LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LOTUS E' FALLITA...

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 2:01 am

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
...almeno secondo quanto riporta Jeremy Clarkson nel suo editoriale su TOP GEAR.

Ecco cosa dice il buon vecchio Jeremy:

And so there we are. Saab, TVR, Humber, Riley, Gilbern, Wolseley, AC, De Tomaso. All dead. And now it seems Lotus is peeping through the cemetery's rusting gate.

Indeed, earlier this month, there were reports that the axe had already fallen

Ed ecco il link dove potete trovare l'articolo completo:

http://www.topgear.com/uk/jeremy-clarkson/jeremy-on-fixing-lotus-column-2013-04-22

2 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 2:21 am

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
secondo me non è così. secondo me vuole intendere che lotus fallirà se non farà cose nuove e non si reinventerà. a me invece non piacerebbe mai una lotus adeguata al resto, sarebbe un po' come una copia della porsche. il telaio elise exige deve restare quello, solamente il contorno va cambiato con il tempo che passa.

http://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

3 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 2:24 am

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
comunque vedrei di buon occhio un appoggio maggiore di Toyota, o un "volkswagenismo", con Lamborghini ha fatto cose d'oro.

http://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

4 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 2:27 am

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Sinceramente nel suo editoriale Jeremy non spiega bene come stanno effettivamente le cose.

Si limita a dire che ci sono state notizie di chiusura ma non dice niente altro. Poi parte con una disamina piuttosto amareggiata della storia della Lotus e dell'industria automobilistica inglese in generale, ma non dice piu' nulla di cosa sta' succedendo.

Certo e' che per scriverci addirittura un editoriale qualcosa deve essere successo davvero.
Jeremy Clarkson non e' esattamente l'ultimo arrivato nel mondo del giornalismo automobilistico, quindi non credo che possa uscirsene con un editoriale basato sul nulla...

Boh...
ASPETTIAMO DI SAPERNE DI PIU' e SPERIAMO DAVVERO che Mr. Top Gear abbia preso un abbaglio

5 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 2:29 am

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Un po' di mesi fa si parlava di Honda...

Anche secondo me il massimo sarebbe Toyota.

Toyota non ha un marchio sportivo, inoltre potrebbero aiutarli a rilanciare il marchio giapponese in Formula 1.

In effetti Toyota sarebbe l'ideale, ma non credo ci sia interesse

6 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 3:00 am

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
si l'ho letto tutto l'articolo...non parla di problemi economici, parla più che altro della non evoluzione del marchio, facendo poi riferimento anche all'aston martin che sforna in sostanza sempre db9...e dicendo che se vw fosse inglese ancora sarebbe ferma al maggiolino...
in italia lotus è poco conosciuta, da quando ho la mia rossa pensano tutti sia una ferrari più piccola del 458. il che fa capire come un ottimo prodotto poi non ha un marketing adeguato, oggi come oggi un'auto come l'elise in italia è l'alternativa a una sportiva piena di inghippi, di superbolli e di presunzione di evasione e questo dovrebbe essere più sbandierato...non per niente io a lotus ci sono arrivato proprio per questi motivi, e forse è stato un bene, altrimenti l'avrei continuata ad ignorare...proprio perché non c'è una pubblicità di consistente impatto che porti a valutare preventivamente meglio il prodotto rispetto alla concorrenza. es. tra una tt spyder e una elise chi non conosce proprio lotus andrebbe ad occhi chiusi sul tt, mentre chi la conosce difficilmente sceglierebbe la tedesca.

http://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

7 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 3:16 am

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Concordo.

Il problema di Lotus e' la poca visibilita'.
Tutti credono (a causa della F1) che si tratti di un marchio pressocche' inaccessibile ai piu'...tipo Ferrari etc

Poi rimangono basiti e incredubili quando vengono a sapere ad esempio che la mia ELise e' "solo" un milleootto a 4 cilindri...
E' un marchio di nicchia. Per REALI intenditori e appassionati di automobili.
Lontana anni luce dagli elttrodomestici (per carita' ottimi, costruiti con cura e rifiniti anche meglio e pieni di elettronica) tedeschi (Audi, Porsche, etc.).
Ma proprio per questo lontana anni luce anche dal mercato vero e proprio.

Normalmente con un management adeguato questa dovrebbe essere la loro forza invece e' proprio il loro punto debole.
Ma figuriamoci se un fondo di investimento asiatico (gestito da Businnesman a cui importa solo il profitto e niente altro, i freddi numeri dunque) puo' capire e peggio ancora gestire un patrimonio cosi' impalpabile ...
Eh infatti i problemi sono sotto gli occhi di tutti.

Spero solo che Jeremy si sia sbagliato e che le sue fontoio siano solo voci inconsistenti...

8 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 3:53 am

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
si si vero rimangono tutti basiti sentendo che sono di piccola cilindrata rispetto la concorrenza...ed è ancor più difficile far capire che un'elise può fare lo stesso 0-100 di una 360, o di una R8.

comunque rimane un marchio poco accessibile soprattutto per via dell'esigua rete di vendita ed assistenza, ad esempio per una persona delle mie parti fare un piccolo tagliando alla lotus significherebbe spendere più di viaggio che di olio, e complessivamente esce come se si stesse facendo il tagliando a una 911 alla porsche più vicina.

http://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

9 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 3:57 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
E fortuna che rimangono basiti, io ho comprato la mia Lotus proprio perché sembra una supercar ai più.

Ma non sono l'unico ad essere ancora sveglio ahahahah.
Very Happy

http://www.lotus-driver.it

10 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 4:11 am

DanieleTuning


Test Driver
Test Driver
e rispetto alle altre supercar vanta una tenuta del valore notevole, dov'è che una S2 vale più di una F360 dello stesso anno.

http://www.facebook.com/www.DanieleTuning.it

11 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 6:54 am

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Hai perfettamente ragione, acquistare una Ferrari 360 a 30/35 mila euro fino a poco tempo fa era impensabile.

Oggi puoi trovare Ferrari come la 348 a 25/30 mila euro.

Chi ha sempre sognato l' acquisto del Cavallino rampante oggi lo puo' realizzare spendendo una cifra ragionevole.

Le concessionarie di Supercar usate in questo periodaccio di crisi sono sature di vetture perche' molti proprietari preferiscono sbarazzarsene per i motivi che tutti ben conosciamo...

Auto che un tempo erano ritenute forme di investimento oggi hanno perso improvvisamente valore economico.

Per chi vuole levarsi lo sfizio acquistandone una, mai come oggi e' il momento giusto.

Non dimenticate pero' che le Supercar nonostante la crisi sono penalizzate dagli elevatissimi costi di gestione che invece di diminuire con il passare degli anni continuano ad aumentare inspiegabilmente.
Prima dell' acquisto bisogne fare due conticini...

Ciao !


_________________

12 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 8:42 am

Roberto

avatar
Racing Driver
Racing Driver
In ogni caso è molto probabile che se la Lotus avrà ancora un futuro non sarà più come quello immediatamente passato, già gli utimi modelli erano cambiati. Non vedremo più leggere, piccole ed relavimanete economiche auto veramente sportive. Unica certezza è che io mi tengo ben stretta la mia primordiale MK2 aserie K.

13 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 9:28 am

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
LOTUS CRISIS ?

La Lotus non fallira', come tutte le case automobilistiche risente della crisi mondiale.
I vertici del marchio stanno cercando di focalizzare quale strada produttiva intrapprendere.
Purtroppo non e' una scelta facile, gli appassionati dell' old style preferirebbero proseguire con la strategia di mercato sino ad oggi diffusa ma il mondo cambia e le future richieste di modelli Lotus da parte delle nuove generazioni sono ben altre.
Proseguire con le regole e le scelte del passato non ha futuro, in quel modo non si realizzeranno mai budget positivi.
Praticamente le nostre Elise, Exige ecc.. non bastano a mantenere attivo il business.
Serve una nuova, urgente ed efficace manovra di mercato, un dettagliato studio di settore dal quale ricavare i parametri necessari a nuovi progetti produttivi e pubblicitari, non dimentichiamo che il marketing della Lotus in questo momento beneficia del ritorno in F1, gli ottimi risultati realizzati dalla monoposto sono una irrinunciabile risorsa pubblicitaria senza precedenti.
Bisogna sfruttare al meglio questa situazione che contribuisce al rilancio di popolarita' del marchio inghlese.
Da creativo quale sono avrei mille idee e proposte per il marketing Lotus, efficaci e concrete manovre dai costi ragionevoli ma... purtroppo non lavoro per loro.
L' unica critica costruttiva che mi permetto di fare agli amici di Norfolk e' la mancanza di un pizzico di fantasia.
Alcune volte per fare centro basta trovare la persona giusta...

KENNEX65




_________________

14 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 11:51 am

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
LOTUS CRISES ?

The Lotus is not will fail ', as all the car is affected by the global crisis.
The vertices of the brand are trying to focus on what path productive intrapprendere.
Unfortunately not 'an easy choice, fans of' old style would prefer to continue with its strategy to market until now widespread, but the world is changing and future demands of Lotus models from the new generations are very different.
Continue with the rules and decisions of the past has no future, like that never come true positive budget.
Practically our Elise, Exige, etc. .. are not sufficient to maintain active business.
We need a new, urgent and effective operation of the market, a detailed study of the field from which to derive the necessary parameters to new productive projects and advertising, do not forget that the marketing of the Lotus right now benefits from the return to F1, the excellent results achieved by the cars are an indispensable resource unprecedented advertising.
We must take advantage of this situation that contributes to the revival of popularity 'of the brand inghlese.
From creative which I have a thousand ideas and proposals for the Lotus marketing, effective and practical maneuvers from sensible costs but ... unfortunately does not work for them.
L 'only constructive criticism that I would make friends of Norfolk and' the lack of a bit of imagination.
Some times to center just find the right person ...

KENNEX65



_________________

15 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 4:17 pm

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Concordo con Kennex

Servono nuovi modelli per "svecchiare" la gamma.

Innanzitutto, per capitalizzare i successi in F1, ci sarebbe un bisogno disperato (IMHO) della nuova Esprit, in modo da accontentare i nuovi e floridi mercati del medio-oriente e asiatici, affamati di supercar e quindi ottima occasione pe rfare cassa.

A seguire, irrinunciabile dovrebbe essere il restyling totale della Evora seguendo le linee del prototipo Elan presentato a Parigi oramai tre lunghissimi anni fa.

La nuova Exige l'hanno gia' tirata fuori e va bene cosi'.

E infine la nuova Elise che dovrebbe mantenere vivo lo spirito del marchio ovvero semplicita', leggerezza, prestazioni a costi di acquisto e gestione contenuti.
Dovrebbero riprogettarla da cima a fondo, che so' magari con un bel telaio tutto nuovo in carbonio (vedi Alfa 4C), etc etc

Speriamo bene...

16 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 7:32 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin

Parole sante !


_________________

17 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 7:33 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
KENNEX65 ha scritto:LOTUS CRISIS ?

La Lotus non fallira', come tutte le case automobilistiche risente della crisi mondiale.
I vertici del marchio stanno cercando di focalizzare quale strada produttiva intrapprendere.
Purtroppo non e' una scelta facile, gli appassionati dell' old style preferirebbero proseguire con la strategia di mercato sino ad oggi diffusa ma il mondo cambia e le future richieste di modelli Lotus da parte delle nuove generazioni sono ben altre.
Proseguire con le regole e le scelte del passato non ha futuro, in quel modo non si realizzeranno mai budget positivi.
Praticamente le nostre Elise, Exige ecc.. non bastano a mantenere attivo il business.
Serve una nuova, urgente ed efficace manovra di mercato, un dettagliato studio di settore dal quale ricavare i parametri necessari a nuovi progetti produttivi e pubblicitari, non dimentichiamo che il marketing della Lotus in questo momento beneficia del ritorno in F1, gli ottimi risultati realizzati dalla monoposto sono una irrinunciabile risorsa pubblicitaria senza precedenti.
Bisogna sfruttare al meglio questa situazione che contribuisce al rilancio di popolarita' del marchio inghlese.
Da creativo quale sono avrei mille idee e proposte per il marketing Lotus, efficaci e concrete manovre dai costi ragionevoli ma... purtroppo non lavoro per loro.
L' unica critica costruttiva che mi permetto di fare agli amici di Norfolk e' la mancanza di un pizzico di fantasia.
Alcune volte per fare centro basta trovare la persona giusta...

KENNEX65




arbluSC ha scritto:Concordo con Kennex

Servono nuovi modelli per "svecchiare" la gamma.

Innanzitutto, per capitalizzare i successi in F1, ci sarebbe un bisogno disperato (IMHO) della nuova Esprit, in modo da accontentare i nuovi e floridi mercati del medio-oriente e asiatici, affamati di supercar e quindi ottima occasione pe rfare cassa.

A seguire, irrinunciabile dovrebbe essere il restyling totale della Evora seguendo le linee del prototipo Elan presentato a Parigi oramai tre lunghissimi anni fa.

La nuova Exige l'hanno gia' tirata fuori e va bene cosi'.

E infine la nuova Elise che dovrebbe mantenere vivo lo spirito del marchio ovvero semplicita', leggerezza, prestazioni a costi di acquisto e gestione contenuti.
Dovrebbero riprogettarla da cima a fondo, che so' magari con un bel telaio tutto nuovo in carbonio (vedi Alfa 4C), etc etc

Speriamo bene...

Parole sante !


_________________

18 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 8:35 pm

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Ti ringrazio Kennex !

Dimenticavo, oltre al restyling totale sarebbe meglio che le cambiassero anche il nome all'Evora...chesso' qualcosa di piu' fine (Evora sembra il nome di un trans brasiliano) e "storico"...tipo ELAN ecco... lol!

19 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 9:10 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin

HA HA AHA HA ! ! !

SEI TROPPO FORTE ! ! !

EFFETTIVAMEMTE EVORA NON E' UN GRAN BEL NOME...


_________________

20 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 10:07 pm

paolo111s

avatar
Outstanding
Outstanding
EFFETTIVAMEMTE EVORA NON E' UN GRAN BEL NOME...

A Lapo piaceva così Very Happy

21 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 11:38 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Kennex, ma non ho capito se queste sono parole tue oppure una traduzione di qualche articolo?
Tu che lavoro fai? Very Happy

http://www.lotus-driver.it

22 Re: LOTUS E' FALLITA... il Gio 23 Mag 2013, 11:44 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
arbluSC ha scritto:Concordo con Kennex

Servono nuovi modelli per "svecchiare" la gamma.

Innanzitutto, per capitalizzare i successi in F1, ci sarebbe un bisogno disperato (IMHO) della nuova Esprit, in modo da accontentare i nuovi e floridi mercati del medio-oriente e asiatici, affamati di supercar e quindi ottima occasione pe rfare cassa.

A seguire, irrinunciabile dovrebbe essere il restyling totale della Evora seguendo le linee del prototipo Elan presentato a Parigi oramai tre lunghissimi anni fa.

La nuova Exige l'hanno gia' tirata fuori e va bene cosi'.

E infine la nuova Elise che dovrebbe mantenere vivo lo spirito del marchio ovvero semplicita', leggerezza, prestazioni a costi di acquisto e gestione contenuti.
Dovrebbero riprogettarla da cima a fondo, che so' magari con un bel telaio tutto nuovo in carbonio (vedi Alfa 4C), etc etc

Speriamo bene...


Quoto tutto tranne il telaio in carbonio, troppo costoso e non credo sia un netto miglioramento rispetto al telaio in alluminio della Lotus.

Comunque super car Esprit per super ricchi.
Lotus Elan (al posto della Evora) più bella e cattiva per portare via clienti alla porsche nella fascia media.

Exige nella fascia medio bassa.
Ed Elise nella prima fascia di mercato delle vere sportive nude e pure, io cancellerei il progetto elise presentato nel 2010, resterei più vicino alle nostre Lotus elise per non perdere i clienti affezionati, che per quanto poco pagano anche tanto.

Più accessori per i track day ed un occhio alla qualità per non far scappare i meno puristi.
Ma offrirei 3 versioni, una racing veramente minimalista, una specie di Elise Cup, una entry level economica ma con stile, e una full optional con tutti i confort per quelli con la puzza sotto il nasco che vogliono l'accendisigari in un auto. Very Happy

E cosi fai contenti tutti, belli brutti e cattivi.

http://www.lotus-driver.it

23 Re: LOTUS E' FALLITA... il Ven 24 Mag 2013, 12:21 am

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Quoto tutto tranne il telaio in carbonio, troppo costoso e non credo sia un netto miglioramento rispetto al telaio in alluminio della Lotus.

Comunque super car Esprit per super ricchi.
Lotus Elan (al posto della Evora) più bella e cattiva per portare via clienti alla porsche nella fascia media.

Exige nella fascia medio bassa.
Ed Elise nella prima fascia di mercato delle vere sportive nude e pure, io cancellerei il progetto elise presentato nel 2010, resterei più vicino alle nostre Lotus elise per non perdere i clienti affezionati, che per quanto poco pagano anche tanto.

Più accessori per i track day ed un occhio alla qualità per non far scappare i meno puristi.
Ma offrirei 3 versioni, una racing veramente minimalista, una specie di Elise Cup, una entry level economica ma con stile, e una full optional con tutti i confort per quelli con la puzza sotto il nasco che vogliono l'accendisigari in un auto.

E cosi fai contenti tutti, belli brutti e cattivi.

Esattamente.

La supercar darebbe prestigio, immagine e...soldi.

Le nuova Elan sarebbe la GT (magari declinabile in una versione S stradale con tutti i confort ed una versione piu' nuda e cattiva che so una SR (Sport Racer) espressamente pensata per i trofei GT o monomarca, che darebbe filo da torcere alle varie 911.
La Exige per chi vuole un mezzo specifico per i Track Day o l'uso sportivo ma da declinare anch 'essa in versione Race o Turismo (che e' quello che stanno facendo gia' con la presentazione della Roadster)
L'Elise (sono d'accordo con te, molto piu' concettualmente vicina alle nostre che al prototipo di Parigi) completamente rivista e riprogettata anch'essa in versione S e CR ovviamente.

Parlavo di telaio in carbonio perche' fa' notizie e gola (sono d'accordo con te che l'efficienza di tale soluzione rispetto all'alluminio e' tutta da verificare) ma cionondimeno solo a sentire la parola "carbon frame" il pubblico degli amanti dell esportive drizza subito le orecchie.
E poi considera che oramai perfino le lavastoviglie di Audi le fanno col telaio in alluminio quindi...

Ma credo che stiamo andando OT, decisamente...

Nessuno sa niente della situazione societaria? Come mai Clarkson se n'e' uscito con quelle parole?

24 Re: LOTUS E' FALLITA... il Ven 24 Mag 2013, 6:32 am

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Lotus70 ha scritto:Kennex, ma non ho capito se queste sono parole tue oppure una traduzione di qualche articolo?
Tu che lavoro fai? Very Happy

Sono mie considerazioni, le ho scritte anche in inglese per gli amici del forum d'oltre oceano Lotus Talk.

Ciao !

LOTUS CRISIS ?

La Lotus non fallira', come tutte le case automobilistiche risente della crisi mondiale.
I vertici del marchio stanno cercando di focalizzare quale strada produttiva intrapprendere.
Purtroppo non e' una scelta facile, gli appassionati dell' old style preferirebbero proseguire con la strategia di mercato sino ad oggi diffusa ma il mondo cambia e le future richieste di modelli Lotus da parte delle nuove generazioni sono ben altre.
Proseguire con le regole e le scelte del passato non ha futuro, in quel modo non si realizzeranno mai budget positivi.
Praticamente le nostre Elise, Exige ecc.. non bastano a mantenere attivo il business.
Serve una nuova, urgente ed efficace manovra di mercato, un dettagliato studio di settore dal quale ricavare i parametri necessari a nuovi progetti produttivi e pubblicitari, non dimentichiamo che il marketing della Lotus in questo momento beneficia del ritorno in F1, gli ottimi risultati realizzati dalla monoposto sono una irrinunciabile risorsa pubblicitaria senza precedenti.
Bisogna sfruttare al meglio questa situazione che contribuisce al rilancio di popolarita' del marchio inghlese.
Da creativo quale sono avrei mille idee e proposte per il marketing Lotus, efficaci e concrete manovre dai costi ragionevoli ma... purtroppo non lavoro per loro.
L' unica critica costruttiva che mi permetto di fare agli amici di Norfolk e' la mancanza di un pizzico di fantasia.
Alcune volte per fare centro basta trovare la persona giusta...

KENNEX65

LOTUS CRISES ?

The Lotus is not will fail ', as all the car is affected by the global crisis.
The vertices of the brand are trying to focus on what path productive intrapprendere.
Unfortunately not 'an easy choice, fans of' old style would prefer to continue with its strategy to market until now widespread, but the world is changing and future demands of Lotus models from the new generations are very different.
Continue with the rules and decisions of the past has no future, like that never come true positive budget.
Practically our Elise, Exige, etc. .. are not sufficient to maintain active business.
We need a new, urgent and effective operation of the market, a detailed study of the field from which to derive the necessary parameters to new productive projects and advertising, do not forget that the marketing of the Lotus right now benefits from the return to F1, the excellent results achieved by the cars are an indispensable resource unprecedented advertising.
We must take advantage of this situation that contributes to the revival of popularity 'of the brand inghlese.
From creative which I have a thousand ideas and proposals for the Lotus marketing, effective and practical maneuvers from sensible costs but ... unfortunately does not work for them.
L 'only constructive criticism that I would make friends of Norfolk and' the lack of a bit of imagination.
Some times to center just find the right person ...

KENNEX65




_________________

25 Re: LOTUS E' FALLITA... il Ven 24 Mag 2013, 10:21 am

taninosx

avatar
Driver
Driver
No No No SU QUALE BASE DICI QUESTE COSE? Hai mai provata ?


arbluSC ha scritto:Ti ringrazio Kennex !

Dimenticavo, oltre al restyling totale sarebbe meglio che le cambiassero anche il nome all'Evora...chesso' qualcosa di piu' fine (Evora sembra il nome di un trans brasiliano) e "storico"...tipo ELAN ecco... lol!

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum