Rimuovere la protezione sotto da sotto il muso della vettura.
2. Scollegare l'alimentazione del radiatore e restituire i tubi dalle estremità anteriori dei 'tubi del telaio thro, e raccogliere
il refrigerante drenante. Togliere il tappo del serbatoio di intestazione per velocizzare l'operazione.
3. Aprire il rubinetto di scarico nella parte posteriore destra del blocco cilindri.
Si noti che il drenaggio della matrice riscaldatore non è facilmente possibile con l'unità 'in situ', e che se drenaggio delle
lo scopo del cambiamento del liquido di raffreddamento, questo volume deve essere ignorata

http://www.lotus-driver.it

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Qui dice che se non intendi togliere l'Heater Matrix riuscirai a togliere solo 6 litri al posto di 8:
http://www.midlandslotus.co.uk/content/index.php/news/index.html/_/faqwiki/engine/changing-cambelt-water-pump-and-coolant-r444

Veramente non capisco dove possano starci altri 4 Litri sulla tua elise.

http://www.lotus-driver.it

GIOGIO'

avatar
Novice
Novice
Si inizia a fare confusione con i litri ... 6, 8, 12 ... Very Happy. Credo comunque che la tua ne abbia 8. Sulle 111S e le 111 con aria condizionata cambiano alcuni componenti (per es. il radiatore), sicuramente l'aumento della capacità a 12 litri è necessario per aumentare lo scambio termico dovuto al maggior carico di lavoro demandato al propulsore.

Per svuotare i circuiti (raffreddamento motore e riscaldamento abitacolo) ho scollegato i manicotti in gomma dai tubi in alluminio e/o acciaio di ognuno dei circuiti e dopo che si sono svuotati per caduta, ho pressurizzato l'impianto con aria lievemente compressa, recuperando altri 2 litri di liquido glicolato.

Premesso che il liquido drenato è paragonabile al nuovo, colore arancio, nessun residuo di sporcizia o altro, vaschetta d'espansione perfettamente traslucida senza variazione cromatica dall'alto verso il basso (vedi foto), sede pompa acqua immacolata color "alluminio" senza alcuna traccia di ossido (basta osservare lo stato della pompa rimossa, in foto tra i messaggi precedenti), NON credo sia saggio lavare il circuito con acqua, altrimenti togli il liquido glicolato dall'heater matrix e ci lasci dentro l'acqua ... magari su una moto è fattibile in quanto l'impianto lo svuoti tutto per caduta!

Immagino che starai pensando che comunque una certa quantità di acqua si deve aggiungere per la diluizione del liquido glicolato, ma personalmente uso acqua demineralizzata (qui in sicilia l'acqua è particolarmente dura) ... l'idea di lasciare nel circuito acqua "corrente" non lo reputo un lavoro degno delle nostre Lotus.

Inoltre, se il circuito deve essere lavato (in passato già fatto su altre auto) ci sono specifici prodotti di lavaggio ed è sempre meglio smontare i vari componenti.

Smetto di fare il "farmacista" ringraziandoti per la collaborazione e per le informazioni ricevute. Spero di risolvere presto e di fornire un utile contributo agli altri utenti.
File allegati
20160404_193452.jpg
Non hai il permesso di scaricare i file.
(360 kb) Scaricato 4 volte

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum