LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso  Messaggio [Pagina 4 di 4]

76Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Gio 12 Gen 2012, 8:29 pm

albeLotus


Driver
Driver
Azz, davvero....un'altra nuova info, grazie mille Wink

77Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Gio 02 Ago 2012, 6:27 pm

senzalotus

senzalotus
Novice
Novice
Lotus70 ha scritto:Allora ragazzi oggi sto per fare una cosa che pochi fanno, mi attirerò un sacco di antipatie, ma voglio dirlo una volta per tutte e aiutare tutti quelli che hanno dei dubbi a toglierseli definitivamente.

Vi prego i possessori di 111R cerchino di capirmi. Very Happy

Veniamo a noi.

Le 111R sono una cagata pazzesca (ovviamente sto scherzando Very Happy ) ma diciamoci la verità, Lotus ha sbagliato ad usare il toyota, se ci mettevano un HONDA forse, ma un toyota con quella fasatura variabile sopra i 6.200 giri naaaaaaaaa, ha solo un punto di forza "l'affidabilità", ma esistono altre Lotus che sono molto più Lotus, cercate di capire il senso di questa frase.

Escludendo l'EXIGE che ovviamente nella versione S2 esiste solo ed esclusivamente con motore toyota, ed avendo una carrozzeria completamente diversa, con effetto suolo migliore di una 111R, gomme più larghe ecc.. diventa un auto con molto più senso, e molto va anche in base al gusto.

Ma parlando solo di Lotus Elise S2, io non avrei nessun dubbio.

Elise S2 122cv o Elise S2 160cv.

Altrimenti Elise SC o Elise 111R con kit SC, in questo caso potrei accettare di comprarmi un auto che pesa 890kg.

Altrimenti se un vuole la vera Lotus dura e purissima va di Elise S1, se uno cerca la Lotus dura e pura va di Elise S2 rover.

Vediamo di capire il perché.

Elise S1 nessuna assistenza alla guida, assetto rigido, abitacolo super spartano, sensazioni di guida veramente unica, un peso che doveva aggirarsi in torno ai 680kg ma che in realtà si attesta ai 730kg circa, facile da elaborare.
Estetica a seconda dei gusti in stile retrò dicono intramontabile.
Controindicazioni ma che possono anche diventare dei pregi, ci piove dentro, fa un caldo assurdo, smontare il soft top comporta tempo, e necessità di alcune modifiche importanti per renderla affidabile.

Elise S2 122cv nessuna assistenza alla guida, assetto leggermente meno rigido della S1, abitacolo spartano ma con pochissime concessioni in più al conforto (vedi sedili più imbottiti ed isolamento migliorato) con rarissime versioni dotate di CLIMA, sensazioni di guida uniche molto simile alle S1, grazie ad un peso di 780kg facile da portare a 750kg.
Estetica più moderna ed elegante anche rispetto ad una Exige S2, FACILE E DIVERTENTE DA ELABORARE, con poche modifiche mantiene la migliore coppia di tutti i suoi modelli rivali, e aumenta l'allungo diventando simile ad una 111S da 160cv.
Non piove dentro, oltre 800 particolari migliorati rispetto alle S1, pur restando estrema allo stesso modo.
Controindicazioni motore Rover soggetto ad HGF, ma questo può diventare un punto di forza essendo uno dei motore per i quali i ricambi si trovano facilmente, e costano veramente poco, esempi: Pompa acqua 40 euro, testa del motore 400 euro o anche meno, filtro olio 5 euro, kit cinghie e tendicinghia 80 euro, questo fa capire quanto siano ridicoli i costi di gestione e manutenzione rispetto al più affidabile ma anche costoso motore toyota montato sulla 111R.

Elise S2 111S 160cv, come elise S2 ma con 40cv in più, quasi la stessa coppia ai bassi, ma con un allungo (se paragonato tra auto di serie) maggiore del 122cv, quasi tutte dotate di clima, prestazioni del tutto simili se non superiori ad una 111R, grazie al peso contenuto di 830kg, facilmente portabile a 800kg o anche meno.

Perché dico che la 111R è una cagata "ovviamente sto esagerando", perché è assurdo che Lotus monti su una Lotus Elise che deve garantire divertimento da go kart, monti un motore che fino a 6.200 giri è vuoto, e per divertirsi si deve girare sempre con il motore su di giri.

Le LOTUS tutte sono sempre state auto divertenti NEL MISTO, grazie al peso contenuto e motori non potentissimi, ma divertenti, il toyota è tutto fuor che divertente, certo se uno si diverte a sparare la macchina sul dritto ad oltre 8.000 giri allora ti diverti come un matto, ma quando io parlo di vero divertimento intendo nel misto, in montagna, nei tornanti, sulle curve, dove si deve uscire con il motore sempre in coppia per divertirsi, ed è li che una Lotus deve fare la differenza, con quel motore Lotus ha mancato il bersaglio, con un 122cv originale esci più allegro e vai uguale pur avendo 70cv in meno.

Ovviamente tutto cambia se si parla di 111R con volumetrico portata a 220cv o direttamente di Elise SC con 220cv, quel compressore risolve il problema della mancanza di coppia ai bassi, e rende il motore più fruibile su tutto l'arco di giri, e anche l'auto più divertente.

Poi ricordatevi un rover lo può elaborare quasi chiunque, è un motore superconosciuto, i ricambi costano pochissimo e si trovano in internet, questo vi permette di portare la vostra Lotus dove volete.

Il 122cv con poche e strategiche mosse, può andare quasi come una 160cv.

La mia Elise S2 adesso tira fino a 7.000 giri come una pazza, prima a 6.200 finiva la spinta e iniziava il calo, non aveva senso tirarla di più, adesso la mia pesa 750kg e ha 141cv.

Quindi pensateci, 750kg, 141cv, ricambi economici, bollo, assicurazioni, ecc... fateli questi conti in tempi di crisi.

Ora vengo al valore dell'usato, qui si apre un mondo, io sono andato a vedere molte lotus in giro per i miei amici, se ne trovano a prezzi giusti, altre care, altre care ma sensate.

In parole povere quello che voglio dirvi è che ci sono auto che possono avere anche 100.000 km ma sono tenute bene, altre che con 30.000 sono pessime.

Io sulla mia ho cambiato tutto, motore nuovo, cambio nuovo, frizione rinforzata, semiassi sostituiti da poco, guarnizione mls rinforzata, pompa acqua maggiorata,tappo vaschetta nuova,cinghie nuove,bobine e candele nuove, motorino d'avviamento nuovo, termostato remoto che insieme alla MLS rende il motore affidabile, pompa frizione nuova, tubi in treccia sui freni, pinze freni revisionate, dischi dei freni nuovi, pastiglie nuove, pompa freni sostituita, toelink posteriori nuovi, collettore d'aspirazione VVC del 160cv in alluminio, con CF 52mm, potenziometro, iniettori, sensori tutto nuovo, radiatore con culatte in alluminio nuovo + doppia ventola di raffreddamento nuova con pulsante in abitacolo, manicotti nuovi, kit xenon, batteria alleggerita nuova, scarico in acciaio inox più leggero, de kat, collettore di scarico 4-2-1 in acciaio (chi monta quello originale è destinato alla catastrofe, ferraccio che arrugginisce guardandolo, piccolo, pesante e facile a creparsi), filtro aria BMC CDA in carbonio, tappetini interni cambiati ogni 8 mesi, alluminio interno senza uno striscio, carrozzeria esterna sempre lucidata in condizioni perfette, colore laser blu raro da trovare essendo un colore che avevano smesso di usare per un periodo.

Ora detto questo ditemi voi quanto dovrei chiedere della mia Elise S2 122cv del 2002 con 140.000km con motore e cambio che ne hanno 38.000?

Dovrei chiedere meno di quella trattata malissimo con 50.000km e magari ruggine sui trapezi o sui mozzi? ?

Interessantissima questa spiegazione, le idee chiare su quale modello faccia più al caso mio e preferire, mi sono venute dopo aver letto questo topic, S2 rover Wink

Lotus70 ha scritto:
1) -Esteticamente sono quasi identiche, il 160cv ha una carrozzeria praticamente identica cambia solo l'estrattore posteriore separato in 3, le griglie dove esce lo scarico che sono delle piastre con tanti fori, e lo scarico con uscita rotonda al posto di quelle ovali del 122cv.
- il soft top del 160cv si trova solo in versione corta perché è una modifica introdotta nel 2003.
- Monta dei cerchi a ragno.
- Tutte hanno i fendinebbia che non si trovano su tutte le 122cv.
- Internamente trovi la consolo centrale con i pulsanti e le bocchette d'aria per il clima, più 2 bocchette laterali, tutto questo non è presente sul 122cv, spesso non trovi neanche il clima, invece sul 160cv è praticamente di serie.
- spesso sul 160cv lo stereo era di serie.

- Il motore: collettore d'aspirazione VVC in alluminio, con CF da 52mm, testa con condotti d'aspirazione e scarico più larghi, fasatura variabile, iniettori diversi, cambio con rapporti diversi, pompa elettrica per mantenere l'acqua calda in movimento a motore spento, doppia ventola con doppio radiatore.
- l'assetto è identico, almeno che non hai l'assetto sportivo che era un optional con bilstein regolabili rossi.

Ora vediamo come elaborare un 122cv che io consiglio vivamente.
- Finale di scarico 600 euro tanto rumore poca resa.
- Filtro aria ITG in carbonio, 400 euro +5cv
- De kat in acciaio 100 euro +5cv
- Collettore di scarico small bore 700 euro +8cv
- Cf52mm gia di serie sul collettore d'aspirazione VVC in alluminio 150 euro +5cv
- Collettore d'aspirazione completo VVC in alluminio con iniettore blu del 160cv, CF52mm tutto a non meno di 300 euro usato, + 8cv.
- Cam Piper 270 600 euro + 10cv.
- Lucidatura condotti d'aspirazione e scarico e raccordatura con collettore VVC in alluminio, da 500 a 1000 euro.

Tutto questo più altre cosine come regolatore di pressione e magari unichip per un totale di 150/160cv.

Quindi con 3.000 euro o qualcosina di più si ottengono 150cv garantiti e pieni di coppia.

Ottima anche questa su come apportare modifiche al 122cv e dopo aver compreso le sostanziali differenze fra il 122cv ed il 160cv, mi chiedo, a livello di prestazioni è chiaro che il 122cv con tutti quei lavoretti può arrivare a prestazioni come il 160cv, ma avendo gia un 160cv cosa si può fare in più? solo scarico completo con de kat e filtro aria sportivo? o anche qualche altra leggera cosina per incrementare ancora un pò? tralasciando l'installazione di un SC....

78Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Gio 02 Ago 2012, 7:32 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Allora il 160cv è un motore gia più spinto, elaborarlo in modo soft è facile come sul 122cv, e si possono ottenere anche più di 10cv, ma poi la cosa si complica, perché prima di tutto si rischia di perdere coppia in basso se non si fanno i lavori fatti bene, e poi questo motore non è stato progettato per andare oltre i 180cv, altrimenti devi fare delle modifiche importanti e costose.

Non te la cavi con poco.

http://www.lotus-driver.it

79Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Gio 02 Ago 2012, 7:40 pm

senzalotus

senzalotus
Novice
Novice
quindi un 160cv si può portare con tranquillità a 170cv senza troppe pretese e senza perdere coppia ai bassi?

80Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Gio 02 Ago 2012, 10:25 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
senzalotus ha scritto:quindi un 160cv si può portare con tranquillità a 170cv senza troppe pretese e senza perdere coppia ai bassi?

Si direi anche un 180cv.

Ma io sul 160cv lavorerei sul peso. perché varia da 830 a 800kg, quindi se riesci a togliere 30/40kg hai gia un bel vantaggio nel rapporto peso potenza, un po come aumentare di 10cv la potenza del motore.

http://www.lotus-driver.it

81Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Gio 02 Ago 2012, 10:44 pm

senzalotus

senzalotus
Novice
Novice
Ho letto in un altro Topic come diminuire il peso della 122cv fino a 750-740kg in modo molto economico in alcuni casi ed in modo un po più costoso in altri..... Ma sul 160cv su cosa si può lavorare x la riduzione? Parlo sempre di interventi che nn facciano volare via svariati millini di € Smile

82Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Gio 02 Ago 2012, 11:00 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
senzalotus ha scritto:Ho letto in un altro Topic come diminuire il peso della 122cv fino a 750-740kg in modo molto economico in alcuni casi ed in modo un po più costoso in altri..... Ma sul 160cv su cosa si può lavorare x la riduzione? Parlo sempre di interventi che nn facciano volare via svariati millini di € Smile
Sempre sulle stesse cose del 122, BATTERIA, SCARICO COMPLETO, CERCHI, SEDILI IN CARBONIO, VOLANO, HARD TO IN CARBONIO, POLEGGIA ALBERO DI TRASMISSIONE, ELIMINETOR PANEL, PORTA TARGA, ALTERNATORE, MOTTORINO D'AVVIAMENTO, SERBATOIO IN ALLUMINIO, VETRI LATERALI E POSTERIORI IN POLICARBONATO, ARIA CONDIZIONATA, E ALTRE PARTI IN CARBONIO.

http://www.lotus-driver.it

83Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Ven 03 Ago 2012, 12:56 am

senzalotus

senzalotus
Novice
Novice
Per scarico completo intendi la sola eliminazione del kat e la sostituzione del finale con uno sportivo? perché mi pare di aver letto k I collettori del 160cv vadano già bene o no?
Eliminetor panel cos'é?
Va bene x tutte le modifiche meccaniche che giustificano anche una migliorazione del erogazione, ma con il carbonio poi non si sta più bassi come costi.....
Cmq da 830-800kg di serie a quanto la si riesce a portare senza utilizzare il carbonio....

84Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Ven 03 Ago 2012, 1:20 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
senzalotus ha scritto:Per scarico completo intendi la sola eliminazione del kat e la sostituzione del finale con uno sportivo? perché mi pare di aver letto k I collettori del 160cv vadano già bene o no?
Eliminetor panel cos'é?
Va bene x tutte le modifiche meccaniche che giustificano anche una migliorazione del erogazione, ma con il carbonio poi non si sta più bassi come costi.....
Cmq da 830-800kg di serie a quanto la si riesce a portare senza utilizzare il carbonio....

Si per scarico completo intendo anche i collettori, certo quelli di serie sul 160cv sono già meglio di quelli in ferro che monta il 122cv. ma di certo non sono nulla in confronto ad uno scarico artigianale completo e fatto su misura, più performante, più leggero, più bello.

Certo quando si parla di carbonio i costi aumentano ma quando si parla di togliere del peso bisogna fare un altro calcolo, quanto costa ogni kg tolto.

Per il momento i kg più economici sono quelli che si tolgono cambiando la batteria, con 80 euro togli già 8kg.

Ma i sedili in carbonio non costano una follia e offrono la possibilità di togliere tanti kg.
Poi non ti dimenticare della posizione del peso che vai a togliere, per esempio i punti più importanti sulle nostre Lotus dove togliere il peso sono quelli dopo l'asse posteriore perché sono a sbalzo, e perché il nostro culo risulta gia fin troppo pesante rispetto al leggerissimo muso, dove ci sono solo 200kg contro i quasi 300 sul posteriore.

Altro punto importante e questo vale su tutte le auto, sono i kg in alto, come il tetto, oppure la batteria che montandola sdraiata ed una più leggera si sente subito la differenza, anche perché sulle Lotus con guida a sinistra la batteria si trova dal lato sbagliato non bilanciando il peso del pilota, la piccola Elise è stata progettata inizialmente per il mercato inglese con guida a destra e cosi la batteria a sinistra si trova dal lato giusto, ma poi Lotus ha solo spostato la guida senza cambiare tutto l'impianto elettrico altrimenti spendevano troppo.

Importantissimo è il peso sulle masse non sospese come i cerchi, in questo caso devi moltiplicare il peso tolto per circa 8, e calcoli cosi a quanto peso in meno corrisponde.

Esempio se hai montato dei cerchi che pesano 2kg in meno ciascuno, devi moltiplicare 8kg per 8 e ottieni 64kg, ecco questo è il peso teorico che hai tolto.

Per concludere penso che senza spendere tanto, si arriva da 830kg a 800 senza fatica, e da 800 a 770kg.

http://www.lotus-driver.it

85Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Ven 03 Ago 2012, 2:53 pm

senzalotus

senzalotus
Novice
Novice
Mi sono letto tutta questa discussione
http://www.lotus-driver.it/t1665-quanto-si-puo-alleggerire-una-s2-rover
con poca spesa si ha un ottimo risultato, con scarico completo, filtro in carbonio, batt piccola, volano alleggerito, serbatoio in alluminio, griglie a fianco alla targa, si guadagnano circa 40kg....

alla fine lo scarico completo con i collettori artigianali, quanto ti è costato?

per i sedili in carbonio, magari potrebbero non costare una follia, ma si perde molto in comodità e tenendo conto ad esempio che io non ho necessità di andarci in pista, ma usarla molto per girarci normalmente in strada, penso sia una bella perdita di confort...

La differenza di peso fra il vetro normale ed il lexan di quanto è?

e poi riscaldamento ed aria condizionata quanto pesano separati?


86Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Ven 03 Ago 2012, 3:16 pm

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
Un finale di scarico può andare da 250 a 600 euro, i collettori da 400 a 800 euro, il tubo dritto o Dekat 70 euro, un kat sportivo 200/300 euro.

Per i sedili è vero che si perde in confort ma non eccessivamente, alla fine anche quelli originali sono rigidi, con una spugna rivestita in alcantara si può ottenere comunque un buon confort, ma sai che figata a livello estetico?

Per il clima pesa tutto completo di compressore e radiatore circa 18kg, per il riscaldamento invece non so dirti di preciso ma credo un 7/8kg tra heatmatrix e ventola.

Per il vetro non mi ricordo di preciso mi sembra 1kg per ogni vetro, quello frontale pesa di più ma per legge non puoi cambiarlo, vero anche che non costa tanto il lexan.

http://www.lotus-driver.it

87Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Sab 04 Ago 2012, 6:40 pm

senzalotus

senzalotus
Novice
Novice
Invece ad assetto una S2 com'è, intendo per uso stradale, è molto rigida nel caso in cui si facciano strade non del tutto ottime con qualche buca?

Il cambio marcia invece com'è? l'escursione della leva è lunga o corta.... è duro negli innesti?

88Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Dom 05 Ago 2012, 2:26 pm

LucaDM

LucaDM
Outstanding
Outstanding
D'accordo, care case automobilistiche blasonate, avete sbagliato tutto!
Rimanete alla Miura caro Sig Ferruccio. Rimani alla 250 gto (macchina di un valore inestimabile) cari Enzo e Dino. Ferdinand, per cortesia torna a fare i maggiolini...
Con questo voglio dire, ma si puo' "criticare" l'avanguardia di tecnologia di auto stradali?
La macchina stradale un minimo di comfort e di sicurezza deve averla, ci mancherebbe altro, per favore non scherziamo!
Ho visto e conosco persone che mettono sedili non omologabili stradali, priva di ogni certificazione sulla sicurezza, solo per togliere peso, questo vuol dire dare ragione all'estetica perdendo il senso del ragionamento!
Una Lotus con motore rover, (e i suoi modelli S1 e S2) vanno, ma ormai son vecchi, hanno pochissima roba per la sicurezza, si rompono, sono datate, hanno il loro mercato per due motivi: per il risparmio d'acquisto e manutenzione e per correrci in pista (ovviamente cambiano motore e cambio).
I modelli Toyota sono aggiornati di molto, (e ci mancherebbe, visto che sono recenti se non recentissimi), nel fattore sicurezza non sottovaluterei gli airbag, l'autobloccante ect ect, non siamo tutti piloti, un'auto estrema cosi in mano a chiunque la spiccica contro il muro dopo 3 km!
Fattore affidabilità, ok per i toyota molto spinti, sappiamo tutti la delicatezza del cambio, ma il motore è un mostro di affidabilità, sopratutto per gli aspirati, costa piu' del rover in manutenzione e mantenimento (aoh è una Lotus), ma visto che gia comprarla una Lotus è uno spreco di soldi, tantovale spendiamoli bene!
Togliere peso, non vuol dire solo guadagnare in accelerazione. Cosi facendo, modifiche il bilanciamento pesi (ant/post) e di conseguenza sposti il baricentro tanto per fare un'esempio (ovvio se togli 10/20 kg è indifferente, ma anche nelle prestazioni)
Ogni Lotus con qualsiasi potenza (che sia Rover o Toyota) è divertente da guidare, ovvio che se hai la stupida fissa del rapporto peso/potenza o mancanza cavalli non sei mai contento e stai sempre a metter mano, tantovale comprarsi una S1 e rovinarla di cavalli a go go, ma sono pochi con questa fissa (per fortuna) Lotus non è solo prestazioni, è anche estetica e sogno di tutti!
Fosse per me, prima di comprare una macchina del genere faccio questi calcoli: budget d'acquisto per 2 (se ne rompo una almeno devo avere liquidità per comprarne un'altra simile senza scannarmi), mantenimento annuale aumentato del 50 % di imprevisti, tipo di utilizzo, ma soprattutto non deve essere una malattia (stavo per farmela prendere, a tal punto che frequentavo i forum tutti i giorni) od una necessità di comprarla "domani".
Ricordiamoci che queste Lotus Elise e Exige pesano tutte meno di 10 quintali, anche le piu' recenti, per essere stradali, sono estreme, con i motori da 200/250 cv sono come le macchine della morte, ok in pista sotto i 1000 kg è quasi normale...di nuovo quindi non sottovaluterei l'aspetto sicurezza (per quel che ha...)
Tanto è sempre una questione di "c'è sempre un pilota od una macchina piu potente di te/della tua" mia citazione preferita.

89Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Dom 05 Ago 2012, 3:48 pm

higgins

higgins
Test Driver
Test Driver
Ci sono anche toyota senza airbag ..... :-) comunque quello che scrivi è comune a tutti quelli che .....non hanno una lotus e forse mai l'avranno perché tu vuoi un audi non una lotus! Dire che ad esempio una S1 é datata significa non aver capito nulla di queste auto e forse delle auto in generale. Sai quante persone sono passate da S2 toyota a S1 ?se frequenti tanto i forum dovresti saperlo. Senza offesa ma è meglio che continui a girare in panda:-)

PS: non sempre le rover hanno costi di acquisto più bassi dei toyota...
Vediamo le exige s1 auto davvero da sogno (beh non per te...saranno datate e insicure no?) e certe s2vvc che guarda caso hanno quotazioni pari o superiori persino a qualche 192 più nuova e sicura(?).

90Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Dom 05 Ago 2012, 4:27 pm

fulmine

fulmine
Champion
Champion
Allora, parlare di s1 e s2 rover, che non siano auto da usare tutti i giorni e quindi preferire le s2 più recenti, potrei anche essere d'accordo (ma non lo sono, perchè per me queste auto sono da usare come seconda auto). Ma dire che non ha senso acquistare un s1 perchè datata è come dire non vado agli uffizi perché i quadri sono vecchi...non c'è nulla di male, significa preferire l'arte moderna. A questo punto, se proprio dovessi comprare una lotus, prenderei un evora. Parlare di elise/exige comode e sicure come una volvo che frena da sola alla vista di un pedone, è un discorso che non sta ne in cielo ne in terra.

91Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Mar 07 Ago 2012, 1:47 am

senzalotus

senzalotus
Novice
Novice
Tornando alla mia precedente domanda.....

92Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Mar 07 Ago 2012, 11:53 am

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
LucaDM ha scritto:D'accordo, care case automobilistiche blasonate, avete sbagliato tutto!
Rimanete alla Miura caro Sig Ferruccio. Rimani alla 250 gto (macchina di un valore inestimabile) cari Enzo e Dino. Ferdinand, per cortesia torna a fare i maggiolini...
Con questo voglio dire, ma si puo' "criticare" l'avanguardia di tecnologia di auto stradali?
La macchina stradale un minimo di comfort e di sicurezza deve averla, ci mancherebbe altro, per favore non scherziamo!
Ho visto e conosco persone che mettono sedili non omologabili stradali, priva di ogni certificazione sulla sicurezza, solo per togliere peso, questo vuol dire dare ragione all'estetica perdendo il senso del ragionamento!
Una Lotus con motore rover, (e i suoi modelli S1 e S2) vanno, ma ormai son vecchi, hanno pochissima roba per la sicurezza, si rompono, sono datate, hanno il loro mercato per due motivi: per il risparmio d'acquisto e manutenzione e per correrci in pista (ovviamente cambiano motore e cambio).
I modelli Toyota sono aggiornati di molto, (e ci mancherebbe, visto che sono recenti se non recentissimi), nel fattore sicurezza non sottovaluterei gli airbag, l'autobloccante ect ect, non siamo tutti piloti, un'auto estrema cosi in mano a chiunque la spiccica contro il muro dopo 3 km!
Fattore affidabilità, ok per i toyota molto spinti, sappiamo tutti la delicatezza del cambio, ma il motore è un mostro di affidabilità, sopratutto per gli aspirati, costa piu' del rover in manutenzione e mantenimento (aoh è una Lotus), ma visto che gia comprarla una Lotus è uno spreco di soldi, tantovale spendiamoli bene!
Togliere peso, non vuol dire solo guadagnare in accelerazione. Cosi facendo, modifiche il bilanciamento pesi (ant/post) e di conseguenza sposti il baricentro tanto per fare un'esempio (ovvio se togli 10/20 kg è indifferente, ma anche nelle prestazioni)
Ogni Lotus con qualsiasi potenza (che sia Rover o Toyota) è divertente da guidare, ovvio che se hai la stupida fissa del rapporto peso/potenza o mancanza cavalli non sei mai contento e stai sempre a metter mano, tantovale comprarsi una S1 e rovinarla di cavalli a go go, ma sono pochi con questa fissa (per fortuna) Lotus non è solo prestazioni, è anche estetica e sogno di tutti!
Fosse per me, prima di comprare una macchina del genere faccio questi calcoli: budget d'acquisto per 2 (se ne rompo una almeno devo avere liquidità per comprarne un'altra simile senza scannarmi), mantenimento annuale aumentato del 50 % di imprevisti, tipo di utilizzo, ma soprattutto non deve essere una malattia (stavo per farmela prendere, a tal punto che frequentavo i forum tutti i giorni) od una necessità di comprarla "domani".
Ricordiamoci che queste Lotus Elise e Exige pesano tutte meno di 10 quintali, anche le piu' recenti, per essere stradali, sono estreme, con i motori da 200/250 cv sono come le macchine della morte, ok in pista sotto i 1000 kg è quasi normale...di nuovo quindi non sottovaluterei l'aspetto sicurezza (per quel che ha...)
Tanto è sempre una questione di "c'è sempre un pilota od una macchina piu potente di te/della tua" mia citazione preferita.

Luca io penso che tu non sia un vero Lotussaro "DOC", e con questo ho detto tutto.
Per me tu devi aspettare la nuova era Lotus e sicuramente una Lotus che fa per te la trovi, ti posso consigliare questa:

Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Lotus-City-Car-Concept-01

Comoda, Sicura, omologata, economica, rispettosa dell'ambiente, silenziosa, non spacca la schiena in autostrada, confortevole quanto vuoi. lol!

Altrimenti se hai qualche euro in più da buttare ti consiglio questa:
Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Lotus-Eterne-02

Questa è come la Panamera, frena anche da sola e ti fa il caffè, qui trovi sedili belli paciosi e comodi, ed il peso non è certo un problema. lol!

http://www.lotus-driver.it

93Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Mar 07 Ago 2012, 11:58 am

Lotus70

Lotus70
Admin
Admin
senzalotus ha scritto:Tornando alla mia precedente domanda.....

Mi sono perso, quale domanda?

http://www.lotus-driver.it

94Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv  - Pagina 4 Empty Re: Pareri e consigli su Elise MK2 120/160cv il Mar 07 Ago 2012, 1:48 pm

senzalotus

senzalotus
Novice
Novice
Lotus70 ha scritto:

Luca io penso che tu non sia un vero Lotussaro "DOC", e con questo ho detto tutto.
Per me tu devi aspettare la nuova era Lotus e sicuramente una Lotus che fa per te la trovi, ti posso consigliare questa:

Comoda, Sicura, omologata, economica, rispettosa dell'ambiente, silenziosa, non spacca la schiena in autostrada, confortevole quanto vuoi. lol!

Altrimenti se hai qualche euro in più da buttare ti consiglio questa:

Questa è come la Panamera, frena anche da sola e ti fa il caffè, qui trovi sedili belli paciosi e comodi, ed il peso non è certo un problema. lol!

lol!

Lotus70 ha scritto:
senzalotus ha scritto:Tornando alla mia precedente domanda.....

Mi sono perso, quale domanda?

L'ultima che ho fatto a pagina 6, riguardante l'assetto ecc....

Torna in alto  Messaggio [Pagina 4 di 4]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum