LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Lotus Exige S Roadster al salone di Ginevra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Lotus Exige S Roadster al salone di Ginevra il Mar 06 Mar 2012, 11:50 am

sasso

avatar
Moderator
Moderator


Hardcore Soft Top

Lotus scatena la spider più veloce MAI vista: Exige S Roadster.
Lotus Exige S Roadster è più naturale di un saporito piatto di cucina giapponese. La nuova spider della Casa inglese unisce il frontale grintoso e lo spettacolare comportamento su strada della versione coupé con la sempre affascinante esperienza di guidare all’aria aperta, un’esperienza che fa sentire l’automobilista una sola cosa con la strada.

Si tratta della prima Exige con capote in tela mai realizzata direttamente dalla costruttore inglese e quindi la capote è ovviamente leggerissima e molto facile da togliere e da rimontare.

Come è caratteristica di tutte le Lotus, anche in questo caso le sospensioni sono state sviluppate con la massima cura per garantire reazioni immediate, massima tenuta di strada e grande maneggevolezza. Il motore, che utilizza tecnologie derivate dalle competizioni, è un 3.500-V6 sovralimentato che assicura prestazioni di altissimo livello. Exige S Roadster raggiunge infatti 100 km/h con partenza da fermo in 4 secondi e 160 km/h in 8.5 secondi: quanto basta per consentire a questa piccola spider di fare bella figura non solo su strada, ma anche in pista. La velocità massima è 233 km/h, mentre le emissioni di CO2 sono contenute in 236 g/km. La versione con cambio manuale consuma 14,5 litri ogni 100 chilometri nel ciclo urbano, 7,6 litri nel ciclo extra-urbano e 10,1 litri nel ciclo misto.

Con un peso mirato inferiore a 1.100 kg, è nettamente una delle spider più leggera a 6 cilindri oggi sul mercato.

La linea esteriore è un raro compromesso di eleganza e di grinta estetica. Il tetto allungato dà un ulteriore tocco estroverso alle forme muscolose di Exige, un’automobile elegante che tiene in pugno tutto il potenziale che ha in sé.

Exige Roadster nasce con un cambio manuale a 6 marce, ma sarà disponibile anche con il cambio manuale automatizzato Lotus Serial Precision Shift (SPS), azionabile tramite leve ai lati del volante. Il cambio SPS non permette solo di guidare in modo più rilassato nel traffico cittadino e più sportivo quando si può scatenare la vettura, senza dover mai staccare le mani dal volante, ma evita anche ogni possibile errore quando si passa da una marcia all’altra. E’ inoltre più leggero e compatto di una trasmissione automatica di tipo convenzionale.

La vettura è disponibile con due diverse regolazioni delle sospensioni: una regolazione normale per una guida brillante su strada ed una speciale pensata per chi desidera utilizzare la vettura in pista, ottenibile con il pacchetto Race Pack. In modalità Race può essere attivata la funzione Launch Control.

Gli interni sono un esempio di minimalismo stilistico e di funzionalità. I clienti possono scegliere tra un allestimento più confortevole ed uno più sportive ed essenziale.

La vettura è stata concepita essenzialmente per i mercati europei ed asiatici. Non sarà quindi disponibile negli Stati Uniti.


_________________
Lotus Exige S2 - Toyota Celica Ts - Yamaha YZ250F - Honda Cr125R - Suzuki RGV 250 - Cube Stereo Pro

paolo12478

avatar
Outstanding
Outstanding
Mooolto filante senza alettone (e molto Elise)!!! Wink

s4

avatar
Outstanding
Outstanding
Sembra più bassa e larga della coupè, mi piace Very Happy
Con l'hardtop senza presa d'aria dev'essere proprio bella!

higgins

avatar
Test Driver
Test Driver
come primo impatto mi ha fatto inorridire, forse più per il fatto di pensare ad un exige scabriolata che non all'estetica in sè. Vista così effettivamente come estetica non è malaccio.

Lotus70

avatar
Admin
Admin

http://www.lotus-driver.it

Lotus70

avatar
Admin
Admin
MEDIA INFORMATION

6 Marzo 2012

Hardcore Soft Top

Lotus scatena la spider più veloce MAI vista: Exige S Roadster.
Lotus Exige S Roadster è più naturale di un saporito piatto di cucina giapponese. La nuova spider della Casa inglese unisce il frontale grintoso e lo spettacolare comportamento su strada della versione coupé con la sempre affascinante esperienza di guidare all’aria aperta, un’esperienza che fa sentire l’automobilista una sola cosa con la strada.

Si tratta della prima Exige con capote in tela mai realizzata direttamente dalla costruttore inglese e quindi la capote è ovviamente leggerissima e molto facile da togliere e da rimontare.

Come è caratteristica di tutte le Lotus, anche in questo caso le sospensioni sono state sviluppate con la massima cura per garantire reazioni immediate, massima tenuta di strada e grande maneggevolezza. Il motore, che utilizza tecnologie derivate dalle competizioni, è un 3.500-V6 sovralimentato che assicura prestazioni di altissimo livello. Exige S Roadster raggiunge infatti 100 km/h con partenza da fermo in 4 secondi e 160 km/h in 8.5 secondi: quanto basta per consentire a questa piccola spider di fare bella figura non solo su strada, ma anche in pista. La velocità massima è 233 km/h, mentre le emissioni di CO2 sono contenute in 236 g/km. La versione con cambio manuale consuma 14,5 litri ogni 100 chilometri nel ciclo urbano, 7,6 litri nel ciclo extra-urbano e 10,1 litri nel ciclo misto.

Con un peso mirato inferiore a 1.100 kg, è nettamente una delle spider più leggera a 6 cilindri oggi sul mercato.

La linea esteriore è un raro compromesso di eleganza e di grinta estetica. Il tetto allungato dà un ulteriore tocco estroverso alle forme muscolose di Exige, un’automobile elegante che tiene in pugno tutto il potenziale che ha in sé.

Exige Roadster nasce con un cambio manuale a 6 marce, ma sarà disponibile anche con il cambio manuale automatizzato Lotus Serial Precision Shift (SPS), azionabile tramite leve ai lati del volante. Il cambio SPS non permette solo di guidare in modo più rilassato nel traffico cittadino e più sportivo quando si può scatenare la vettura, senza dover mai staccare le mani dal volante, ma evita anche ogni possibile errore quando si passa da una marcia all’altra. E’ inoltre più leggero e compatto di una trasmissione automatica di tipo convenzionale.

La vettura è disponibile con due diverse regolazioni delle sospensioni: una regolazione normale per una guida brillante su strada ed una speciale pensata per chi desidera utilizzare la vettura in pista, ottenibile con il pacchetto Race Pack. In modalità Race può essere attivata la funzione Launch Control.

Gli interni sono un esempio di minimalismo stilistico e di funzionalità. I clienti possono scegliere tra un allestimento più confortevole ed uno più sportive ed essenziale.

La vettura è stata concepita essenzialmente per i mercati europei ed asiatici. Non sarà quindi disponibile negli Stati Uniti.
Sul sito per la stampa www.lotusnewera.com sono disponibili uteriori informazioni ed immagini in alta risoluzione, caratteristiche tecniche e materiali video dell’attuale gamma Lotus. Registrazione richiesta.

Informazioni su Lotus
Group Lotus plc, ha sede a Norfolk, in Gran Bretagna, e ha tre divisioni operative: Lotus Cars, Lotus Engineering e Lotus Racing.

Lotus Cars produce automobile sportive e ad alte prestazioni come la nuova Evora, un’icona come Elise e la sportivissima Exige. I prossimi modelli Lotus sono stati presentati in anteprima mondiale il 30 Settembre 2010 al Salone di Parigi: si chiameranno Esprit, Elan, Elite, Elise, Eterne.

Lotus Engineering fornisce consulenza ad industrie automobilistiche ed a produttori di componenti di tutte le parti del mondo ed è apprezzata a livello internazionale per la sua competenza tecnica. Ha strutture negli Stati Uniti, in Malesia e Cina, nonchè uffici in Germania ed in Giappone. Lotus è un’azienda globale ad alta tecnologia, impegnata a sviluppare tecnologie per Lotus Cars e per I clienti di Lotus Engineering, con una particolare attenzione a settori come quelli dell’ibrido, dell’elettrico e delle energie rinnovabili.

Lotus Racing (ex-Lotus Motorsport) gestisce l’attività sportiva Lotus che prevede il suo rientro in molte specialità come le gare di durata nelle categorie GT2, GT4 e LMP2. quelle per monoposto GP2, GP3 e IndyCar, così come la F1 con il team Lotus Renault GP a partire dalla stagione 2011.


Qui continuano a dichiarare che pesa meno di 1100kg, vorrei pesarla.

http://www.lotus-driver.it

Ratman

avatar
New Driver
New Driver
sarò strano ma a me piace ancora di più l'elise S2, sia dietro che davanti.
l'elise S3 non mi dispiace ma è meno "espressiva" mentre questa exige la trovo proprio bruttina. specialmente il muso...
bah!

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Eh si, noi lo sapevamo gia Wink
Detto questo la Roadster mi lascia mooolto perplesso..... Quante volte abbiamo tolto il tettino alla nostra Exige ed ammettiamolo è veramente brutta, quella "gobba" dietro i sedili la snatura, sembrano due auto completamente diverse unite assieme, l'hardtop conferisce continuità alla splendida linea dell'auto.
Molti proprietari di Elise con alettoni, spoiler e splitter cercano di renderle simili alle Exige, ora sembra siamo in controtendenza..... Rolling Eyes
Se continuano così tra un po' faranno anche la cross country...








per non parlare degli interni, ma è un'Exige ?????? Shocked


http://www.clublotusitalia.it

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Gli interni sono un dejavù o, per dirla peggio, "hanno messo la cravatta al maiale", visto che sotto a tutta quella pelle c'è un interno vecchio di 10 anni. Sia chiaro, non che mi dispiaccia ma insomma... Arrivati alla terza generazione potevano sicuramente osare di più.

Sulla carrozzeria non mi esprimo, credo sia più una necessità di rispondere alle tendenze del momento che altro... Vedi SLR Stirling, Aventador Roadster ecc... In altre parole, se non presenti una roadster non sei nessuno. Bah Neutral

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Ti quoto in pieno, con l'unica differenza che la Stirling Moss è orgasmatica....







http://www.clublotusitalia.it

paolo12478

avatar
Outstanding
Outstanding
Bah, vado contro corrente: MI PIACE, sia fuori che dentro......magari non la comprerei (x la cilindrata)... Rolling Eyes

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
Se non fosse per l'altezza dell'auto(made Lotus)....penserei ad una macchina americana.....!!
Togli tetto e presa d'aria all'Exige.....e non è più Exige...!!!Potrebbe benissimo essere una Chevrolet............

AndreaV6

avatar
Racing Driver
Racing Driver
La vedro' dal vivo mercoledi prossimo Smile

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Imho, gran parte dell'eleganza e della particolarità delle carrette, era la linea inusuale delle fiancate le quali, anzichè avere una forma squadrata o - peggio ancora - a ferro da stiro come la presente Exige, scomparivano nel fondo con una forma rotondeggiante. Questo, messo in relazione ad un anteriore e ancor più un posteriore molto larghi, rendeva la linea della fiancata fortemente dinamica e slanciata, contribuendo per un buon 50% all'appeal complessivo. Il resto lo faceva la nervatura centrale, accennata sulla Elise e pronunciata sulla Exige (grazie ovviamente alla presa d'aria sull'hard top), la quale partiva dalla metà superiore del clam anteriore fino al posteriore.

Ecco, l'aver perso questi due dettagli (che dettagli non sono) imho ha reso l'attuale Exige più macchina e meno Lotus.

15 Re: Lotus Exige S Roadster al salone di Ginevra il Mar 06 Mar 2012, 10:03 pm

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
Orco can......la fiancata tutta dritta. è veroo.,e con il posteriore che l'accentua ancor di più.!!!! Shocked

16 Re: Lotus Exige S Roadster al salone di Ginevra il Mar 06 Mar 2012, 10:10 pm

evo

avatar
Champion
Champion
mahhhhhhhhh

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes



http://www.clublotusitalia.it

arbluSC

avatar
Pilot
Pilot
Ragazzi anche io vado in controtendenza e vi dico che a me...piace molto !

Sono riusciti a "rinfrescare" la linea senza stravolgerla mantenendola nel contempo aggressiva ma elegante.
Secondo me il restyling e' perfettamente riuscito, anche se...non chiamatela piu' Exige !

Diamine chiamatela Elise V6, o Evo, o quello che volete, ma non Exige. Non ha senso !

Per il resto secondo me, la macchina va vista dal vivo ! Ci sono macchine che in foto sembrano meravigliose (eh miracvoli di luci ad hoc e photoshop) e dal vivo poi si rivelano piuttosto anonime, ce ne sono altre invece, come le Lotus, che in foto non rendono ma una volta viste dal vivo te ne innamori !
Questa Exige Roadster secondo me e' una di quelle.

Per gli interni io non mi preoccuperei piu' di tanto. Faranno sicurmanete una versione "racer", o GT o quello che vi pare con interni semplficati e piu' sportivi. Ben venga la liberta' di scegliere !

Marco83


Novice
Novice
arbluSC ha scritto:Ragazzi anche io vado in controtendenza e vi dico che a me...piace molto !

Sono riusciti a "rinfrescare" la linea senza stravolgerla mantenendola nel contempo aggressiva ma elegante.
Secondo me il restyling e' perfettamente riuscito, anche se...non chiamatela piu' Exige !

Diamine chiamatela Elise V6, o Evo, o quello che volete, ma non Exige. Non ha senso !

Per il resto secondo me, la macchina va vista dal vivo ! Ci sono macchine che in foto sembrano meravigliose (eh miracvoli di luci ad hoc e photoshop) e dal vivo poi si rivelano piuttosto anonime, ce ne sono altre invece, come le Lotus, che in foto non rendono ma una volta viste dal vivo te ne innamori !
Questa Exige Roadster secondo me e' una di quelle.

Per gli interni io non mi preoccuperei piu' di tanto. Faranno sicurmanete una versione "racer", o GT o quello che vi pare con interni semplficati e piu' sportivi. Ben venga la liberta' di scegliere !


Concordo al cento per cento.. anche a me piace un sacco.. ma cambiate nome!!!
almeno la lettera finale... ci sono 26 lettere anche questa la devi chiamare "S"

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Per me come ho gia detto è molto bella e ben riuscita, è cresciuta, più larga e lunga e questa la fa sembrare una supercar più seria, gomme più larghe e grandi, diciamo che è tutta più grossa, la sola cosa che almeno in foto non mi ha mai convinto è la sporgenza del paraurti posteriore, forse un pochino troppo lungo, ma devo ancora vederla dal vivo, magari mi piace di più.

Ma tutto il resto è veramente azzeccato, spoiler, minigonne, estrattore ecc.. tutto molto supercar e questo mi piace.

Certo non ha più il fascino esotico della stupenda Exige, quella rimarrà per sempre un auto unica e particolare, infatti potevano chiamarla in modo diverso, magari usare la lettera R o Exige V6.

Comunque meglio cosi che vedere stravolgere del tutto il concetto di Lotus leggera.
Anche se devo dire che potevano cercare di restare più vicini ai 1000kg se non sotto se mai fosse possibile con un v6 nel cofano senza spendere troppi soldi in carbonio.

http://www.lotus-driver.it

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum