LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Dubbi modifiche elise s2 122cv

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Dubbi modifiche elise s2 122cv il Dom 24 Feb 2013, 7:19 pm

bettys2


Novice
Novice
Ciao a tutti,

da circa una settimana ho comprato una elise s2 122cv rover del 2003,
la macchina è meccanicamente perfetta e non ha mai subito incidenti, è stata ferma in box per 1 anno.

Sono già state fatte le modifiche necessarie a rendere il rover più affidabile, cinghia di distribuzione, radiatore nuovo, guarnizione testa ect ect.... (mi hanno comunicato che è stato montato il volano alleggerito)

Leggendo quà e la nel forum si parla spesso del Corpo farfallato da 52mm, decat, scarico completo e filtro come upgrades basici per rendere l'elise un po più performante.

I miei quesiti sono:

1° Ho letto su Lotustalk che è possibile effettuare una modifica al corpo farflatto standard che monta l'elise quello da 48mm semplicemente togliendo la placchetta all'interno del CF e andando a chiudere i due fori. Qualcuno ha avuto modo di testare questa modifica? Ho letto anche che il CF da 52mm montato su un rover 122 fa perdere un po ai bassi.. è vero?

2° Ho alcuni amici che possiedono elise ed exige.. montano il decat.. non me ne vogliano quelli che lo montano vi prego! diciamo che fa un po di puzza? c'è una soluzione alternativa valida?

3° Lo scarico che monta la mia auto è di trivellato in quanto l'auto nuova è uscita dal suo concessionario, ma i collettori sono quelli standard dell'elise... gli small bore sono validi? potrebbe essere un buon upgrade?

Grazie a tutti per l'attenzione!!! spero di non essere troppo ripetitivo.... mi scuso se certi argomenti sono stati già trattati, non sono riuscito a trovare risposta.

2 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Dom 24 Feb 2013, 7:33 pm

Roberto

avatar
Racing Driver
Racing Driver
Dalla mia esperienza di anni di varie modifiche, mi pare che sul Rover ci si può lavorare e bene, ma le "piccole" modifiche (scat, scarico, carpo farfallato maggiorato, aspirazione diretta, regolatore pressione benzina, collettori ... ) in genere non cambiamo molto se non, in qualche caso, addirittura peggiorano (specie l' eliminazione del catalizzatore). La chiave è la centralina.
Sperare in risultati seri senza aggiornare la centralina è davvero difficile.
Comuqnue, per lo meno dal punto di vista uditivo, un bello scarico un poco più aperto e l' aspirazione diretta (con il tipico risucchio che ti arriva dal finetrino aperto), un poco di soddisfazione la danno

3 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Dom 24 Feb 2013, 8:02 pm

sasso

avatar
Moderator
Moderator
Non sono un esperto di rover. Molto dipende dai risultati che vuoi ottenere. Comunque io fare aspirazione diretta con cassoncino chiuso tipo ITG (non con fungo aperto), corpo farfallato, scarico completo e centralina tipo emerald.


_________________
Lotus Exige S2 - Toyota Celica Ts - Yamaha YZ250F - Honda Cr125R - Suzuki RGV 250 - Cube Stereo Pro

4 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Dom 24 Feb 2013, 8:46 pm

Scaccia81

avatar
Test Driver
Test Driver
Ciao new entry
Ti do un consiglio, prima di pensare agli up grade:
Risana quello che hai. Cosa intendo?
Hai parlato di auto ferma da un anno...... Cambia i liquidi, olio motore, cambio, freni.
Pensa alle pastiglie, la cosa più importante x la tua sicurezza, pulisci il filtro aria, cambia quello dell'olio e della benzina.
Insomma, fai un bel tagliando. Poi una volta che le fondamenta sono solide, costruisci le mura.
non fare il mio errore: stessa auto, stesso motore, stessa situazione. Poi ti escono le beghe........siccome a fare quello che ti dico ti parte qualche bel soldino........ti consiglio di pensarci dopo ai cavalli.
Cmq, sul forum, il mago del Rover è Lotus70: meglio di lui non c'è.
Saluti e buon divertimento.
Spero tu capisca il mio messaggio.

5 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Dom 24 Feb 2013, 11:19 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
bettys2 ha scritto:Ciao a tutti,

da circa una settimana ho comprato una elise s2 122cv rover del 2003,
la macchina è meccanicamente perfetta e non ha mai subito incidenti, è stata ferma in box per 1 anno.

Sono già state fatte le modifiche necessarie a rendere il rover più affidabile, cinghia di distribuzione, radiatore nuovo, guarnizione testa ect ect.... (mi hanno comunicato che è stato montato il volano alleggerito)

Sei cosi sicuro che sia stato fatto tutto il necessario per renderla affidabile?
Io prima di elaborarla vorrei sapere chi ha fatto il lavoro, come è stato fatto, e che cosa hanno montato nel dettaglio, Esempio:
Guarnizione della testa quale? MLS? marca?
Prigionieri quali? Rinforzati?
Oil leader quale? originale o rinforzato?
Termostato remoto? Montato o ancora da installare?
Pompa acqua? cambiata?
Tappo vaschetta? sostituito?

La cinghia della distribuzione è ordinaria amministrazione su un auto con tanti anni o dopo 90.000km
Radiatore cambiato con quello tutto in alluminio?
Hanno montato la doppia ventola con pulsante o sensore anticipato?
Tubi in treccia o ancora in gomma?
Come dice Scaccia, chi ha fatto il tagliando l'ultima volta? da quanto sta ferma? che oli hanno usato? motore, freni, frizione, cambio?
Il liquido di raffreddamento è stato cambiato?


Leggendo quà e la nel forum si parla spesso del Corpo farfallato da 52mm, decat, scarico completo e filtro come upgrades basici per rendere l'elise un po più performante.

I miei quesiti sono:

1° Ho letto su Lotustalk che è possibile effettuare una modifica al corpo farflatto standard che monta l'elise quello da 48mm semplicemente togliendo la placchetta all'interno del CF e andando a chiudere i due fori. Qualcuno ha avuto modo di testare questa modifica? Ho letto anche che il CF da 52mm montato su un rover 122 fa perdere un po ai bassi.. è vero?

Si questo è in parte vero, si può perdere ai bassi ma molto dipende dal pacchetto Filtro Aria + CF 52mm, ti consiglio il filtro sportivo in carbonio ITG il migliore in assoluto per una elise S2 rover, l'unico che non fa perdere coppia in basso.
E' anche vero che si può modificare quello originale e dicono sia anche meglio che usare il CF52mm, ma lo sai fare? devi fresarlo per togliere lo scalino che sarebbe comunque presente sia sul 52 che sul 48mm, ecco perché consigliano di usare il 48 perché a conti fatti se devi fresarlo per migliorare il flusso d'aria, tanto vale allargare il 52mm.
Consiglio di comprare direttamente un collettore d'aspirazione in alluminio del 160cv VVC con iniettori blu sempre del 160cv e CF52mm montato gia di serie, facendo però fresare la testa, si guadagna e anche molto.


2° Ho alcuni amici che possiedono elise ed exige.. montano il decat.. non me ne vogliano quelli che lo montano vi prego! diciamo che fa un po di puzza? c'è una soluzione alternativa valida?

Si è vero che puzza un pochino di più, dipende anche dall'olio motore che si usa ma comunque è vero, soluzioni?
Una sola montare un Kat Sportivo, cosi in linea di massima perdi anche meno coppia ai bassi, ma costa molto di più.


3° Lo scarico che monta la mia auto è di trivellato in quanto l'auto nuova è uscita dal suo concessionario, ma i collettori sono quelli standard dell'elise... gli small bore sono validi? potrebbe essere un buon upgrade?

Non so che scarico usi la tua Elise, dovrei vederlo ma posso immaginare che sia quello con uscite ovali piccole in alluminio satinato e scritta Lotus, sono quelli della sezione Lotus motor sport, io ho quel finale comprato appunto da trivellato, ma detto questo il finale non conta molto ai fini dei cavalli, almeno che non venga abbinato ad un de kat e soprattutto "COLLETTORI DI SCARICO 4-2-1" small bore consigliatissimi fino a 180cv!! sopra sono più consigliati i Big bore, e ricordati che i collettori di scarico sono l'unica modifica che ti regala più cavalli, anche 8 se il lavoro è fatto bene.

Grazie a tutti per l'attenzione!!! spero di non essere troppo ripetitivo.... mi scuso se certi argomenti sono stati già trattati, non sono riuscito a trovare risposta.

Ecco perché non mi trovo d'accordo con Roberto.

Ovvio che montare la centralina è lo soluzione Finale, l'ultimo step prima di iniziare con elaborazioni serie, ma non è vero che senza non si ottiene nulla anzi!!!

Grazie alla centralina originale di serie che fortunatamente riesce fino ad un certo limite ad auto adattarsi, con queste modifiche:

Filtro ITG
Collettori d'aspirazione in alluminio.
Condotti d'aspirazioni raccordati.
CF52mm
Collettori di scarico in acciaio small Bore.
De kat o Kat sportivo.
Finale di scarico sportivo "consiglio un Larini o ancora meglio 2bular" qui l'importante è anche quello di togliere peso tanto peso, ecco perché sul finale di scarico ti consiglio il più leggero che trovi, anche in titanio se te lo puoi permettere, perché qui da quello originale insieme al de-kat si possono risparmiare anche 15/18kg!!!!
Volano alleggerito "non aumentano i cavalli ma come prende i giri il motore è una goduria" e togli da 7,3kg a 4,2kg circa quindi ben 3kg in meno sulle masse non sospese, che contano moltissimo.
Frizione rinforzata.

Si prendono senza modificare la centralina almeno 20/23cv
Se poi monti anche gli alberi a cam Piper 270 puoi superare i 30cv.

La mia con Filtro BMC
Collettori di scarico 4.2.1
De Kat
Finale di scarico.
CF48mm
Collettori d'aspirazione originali in plastica.
Ha fatto rullare al banco per ben 2 volte 141cv.

E tutto con la sua centralina di serie.
E' vero che ha perso qualcosina ai bassi ma i cavalli ci sono tutti, adesso raggiungo i 7.000 giri quasi poco prima che entri il limitatore e li raggiungo molto più velocemente di prima, ma sono sicuro che se passassi al filtro ITG potrei recuperare un po di coppia.

Quindi per riepilogare io ti consiglio prima di fare un bel tagliando e verificare che la tua elise sia veramente in un perfetto ordine di marcia, e poi penserei ad una bella elaborazione.

La centralina ovviamente ti permette di migliorare la tua preparazione, in modo tale do non avere buchi e ottimizzando l'erogazione.
A questo punto potresti pensare a montare degli alberi a cam anche più spinti dei 270, e allora si che voli e arrivi a 160cv senza problemi, oltre devi elaborare la testa e rinforzare tutto, valvole, molle, pistoni, camice, bielle, raffreddamento ecc....
MA cosi costa un sacco di soldi e non so quanto ne valga la penda.

PS: alleggerisci fino a quando non ti costa troppo, batteria leggera, sedili in carbonio, cerchi forgiati ecc....


http://www.lotus-driver.it

6 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Dom 24 Feb 2013, 11:39 pm

bettys2


Novice
Novice
Grazie mille a tutti per i vostri consigli ne faró tesoro! Very Happy

7 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Dom 24 Feb 2013, 11:54 pm

bettys2


Novice
Novice
Per Lotus70 hai azzeccato in pieno lo scarico é esattamente come lo hai descritto tu.

Sai per caso che tipo di scarico é? É valido?

8 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Lun 25 Feb 2013, 12:53 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
bettys2 ha scritto:Per Lotus70 hai azzeccato in pieno lo scarico é esattamente come lo hai descritto tu.

Sai per caso che tipo di scarico é? É valido?

Si è la versione Lotus Motor sport in acciaio inox, valido e resistente ma non il più leggero e rombante che puoi trovare sul mercato.


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

9 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Lun 25 Feb 2013, 8:29 am

Roberto

avatar
Racing Driver
Racing Driver
Parlo per la mia esperianza e ad una prima preparazione, diciamo leggera (scat, scarico un poco più aperto, regolatore pressione benzina, filtro aria aspirazione diretta), il risultato è stato un terribile buco a 5000 giri.
La centralina è mappata per lavorare con il catalizzatore, eliminando questo ultimo la curve della potenza si è alterata (per lo meno è questo quello che accaduto alla mia).
Altro discorso è lavorare sull' efficenza di quello che si ha di serie, migliorando i componenti.
Per quel che riguarda i banchi rulli, la mia l' ho rullata varie volte con risultati discordanti. Con questo non posso dire che le officine con i banchi rulli imbroglino, ma in genere occorre tarare bene i risultati ... troppi fattori influenzano il risultato. La mia, ad un secondo giro sul banco (dopo la messa a punto conseguente allo squilibrio dovuto alla centralina), diede il lusinghiero risultato di 139 cv. Girandoci però non mi pareva che fosse migliorata di tanto. Ad un successivo controllo su un altro banco rulli, il risultato fu sconcertante, con circa 10 cv in meno.
Insomma, non è facile con ritocchi leggeri cambiare qualche cosa seriamente, cosa diversa è se si interviene più seriamente e in profondità ... li però occorre sborsare cifre non indifferenti.

10 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Ven 06 Set 2013, 5:13 pm

bigio


Novice
Novice
domanda, quanto costa un lavoro del genere?
riprendo la parte di testo citata da lotus70 qui sopra:



Grazie alla centralina originale di serie che fortunatamente riesce fino ad un certo limite ad auto adattarsi, con queste modifiche:

Filtro ITG
Collettori d'aspirazione in alluminio.
Condotti d'aspirazioni raccordati.
CF52mm
Collettori di scarico in acciaio small Bore.
De kat o Kat sportivo.
Finale di scarico sportivo "consiglio un Larini o ancora meglio 2bular" qui l'importante è anche quello di togliere peso tanto peso, ecco perché sul finale di scarico ti consiglio il più leggero che trovi, anche in titanio se te lo puoi permettere, perché qui da quello originale insieme al de-kat si possono risparmiare anche 15/18kg!!!!
Volano alleggerito "non aumentano i cavalli ma come prende i giri il motore è una goduria" e togli da 7,3kg a 4,2kg circa quindi ben 3kg in meno sulle masse non sospese, che contano moltissimo.
Frizione rinforzata.

Si prendono senza modificare la centralina almeno 20/23cv
Se poi monti anche gli alberi a cam Piper 270 puoi superare i 30cv.

11 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Ven 06 Set 2013, 6:40 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Più tardi ti metto i singoli prezzi


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

12 Re: Dubbi modifiche elise s2 122cv il Ven 06 Set 2013, 9:21 pm

paolo111s

avatar
Outstanding
Outstanding
Benvenuto
Risana quello che hai. Cosa intendo?
Hai parlato di auto ferma da un anno...... Cambia i liquidi, olio motore, cambio, freni.
Pensa alle pastiglie, la cosa più importante x la tua sicurezza, pulisci il filtro aria, cambia quello dell'olio e della benzina.
Insomma, fai un bel tagliando. Poi una volta che le fondamenta sono solide, costruisci le mura.
non fare il mio errore: stessa auto, stesso motore, stessa situazione. Poi ti escono le beghe........siccome a fare quello che ti dico ti parte qualche bel soldino........ti consiglio di pensarci dopo ai cavalli.
Quoto a pieno.
Tanto passano almeno 1 anno prima che ti stufi dei cavalli che hai

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum