LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

ho aperto il roveraccio

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 4 di 5]

76 Re: ho aperto il roveraccio il Mer 04 Gen 2012, 12:49 pm

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
de pain ha scritto:Andrea...a mè non la carica la pagina,solo a mè..??.....Forse non và in automatico....che link hai messo?? hahah...!!!

Come non detto...non c'è più...!! Basketball

77 Re: ho aperto il roveraccio il Mer 04 Gen 2012, 12:52 pm

Teopiù


Driver
Driver
de pain ha scritto:
de pain ha scritto:Andrea...a mè non la carica la pagina,solo a mè..??.....Forse non và in automatico....che link hai messo?? hahah...!!!

Come non detto...non c'è più...!! Basketball


Infatti.
Vedendo che non la caricava (in automatico toglieva un nome al link....:-)) Ho cancellato e chiesto come inserire i file direttamente.

78 Re: ho aperto il roveraccio il Mer 04 Gen 2012, 12:55 pm

de pain

avatar
Outstanding
Outstanding
Teopiù ha scritto:
de pain ha scritto:
de pain ha scritto:Andrea...a mè non la carica la pagina,solo a mè..??.....Forse non và in automatico....che link hai messo?? hahah...!!!

Come non detto...non c'è più...!! Basketball


Infatti.
Vedendo che non la caricava (in automatico toglieva un nome al link....:-)) Ho cancellato e chiesto come inserire i file direttamente.

....... pirat

79 Re: ho aperto il roveraccio il Mer 04 Gen 2012, 7:51 pm

Zoop


Driver
Driver
Teopiù ha scritto:
Zoop ha scritto:@ teo K05 di cui parlavo


Che schifo!
Il mio motore 160cv ne ha molto di più, ma molto molto, a fronte di soli 5 cv in meno di picco.
Per me c'è qualche cosa che non va!
Monta il cassone/air box piccolo? Che colli di scarico monta? Queste due cose se non adeguate a dovere possono fare molta differenza.

infatti, fa schifo !
la coppia poi fa pena!
non so che colli abbia , forse di serie, non ricordo
cassone piccolo di sicuro

80 Re: ho aperto il roveraccio il Mer 04 Gen 2012, 7:55 pm

Zoop


Driver
Driver
Lotus70 ha scritto:Grazie Teo, passato questo periodo di merda sara il prossimo step prima le Cam 270 facili da montare senza tirare giu la testa, e poi lavorazione della testa, a tal proposito io pensavo andasse solo lucidata, mi ricordo che 3 anni fa da romani avevo visto una testa di un rover in lavorazione ed aveva i condotti completamente lucidati e raccordati alla perfezione, il confronto con una testa che aveva li vicino preparata da altro preparatore (per cosi dire) famoso era imbarazzante, l'altra faceva schifo e ho visto cose che pure io da profano riterrei assurde e deleterie per un motore.

Non monto Emerald io sono della scuola di pensiero di Zoop, e neanche cam troppo spinte, voglio un auto ancora fluida e affidabile, al massimo un regolatore di pressione, ho sentito un ragazzo che mi diceva che esiste un altro modo per modificare leggermente gli anticipi ma non vorrei dire una cazzata, ma forse era un variatore o qualcosa che poteva montare in 10 minuti.

Se ne parlava a cena 4 mesi fa con Ste e questo ragazzo preparatore di Bergamo o Brescia non ricordo, mi diceva che non era ovviamente il massimo ma poteva montarmelo con poca spesa.

Andrea, guarda quello che ti ho risposto in merito alla preparazione della testa nel thread sullo swap 120-160. la faccenda è ben piu' complessa che allargare e lucidare ( sarebbero capaci tutti).
Prima di montare la mia faccio qualche foto fatta bene ai condotti...

ps: come mai dal lavoro non riesco a loggarmi sul forum?

81 Re: ho aperto il roveraccio il Mer 04 Gen 2012, 8:51 pm

Teopiù


Driver
Driver
Zoop ha scritto:
infatti, fa schifo !
la coppia poi fa pena!
non so che colli abbia , forse di serie, non ricordo
cassone piccolo di sicuro

E' molto strana questa cosa.
Mi sembra che i cv che DA dichiara per i suoi Kit si siano sempre visti, o no?

Cosa dice il cliente?
Immagino non sia contento per nulla! Va bene che magari tra un motore e l'altro, per particolari differenti, ci possano essere delle manciate di cv differenza.
Ma 166 da un kit che ne dichiara almeno 190/200 mi sembra incredibile. E poi 80 cv a 4000 giri, il 120 di serie ne ha 92. Un normale vvc con scarico e filtro va molto di più e un 120 monofarfalla con testa e valvole di serie arriva a 160 ma con molta più coppia.
Che è successo?

82 Re: ho aperto il roveraccio il Mer 04 Gen 2012, 8:55 pm

Zoop


Driver
Driver
Teopiù ha scritto:
Zoop ha scritto:
infatti, fa schifo !
la coppia poi fa pena!
non so che colli abbia , forse di serie, non ricordo
cassone piccolo di sicuro

E' molto strana questa cosa.
Mi sembra che i cv che DA dichiara per i suoi Kit si siano sempre visti, o no?

Cosa dice il cliente?
Immagino non sia contento per nulla! Va bene che magari tra un motore e l'altro, per particolari differenti, ci possano essere delle manciate di cv differenza.
Ma 166 da un kit che ne dichiara almeno 190/200 mi sembra incredibile. E poi 80 cv a 4000 giri, il 120 di serie ne ha 92. Un normale vvc con scarico e filtro va molto di più e un 120 monofarfalla con testa e valvole di serie arriva a 160 ma con molta più coppia.
Che è successo?

non so che dire
quel motore comunche era sfigato. una biella era storta, il proprietario ci andava in giro e non se ne era nemmeno accorto...

non tutte le ciambelle riescono col buco a quanto pare..

83 Re: ho aperto il roveraccio il Gio 05 Gen 2012, 1:14 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Zoop ha scritto:
Lotus70 ha scritto:Grazie Teo, passato questo periodo di merda sara il prossimo step prima le Cam 270 facili da montare senza tirare giu la testa, e poi lavorazione della testa, a tal proposito io pensavo andasse solo lucidata, mi ricordo che 3 anni fa da romani avevo visto una testa di un rover in lavorazione ed aveva i condotti completamente lucidati e raccordati alla perfezione, il confronto con una testa che aveva li vicino preparata da altro preparatore (per cosi dire) famoso era imbarazzante, l'altra faceva schifo e ho visto cose che pure io da profano riterrei assurde e deleterie per un motore.

Non monto Emerald io sono della scuola di pensiero di Zoop, e neanche cam troppo spinte, voglio un auto ancora fluida e affidabile, al massimo un regolatore di pressione, ho sentito un ragazzo che mi diceva che esiste un altro modo per modificare leggermente gli anticipi ma non vorrei dire una cazzata, ma forse era un variatore o qualcosa che poteva montare in 10 minuti.

Se ne parlava a cena 4 mesi fa con Ste e questo ragazzo preparatore di Bergamo o Brescia non ricordo, mi diceva che non era ovviamente il massimo ma poteva montarmelo con poca spesa.

Andrea, guarda quello che ti ho risposto in merito alla preparazione della testa nel thread sullo swap 120-160. la faccenda è ben piu' complessa che allargare e lucidare ( sarebbero capaci tutti).
Prima di montare la mia faccio qualche foto fatta bene ai condotti...

ps: come mai dal lavoro non riesco a loggarmi sul forum?


Immaginavo qualcosa di più semplice, ok aspetto di vedere il lavoro che fai tu e poi ne riparliamo.

Per quanto riguarda il loggarti dal lavoro, che browser hai?
Hai qualche tipo di firewall?
Sei sicuro che non ci sia qualcosa nella rete del tuo ufficio che ti blocca?
Verifica anche se inserisci nick e Password esatte.

Perché per quello che riguarda il forum non ci sono limitazioni di nessun tipo, è sicuramente un problema che hai sul tuo pc in ufficio.


Grazie Teo, adesso sento il mio meccanico non so come se la cava con la messa in fase di cam diverse da quelle originali.
Si immaginavo che una volta smontata la testa avrei dovuto farla spianare, ma infatti questa preparazione non intendo farla sul motore che HO SULLA MIA ELISE ADESSO, non ha senso ha gia troppi km questo motore (40.000), ed è gia stato spianato 1 o 2 volte, meglio se lo faccio con calma sul motore che avevo tirato giu dalla mia Lotus nel 2003 che era nuovo di palla con 8000km, è gia li smontato e aperto, basta portare il motore dal preparatore fargli lavorare la testa, montare le cam, spianare la testa, verificare l'altezza delle canne ed eventualmente rettificare le sedi valvola, pompa acqua e pompa olio direi che è il caso di cambiarle visto che sta fermo da 6 anni questo motore.

Poi non so cosa consigliate di fargli avendo il motore in mano?
Bronzine?
albero motore?
Cuscinetti albero motore?

Fatto tutto un bel kit smeriglio con guarnizione mls si chiude e si monta.


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

84 Re: ho aperto il roveraccio il Gio 05 Gen 2012, 10:24 am

Teopiù


Driver
Driver
Lotus70 ha scritto:

Poi non so cosa consigliate di fargli avendo il motore in mano?
Bronzine?
albero motore?
Cuscinetti albero motore?

[/b]

Le cose che hai elencato vanno bene.
Bronzine, albero motore, bielle di solito si cambiano solo per potenze sopra i 220cv, quindi direi che puoi stare tranquillo.

Al massimo, già che ci sei Smile , metti pistoni stampati (ovviamente anche canne e fasce nuove) e a quel punto, con anche tutta la testa nuova, diventa un motore nuovo.
Io feci così quando partì la guarnizione, anche se all'epoca avevo solo 140cv (solo le Piper 270, più scarico e aspirazione)
A motore già aperto costa molto meno cambiare anche i pistoni e feci lavorare la testa e andai a 150cv.
Poi per il 2011 misi Cam Profilo Romani e Emerald e andai a 160cv.

Spesi subito di più ma poi mi è tornato indietro, in affidabilità in pista (dovendo fare sia Trophy che Challenge volevo essere più tranquillo e non rischaire di rifare tutto da capo per un pistone rotto), e ora che metto testa vhpd e 4 corpi ho già il sotto "a posto".

Ma questo vale se:
1) Giri in pista spesso e vuoi stare più tranquillo
2) Se hai in mente di salire con i cv nel tempo.
Se invece usi solo strada (pista sporadica) e sai che non supererai mai i 150cv puoi anche fare solo il sopra.

p.s
consoglio spassionato.
Se hai un motore da parte da fare portalo da uno solo a fare tutto. Non fare un pezzo da uno, l'altro dall'altro e il montaggio da un'altro ancora.....

85 Re: ho aperto il roveraccio il Gio 05 Gen 2012, 4:58 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Teopiù ha scritto:
p.s
consoglio spassionato.
Se hai un motore da parte da fare portalo da uno solo a fare tutto. Non fare un pezzo da uno, l'altro dall'altro e il montaggio da un'altro ancora.....

Per la preparazione forse conviene andare solo da uno, ma per montarlo non ne sono convinto.

Certi girano su cifre di manodopera che solo 2 ore ti paghi il viaggio di andata e ritorno per riprenderti il motore.

E francamente voglio vedere la macchina smontata poterla pulire, controllare insieme al meccanico giorno per giorno, passo per passo, poter modificare quello che non mi piace mentre lo montiamo.

Ma vedremo, intanto facciamo un passo alla volta, prima devo decidere dove portare il motore, poi penso che molto dipenda dal preventivo che ti fa.

Ripeto ho sentito cifre per fare una guarnizione della testa che superano di 3 volte quella del mio meccanico, che ha fatto una testa su una s1 e anche su una 160cv con cifre vicino a 700 euro, contro 1600 chiesti in giro da altri preparatori, cavolo ci salta una emerald di mezzo. Very Happy


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

86 Re: ho aperto il roveraccio il Gio 05 Gen 2012, 10:26 pm

Zoop


Driver
Driver
Lotus70 ha scritto:
Teopiù ha scritto:
p.s
consoglio spassionato.
Se hai un motore da parte da fare portalo da uno solo a fare tutto. Non fare un pezzo da uno, l'altro dall'altro e il montaggio da un'altro ancora.....

Per la preparazione forse conviene andare solo da uno, ma per montarlo non ne sono convinto.

Certi girano su cifre di manodopera che solo 2 ore ti paghi il viaggio di andata e ritorno per riprenderti il motore.

E francamente voglio vedere la macchina smontata poterla pulire, controllare insieme al meccanico giorno per giorno, passo per passo, poter modificare quello che non mi piace mentre lo montiamo.

Ma vedremo, intanto facciamo un passo alla volta, prima devo decidere dove portare il motore, poi penso che molto dipenda dal preventivo che ti fa.

Ripeto ho sentito cifre per fare una guarnizione della testa che superano di 3 volte quella del mio meccanico, che ha fatto una testa su una s1 e anche su una 160cv con cifre vicino a 700 euro, contro 1600 chiesti in giro da altri preparatori, cavolo ci salta una emerald di mezzo. Very Happy

Andrea, occhio che come ti dicevo fare una testa per bene è molto ma molto ma molto meno banale di quel che puo' apparire se non hai mai approfondito l' argomento.
Non a caso è un lavoro per specialisti che a loro volta sono di soliti specializzati su pochi motori.
Parlando ad es dei Rover i nomi sono, non a caso sempre i soliti. Romani in Italia ( lo conosciamo tutti), DVA e Sabre Heads in UK. Il primo è famoso quindi non mi dilungo, Roger lo è meno ( qui in Italia) ma è anch' egli specialista Rover ( la mia testa l'ha fatta lui), con una bella "scuola" in Janspeed ( quando faceva le teste 135 per le S1 (le S2 135 venivano fatte in Lotus e facevano cacare), i VHPD e i PTP) , + esperienze nel BTCC e prepara un sacco di motori per conto terzi che poi li spacciano per loro ... es motori rover da rally super 1600. + VGK Racing in spagna. Come vedi sono TUTTI specialisti
Questo lo dico con tutto il rispetto per il tuo mecca. Un conto è fare il mecca, un conto è saper fare bene una testa.
Detto questo 1600 euro sono una follia

87 Re: ho aperto il roveraccio il Gio 05 Gen 2012, 10:38 pm

Lotus70

avatar
Admin
Admin
No ma forse mi sono espresso male, io non ho mai pensato di far preparare la testa dal mio meccanico, non mi passerebbe neanche nel anticamera del cervello, parlavo solo del lavoro per montare il motore e farlo rettificare, ma sicuramente andrei da un bravo preparatore per far lucidare la testa.

Ma non ho capito bene questo Roger dove si trova?
E quanto chiede secondo te per preparare una testa del 122cv rover?


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

88 Re: ho aperto il roveraccio il Gio 05 Gen 2012, 11:01 pm

Zoop


Driver
Driver
Lotus70 ha scritto:No ma forse mi sono espresso male, io non ho mai pensato di far preparare la testa dal mio meccanico, non mi passerebbe neanche nel anticamera del cervello, parlavo solo del lavoro per montare il motore e farlo rettificare, ma sicuramente andrei da un bravo preparatore per far lucidare la testa.

Ma non ho capito bene questo Roger dove si trova?
E quanto chiede secondo te per preparare una testa del 122cv rover?

è in Uk anche lui
con valvole standard secondo me stai sulle 550 £
se poi ti interessera' posso fare tranquillamente da tramite ( sa BENE quanto sono pignolissimo... ;-) ) Preferisco pero' non fargli 3000 domande a vuoto. Quando per te i tempi saranno maturi fammi sapere.
tempi lunghi pero', ti avverto. Io per fortuna non avevo fretta!

se riesco questo WE inizio a fare qualche foto di testa e resto della mercanzia.

89 Re: ho aperto il roveraccio il Ven 06 Gen 2012, 1:24 am

Teopiù


Driver
Driver
Lotus70 ha scritto:
E francamente voglio vedere la macchina smontata poterla pulire, controllare insieme al meccanico giorno per giorno, passo per passo, poter modificare quello che non mi piace mentre lo montiamo.



Se si può è meglio.
Ma io preferisco non vedere e sapere nulla di come viene fatto il lavoro e magari spendere pure un pò di più, ma avere poi il risultato. Che credimi alla fine è quello che conta.
Come ti ha detto Zoop certi lavori vanno fatti fare solo da chi si è ultra specializzato e ha già battuto il naso N volete e poi risolto. Oppure te li fai da solo se ne sei capace.
Inutile risparmiare qualche euro per poi avere dei problemi dopo o il mezzo che non va come dovrebbe. Piuttosto non fare nulla.
Conta anche come il motore viene chuso e assemblato.
Poi sappi che senza elettronica il risultato sarà "a metà" e in parte vanifichi i soldi spesi.
In ogni caso io non ho mai speso 1600 euro per una guarnizione.......

90 Re: ho aperto il roveraccio il Ven 06 Gen 2012, 1:57 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Teopiù ha scritto:
Se si può è meglio.
Ma io preferisco non vedere e sapere nulla di come viene fatto il lavoro e magari spendere pure un pò di più, ma avere poi il risultato. Che credimi alla fine è quello che conta.
Come ti ha detto Zoop certi lavori vanno fatti fare solo da chi si è ultra specializzato e ha già battuto il naso N volete e poi risolto. Oppure te li fai da solo se ne sei capace.
Inutile risparmiare qualche euro per poi avere dei problemi dopo o il mezzo che non va come dovrebbe. Piuttosto non fare nulla.
Conta anche come il motore viene chuso e assemblato.
Poi sappi che senza elettronica il risultato sarà "a metà" e in parte vanifichi i soldi spesi.
In ogni caso io non ho mai speso 1600 euro per una guarnizione.......

Bho Teo io ho sentito di cifre che si aggiravano attorno ai 1400/1500 euro, non mi ricordo chi ma qualcuno che appunto era stato da romani.
Dai Cerini 2 anni fa personalmente ho speso 1000 euro secchi compresa la guarnizione e kit smeriglio, escluse le cinghie il tendicinghia, la pompa acqua il liquido ed il termostato che ho comprato io su elise parts.

Ma dal mio meccanico procurandomi tutto io, di sola manodopera non supero i 500 massimo 600 euro.

E se Romani come mi hanno detto chiedi 1500 sono comunque 500 euro, in pratica il valore delle cam 270, e francamente il mio meccanico di esperienza ne ha tantissima forse più di romani, magari la sua non è specifica sui rover, ma fa Porsche e tutte le utilitarie del mondo, da macchine a gas a diessel a benzina, quindi sinceramente per rettificare e montare un motore non ha problemi.

Detto questo lui non E' un preparatore, e quindi per preparare una testa andrei sicuramente da uno esperto, adesso è da valutare PREVENTIVO alla mano, se Romani facendo tutto lui, torna ad essere competitivo.

Perché ripeto, io con 1000 euro smonto il motore, lo faccio spianare, rettificare le sedi valvole, fare la prova compressione, controllare le canne, e compresa nella cifra ci metto la lista della spesa su elise parts, pompa acqua, guarnizione MLS con kit smerigli, pompa olio, cinghie e tendicinghia, olio motore e liquido refrigerante Pakelo fornito da me Very Happy , 4 candele nuove, filtro olio e magari anche 1/3 del volano alleggerito che vende elise parts.
Nei 600 euro di manodopera devi considerare che sicuramente riesco a farci stare anche la messa in fase delle cam 270, devo solo capire se il mio meccanico lo sa fare, ma non credo avrà problemi, spesso e volentieri restaura motori su auto d'epoca dove si lavora a braccio.

Rimangono da comprare le Cam 270 ed eventualmente ma devo pensarci bene a questo punto, far lavorare la testa.

Per il resto Teo io posso anche capire quello che dice certe volte pure io preferisco arrivare e trovare l'auto pronta, ma avendo il mio meccanico a 10km da casa mia, l'occasione di togliere il clam e smontare il motore è unica per poter ripristinare e pulire le parti vecchie e sporche, e di certo non posso chiedere a lui di farlo.

Smontare tutto, lucidarlo, lavarlo è una cosa che a me piace tantissimo, e se posso farlo mi diverto anche.

Ma anche andare a ritirare la macchina con un bel collettore vvc installato non ha prezzo. Very Happy


_________________
Olio Pakelo Krypton XT 5W-30 o 5W-40,  o Krypton 10W-60,  o Krypton Racing.
http://www.lotus-driver.it

91 Re: ho aperto il roveraccio il Ven 06 Gen 2012, 11:28 am

Teopiù


Driver
Driver
Mah?
Da Romani ho fatto la guarnizine più volte......
Per il prezzo dipende cosa ci metti dentro. Se ci metti dentro anche pompa acqua, cinghie, tendi cinghia e termostato remoto (cose che lui di solito comprende) hai un costo se non cambi queste cose un altro. Solo il termostato sono 150/200 euro in più.
Poi sai, dipende da come viene fatto il lavoro. In molti aprono e richiudono cambiando solo la guarnizione. Lui ogni volta che apre una testa la porta in rettifica a spianare, rettifica valvole e sedi e mette tutto nuovo, in pratica hai una testa tutta nuova e revisonata.
Considera poi che è anche da valutare il lavoro che fa la rettifica e come lo fa.
Inoltre mettere le Cam in fase non tutti lo sanno fare con i valori giusti e senza mettere le pulegge (oltre 200 euro). Come vedi i fattori da considerare sono molteplici e determinano diversi risultati.

Ho girato diversi meca e sentito diversi prezzi di altri utenti in 7 anni di elise. Posso dirti che Romani per come lavora non è troppo caro.

In ogni caso farsi fare un preventivo (specificando bene cosa viene cambiato) è un attimo e se vuoi posso sentire io. Anche solo per la lavorazione della testa + rettifica ecc....

Detto questo il mio consiglio è:
1) Metti solo le Cam 270 sul tuo motore. Sono sulle 4/5 ore di lavoro. Puoi far fare dal tuo meca. Oppure da Romani in giornata (io lo feci un venerdì che mi presi di ferie senza neppure lasciargli la macchina. Sono andato giù giovedì sera, dormito li vicino e alle 8:30 di venerdì ero in officina. A metà pome ritornavo a casa con Cam montate). Sostituire le Cam originali con le 270 e messa in fase sono sui 200 euro. Le Cam le comperi su Ep e le porti tu. Almeno vai a colpo sicuro sulla messa in fase e il lavoro e puoi anche stare li a guardare il lavoro.

2) L'altro motore. Se mai dedicedari di metterci mano!
Come hai detto hai più strade.
Quella di fare testa in Uk o da Romani e poi far montare tutto dal tuo meca. Ma in questo modo lasci le Cam 270 e la centra di serie e non sfrutti tutto il potenziale.
Un conto è partire dal tuo motore che ha molti km (dove, come detto, metterei solo le cam 270, che ancora si adattano decentemtrne alla centra di serie), un conto fare un altro motore da zero e con pochi km. A quel punto lo farei come si deve, mettendo le Cam giuste e potendo rimappare (io aggiungerei anche i pistoni).
E per fare questo, non essendo in grado di fare da solo (come Zoop), hai solo la strada Romani, oppure spedisci il tuo motore in Uk ma poi per la mappa ecc..ecc..è un casino e sei sempre molto più lontano che da Bologna per ogni problemino.
Io porteri tutto da Romani e farei un lavoro completo e definitivo.
Pistoni stampati con canne e fasce nuove, testa lavorata, piattelli valvole rinforzati, emerald e le sue "Cam Romani" in luogo delle Piper 270 (poi le 270 le vendi). In pratica il mio ultimo step da 160cv (con un sacco di coppia, non motore vuoto, e allungo e limitatore a 7800 giri)

Volendo poi lo swap motore lo fai fare dal tuo meca.

Ovvio che spendi di più ma non hai un lavoro fatto "a metà" e da più mani, inoltre "godrai" molto di più alla guida (che poi è cosa conta). Sul 120 cv ho avuto tutti gli step: 130, 140, 150 e 160cv.....conosco bene le differenze..... e non torneri mai indietro, sopratutto dovendo fare da zero partendo da un altro motore.

Questo solo il mio consiglio sulla base della mia esperienza e come si dice a buon intenditor.....

92 Re: ho aperto il roveraccio il Mar 10 Gen 2012, 12:50 pm

petit napoleon

avatar
Racing Driver
Racing Driver
Visto che da 4 pagine non scrivete che d'altro, riporto in topic la discussione: albero, volano e pulegge sono appena tornati da farsi un bel lifting: alleggerito ed equilibrato il tutto, prima staticamente, poi dinamicamente....risparmio in peso? solo di volano oltre 2,3 kg...l'albero mi andava fuori scala la bilancina di precisione.
Oggi sono inoltre arrivate le nuove punterie idrauliche, i sensori della temperatura del liquido refrigerante e la cinghia di distribuzione nuova e rinforzata.

Grazie al collettore di aspirazione della VVC accordato alla testa e alla centralina "modificata" nel limitatore di giri elargiti dall'amico IVAN PJ, il motore è pronto per essere chiuso, spero che entro inizio della prossima settimana possa tornare in moto.

Poi ci sarà da mettere il cambio più corto e il culone....dopo puffetta tornerà a terrorizzare Viareggio!

http://www.infortunisticaviareggio.it

93 Re: ho aperto il roveraccio il Mar 10 Gen 2012, 1:21 pm

sasso

avatar
Moderator
Moderator
una Puffa brontolona!!!


_________________
Lotus Exige S2 - Toyota Celica Ts - Yamaha YZ250F - Honda Cr125R - Suzuki RGV 250 - Cube Stereo Pro

94 Re: ho aperto il roveraccio il Mar 10 Gen 2012, 4:12 pm

Teopiù


Driver
Driver
Ciao Petit.

Bravo, bravo!

E scusa per gli OT.......:-((

95 Re: ho aperto il roveraccio il Mar 10 Gen 2012, 4:22 pm

petit napoleon

avatar
Racing Driver
Racing Driver
era una battuta Andrea!!! anzi, mi fa piacere che abbiate "tenuto su" il topic, soprattutto se a farlo siete voi esperti del Rover: di certo il mio motorello non motorerà come quelli postati, ma sono certo che il guadagno rispetto a prima sarà notevole....e poi intanto devo prima imparare a guidarla BENE, il motore sarà secondario!

http://www.infortunisticaviareggio.it

96 Re: ho aperto il roveraccio il Mar 10 Gen 2012, 6:13 pm

Zoop


Driver
Driver
Ottimo, facci sapere come va

ciao

97 Re: ho aperto il roveraccio il Lun 23 Gen 2012, 4:09 pm

petit napoleon

avatar
Racing Driver
Racing Driver
info su:
regolatore di pressione
regolatore d'anticipo

GRAZIE

http://www.infortunisticaviareggio.it

98 Re: ho aperto il roveraccio il Lun 06 Feb 2012, 5:45 pm

petit napoleon

avatar
Racing Driver
Racing Driver
motore chiuso.....ora ho preso le puleggine regolabili, per fare una fasaturina coi fiocchi....a regola Giovedì sono qui.

Sono sempre più convinto che si possa ottenere un buon risultato: certo di cose da fare ce ne sarebbero tante (testa VVC, pistoni stampati, elettronica) ma per essere un motorello a valvole piccole con centralina di serie sono convinto che motorerà abbastanza!

Vista anche la messa in fase più spinta grazie a camme e pulegge, nonchè tutti gli altri interventi (ricordo: Hurricane, corpo farfallato 52, scarico libero con decat, albero alleggerito e equilibrato) secondo voi il regolatore di pressione benzina è necessario?? al momento non intendo mettere Emerald....

http://www.infortunisticaviareggio.it

99 Re: ho aperto il roveraccio il Mar 07 Feb 2012, 1:07 pm

Teopiù


Driver
Driver
petit napoleon ha scritto:
secondo voi il regolatore di pressione benzina è necessario?? al momento non intendo mettere Emerald....


Hai testa lavorata?
Che Cam hai?


p.s
il regolatore di anticipo fa molto....!

100 Re: ho aperto il roveraccio il Mar 07 Feb 2012, 3:41 pm

petit napoleon

avatar
Racing Driver
Racing Driver
La testa è lavorata: sono stati "smussati" tutti gli spigoli, rifiniti tutti i condotti e lucidati, raccordata al collettore VVC (verniciato rosso per vezzo estetico, come il coperchio punterie Rolling Eyes ), oltre che ovviamente ripulite tutte le valvole....inoltre ho punterie nuove.
Le cams sono le 270, che a questo punto avranno le loro puleggine regolabili.
La centralina è l'originale senza il quarzo per alzare il limitatore (si arriva a 7400).
Corpo farfallato 52
Aspirazione diretta Hurricane
Scarico decat con silenziatore artigianale
Albero alleggerito ed equilibrato
Volano alleggerito
Frizione AP
Cambio B4BP (a cui volevo abbinare la coppia conica 4,33, ma i vari contatti per la vendita della 4,2 non hanno avuto esito concreto...)

Avevo capito che il regolatore d'anticipo serve per variare la fase, e credevo che con le pulegge regolabili ottenessi lo stesso risultato: sbaglio?

Il regolatore della pressione benzina, con questa configurazione, può evitarmi delle smagrate in alto? temo che i maggiori giri, la maggior aria in ingresso, la diversa fasatura e alzata nonchè la maggior possibilità di scaricare liberamente i gas combusti possano aver reso il "grasso Rover" un pò magrino,,,con consequente disastro!!!! affraid

Visto che al momento la Emerald non rientra nei miei programmi.....pensavo potesse essere d'aiuto: ZOOP, TEOPIU' e altri esperti, consigliatemi voi.....

http://www.infortunisticaviareggio.it

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 4 di 5]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum