LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Ven 01 Apr 2011, 5:00 pm

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Finalmente è arrivato il certificato di storicità, l'Elan è ufficialmente storica Very Happy Very Happy Very Happy ha compiuto 20 anni di cui quasi 10 passati con me, cure, cure,cure e taaaaanto tempo per ripristinarla, up-grade, modifiche ecc ....ed ancora non è finita Naimah ne sa qualcosa. Per le auto nuove è abbastanza facile reperire ricambi o aftermarket ma per le datate vi assicuro che bisogna ribaltare mezzo mondo, il serbatoio in Texas, fari in Inghilterra, lo scarico dalla Germania solo per fare un piccolo esempio... I puristi storgono il naso in quanto è una trazione anteriore ma è in piena filosofia Lotus leggera, veloce, stabile, divertente, e d'estate è uno sballo, ha perfino una vera bauliera ....nei prossimi incontri meteo permettendo ve la farò conoscere.









Ultima modifica di GALLO NERO il Dom 03 Apr 2011, 10:22 pm, modificato 2 volte

http://www.clublotusitalia.it

2 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Ven 01 Apr 2011, 7:06 pm

ferbigo

avatar
Moderator
Moderator
Bella davvero, molto ben tenuta. Complimenti!

3 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Ven 01 Apr 2011, 8:49 pm

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Olà! Sono passato stasera in officina e l'ho vista sotto i ferri!!! Non ho chiesto nulla perchè andavo di fretta ma di sicuro a breve avrai nius!! Very Happy

4 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Ven 01 Apr 2011, 9:50 pm

jrt984

avatar
Test Driver
Test Driver
Complimenti per la tua piccolina!!

5 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Sab 02 Apr 2011, 12:01 am

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Nel 1992 sono andato molto vicino per comprarne una azzurra, fantastica, quanto mi prendevano i fari che si alzano.
Complimenti.

http://www.lotus-driver.it

6 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Sab 02 Apr 2011, 10:01 pm

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Grazie grazie,
@Naimah lunedì ci passo a sentire a che punto è la degenza....

http://www.clublotusitalia.it

7 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Dom 03 Apr 2011, 6:39 pm

Lillofg

avatar
Driver
Driver
Complimenti per la vecchietta Very Happy

8 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Mer 06 Apr 2011, 8:42 pm

X111

avatar
Moderator
Moderator
Bellissima vettura...... Complimenti...

9 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Gio 07 Apr 2011, 12:44 am

TEAM LOTUS

avatar
Moderator
Moderator
Una Lotus ANOMALA....... poi vi spiego la storia di questa Elan......, sempre su riviste dell'epoca....


_________________

10 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Gio 07 Apr 2011, 9:46 am

paolo12478

avatar
Outstanding
Outstanding
Grande Gallo, bella vettura! Non dimostra assolutente il peso degli anni, vuoi x la linea, ma soprattutto x le tue cure paterne! Wink

11 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Gio 07 Apr 2011, 4:27 pm

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Grazie Paolo, eh si di cure ce ne sono state... in circa dieci anni l'ho smontata e rimontata quasi integralmente ed in circa 40.000 km. percorsi ho apprezzato le caratteristiche progettuali, anche se è l'unica Lotus "tutta avanti", che ha fatto urlare allo scandalo i puristi, più che anomala la definirei anticonvenzionale.
Infatti nel febbraio del 1986 la GM acquista il 58% delle quote Lotus la cui una gamma comincia ad accusare il peso degli anni (tutti i modelli in listino sono evoluzioni di vetture nate 10 anni prima). Occorre creare un modello di rottura, che recuperi lo spirito originario del marchio eccellente rapporto peso/potenza grazie al ricorso a vetroresina e kevlar per scocca e carrozzeria, motore compatto e brillante, maneggevolezza, ottima tenuta di strada, estetica originale, livelli produttivi al max. 3000 unità l'anno, proponendo, al tempo stesso, qualcosa di inedito: la trazione anteriore e motore turbocompresso 1600 Isuzu da 123 Kw (167 cv). Nasce così il progetto Elan, meccanicamente una sportiva controcorrente.
Il telaio, è una trave portante in acciaio alla quale sono collegati i due quadrilateri articolati delle sospensioni posteriori a ruote indipendenti e il telaietto ausiliare anteriore che sorregge motore, cambio e sospensioni, l'avantreno è un'originale reinterpretazione dello schema classico a quadrilateri articolati.
Vuole essere "una vera sportiva, divertente si, ma che consenta di viaggiare a medie elevatissime in grande sicurezza e confort".
Ottima la capienza del bagagliaio, considerando che si tratta di una spyder.
Prestazioni: velocità max. dichiarata 220 km/h , 0/100 in 6,8" , peso circa 1.100 kg (non proprio una piuma)consumi dichiarati a 90 km/h 6,7 l/100 km., a 120km/h 8,9 l/100 km.
Tuttavia non ebbe il successo che la casa si aspettava, ed a causa soprattutto degli alti costi, essendo realizzata artigianalmente, per decisione della General Motors, la produzione cessò ufficialmente nel 1992, dopo poco meno di 4.000 esemplari.
Tra il 1994 ed il 1996 ne furono costruiti circa altri 800 modelli con potenza inferiore e catalizzati, sempre nel 1996 i diritti di produzione vennero venduti alla Kia Motors che tra il 1996 ed il 1997 né costruì 1.000 esemplari commercializzati esclusivamente sul mercato interno col proprio marchio. Il motore era un 4 cilindri bialbero 16 valvole aspirato di 1,8 litri da 151 cavalli.(fonti varie)

In sintesi questa è l'Elan. La prossima volta parleremo delle impressioni di guida.



P.S.: invito i possessori di Lotus vintage o chiunque abbia una qualche esperienza, e qui Team Lotus è il nostro guru, a postare notizie o immagini della fabbrica d'auto che ha contribuito a fare la storia dell'automobilismo su strada ed in pista.

http://www.clublotusitalia.it

12 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Ven 08 Apr 2011, 5:14 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Molto bella e in forma splendida.
Ai tempi era una macchina divertentissima, ancor oggi mi piace molto.

Complimenti GALLO NERO !


_________________

13 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Lun 08 Ago 2011, 4:16 pm

TEAM LOTUS

avatar
Moderator
Moderator
LOTUS ELAN S2 (M100)
Era l’ottobre del 1989 quando la Lotus presenta al Motorfair a Londra la nuova ELAN, una nuova vettura da produrre assiaeme alla già nuova versione della ESPRIT, il coupè disegnato da Giugiaro.
Questa Elan, a differenza di tutte le LOTUS prodotte, ha la trazione anteriore,
Il padre di questa Elan è da considerare Michael J. Kimbrtley, entrato alla LOTUS nel 1969 proveniente dalla Jaguar, dove era stato responsabile progettista della Jaguar XJ13, la famosa auto da corsa a motore posteriore che non gareggiò mai.
M.J. Kimberley fu promosso direttore tecnico alla Lotus nel’aprile del 1974 dopo aver dato prova di dinamismo e di aver collaborato al progetto della Lotus Europa a motore centrale Renault 1470 cm3.
Nel 1981 Kimberley, insieme a Spooner, riuscirono a convincere Chapman che la Lotus doveva tornare alle origini costruendo una piccola sportiva aperta a due posti, ma nello stesso tempo innovativa, che potesse sostituire la gloriosa esperienza della Elan Sprint, visto che cessò di costruirle nel 1973 , quasi dieci anni prima, e anche per la Elan +2 che cessò la produzione nel 1975.
Anche se Chapman mirasse ad una berlina a 4 porte, diede il benestare a patto che venisse stipulato un accordo con uno dei maggiori produttori di auto per la fornitura dei componenti.
Dopo molte ricerche da Kimberly e Spooner, a quell’epoca l’unica casa automobilistica con motori multivalole, di media cilindrata con albero in camme in testa e con tecnologia avanzata era la casa giapponese Toyota, che a sua volta mostrò grande entusiasmo per il progetto, che in seguito le dua case automobilistiche raggiunsero un grado di collaborazione da soddisfare entrambi i collaboratori di Chapman, che diedero vita al nuovo progetto, denominato M90, concretizzandosi in una sportiva a motore anteriore con trazione posteriore, motorizzati da un 1600 cc e 2000cc in 16 valvole e a doppio albero a camme.
Purtroppo nel dicembre de 1982 un infarto provoca la motre del patron della lotus Colin Chapman, e alle sopravvenute difficoltà finanziarie, il progetto della M90 fu bloccato.
Venne ripreso solamente nel novembre del 1983, quando cominciò la costruzione di un prototipo funzionante, terminato nel marzo dell’anno seguente.
Però, trascorsi questi due anni per il completamento del progetto, ci si ritrova ad un mutamento delle richieste di mercato, che ha costretto ad un nuovo stile della carrozzeria della M90 ormai stilisticamente troppo spigolosa.
Nel frattempo D. Wickens divenne l’azionista di maggioranza della LOTUS CAR, e decise che per la X100, questo era il codice del nuovo progetto dell’autovettura, si sarebbero seguite le stesse linee del progetto “ETNA” che riscosse molto successo a Londra alla presentazione del Motorfair dell’ottobre 1984.
Prima di dare il via al progetto X100 si decise che la nuova ELAN doveva essere a trazione anteriore, perché il mercato lo richiedeva e, poiché la LOTUS aveva una notevole esperienza nella guidabilità e maneggevolezza delle auto a trazione anteriore aquisita nello sviluppo di auto per altri costruttori, era logico che la Lotus, con la nuova Elan, avrebbe beneficiato del grado di tecnologia e esperianza raggiunto, dettando nuovi standard per il mercato mondiale.
Enrto in gennaio del 1985, e a fine dell’estate dello stesso anno, il disegno della tre porte decapottabile era stato approvato, e cominciò il dedesign e sviluppo, ma nel febbraio del 1986 il controllo della Lotus viene aquisito dalla GM in seguito alle trattative condotte dal nuovo presidente del gruppo LOTUS A. Curtis.
Ancora una volta i tempi e le circostanze portano il progetto X100 ad un nuovo riesame dalla nuova amministrazione della casa inglese.
Sebbene il progetto era buono, Kimberley lo abbandonò nel marzo del 1986. Pensava che per creare una vettura sportiva fuoriclasse per gli anni novanta necessitava di “un colpo di spugna” ritenendo chequel progetto era ormai superato per il nuovo decennio.
Nel novembre del 1986, ben otto mesi più tardi al consiglio d’amministrazione fu presentato un modello senza motore, che fu approvato successivamente. Per il motore, di elevata potenza ancora in via di progettazione, fu sottoscritto un’accordo decennale con la casa giapponese Isuzu (in mano alla GM), nel febbraio del 1987, fissando così una data per il lancio della nuova vettura per la fine del 1989.
Sebbene questo progetto sia stato così travagliato da molti fattori, uno di questi è stata la scomparsa nel 1982 di Colin Chapman, ma la tenacia del TEAM LOTUS riuscì a creare la“vera erede” della LOTUS ELAN, quella più amata di tutti i tempi.

JIAGUAR XJ13

LOTUS M90

LOTUS ETNA

LOTUS ELAN S2 (M100)







Ultima modifica di TEAM LOTUS il Mar 09 Ago 2011, 9:30 pm, modificato 2 volte

14 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Mar 09 Ago 2011, 1:41 pm

Ratman

avatar
New Driver
New Driver
l'ultima non è una S2 ma una Federal SE un po' pasticciata...

15 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Mar 09 Ago 2011, 9:24 pm

TEAM LOTUS

avatar
Moderator
Moderator
Hai perfettamente ragione RATMAN, non ho fatto caso a quell'obbrobrio di modifica....ora rimedio... Razz


_________________

16 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Mer 10 Ago 2011, 8:33 am

Ratman

avatar
New Driver
New Driver
hem... Team Lotus...sto cercando di rendermi sempre più simpatico a te... la macchina gialla è stupenda e sembra una S2 fino all'ultima foto dove si vede che è una SE (con i cerchi dell'S2)da alcuni particolari specifici:
ha il copritarga trasparente, caratteristica delle primissime SE
ha la scritta SE in rilievo e non quella adesiva S2
ha la targhetta "Lotus Elan Project" al posto della "limited edition" sulla plancia
infine, un particolare non specifico ma caratteristica di quasi tutte le S2, è il volante, che è uno standard al posto del Nardi in pelle.

scusate, non ho resistito alla tentazione di dare sfoggio della mia conoscenza del mezzo!

17 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Mer 10 Ago 2011, 12:03 pm

TEAM LOTUS

avatar
Moderator
Moderator
Grazie Ratman, non mi sei per niente antipatico, e mi piacciono queste precisazione, soprattutto da chi vive quest'auto, al contrario mio che scrivo per conoscenza di libri e riviste sulla fantastica Lotus! grazie ancora!


_________________

18 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Mer 10 Ago 2011, 3:28 pm

X111

avatar
Moderator
Moderator
Bellissima la vecchietta.......

19 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Gio 11 Ago 2011, 9:22 am

TEAM LOTUS

avatar
Moderator
Moderator

questi interni in pelle, di questa LOTUS Elan 1.6i turbo 16V SE, sono fantastici, bicolore tipico gusto sportivo inglese! Very Happy


_________________

20 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Gio 11 Ago 2011, 10:18 am

X111

avatar
Moderator
Moderator
Very cool

21 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Ven 12 Ago 2011, 2:53 pm

daniele_elan

avatar
Champion
Champion


foto di elan SE primissima serie...una delle tre costruite nel 1990 con guida a sx

22 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Sab 13 Ago 2011, 1:24 pm

TEAM LOTUS

avatar
Moderator
Moderator
Questa Lotus Elan, a confronto le Lotus costruite preima è dopo questa, non ha nai visto una versione da pista!
mi pare?!


_________________

23 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Ven 04 Apr 2014, 3:00 pm

LUXURY#72

avatar
Racing Driver
Racing Driver
Bella,  Shocked  cyclops  bella davvero  Embarassed , avere 20 anni e non dimostrarli   .. d'altronde quando si parla di Lotus I love you  l'età non conta  , più passa il tempo  sunny  e più acquisiscono un fascino particolare  farao .. Complimenti   davvero a Gallo Nero   che ha condiviso con orgoglio bounce  la sua passione Lotus Elan  Twisted Evil  Twisted Evil  qui nella Grande Famiglia LD  king  queen  jocolor (sempre favorevole a nuovi spunti) BRAVI Exclamation  Exclamation  .

Abbiamo sempre considerato la Casa Inglese  queen , un'ottima produttrice di materiali preziosi  king  farao che nel tempo    acquisiscono valore di mercato  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven ma soprattutto per gli appassionati puro sangue divengono veri e propri cimeli da custodire gelosamente.

Ancora una volta bravo Gallo Nero, speriamo che tanti si aggreghino alla tua iniziativa.

24 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Ven 04 Apr 2014, 6:06 pm

KENNEX65

avatar
Admin
Admin
Concordo con quanto hai scritto Gi84, l' Elan di GALLO NERO e' molto bella come anche la sua Exige, due Bijoux.
Anche a me era venuta la scimmia dell' Elan e grazie all' interessamento dell' amico GALLO NERO a Firenze ne ho trovata una splendida gialla.
L' Elan e' una macchina molto bella, maneggevole e prestante, e' probabilmente la Lotus piu' affidabile di tutti i vari modelli.
La prima versione S1 non e' catalizzata e ha circa 180 cv che con qualche accorgimento possono essere incrementati senza particolari problemi.
In questi giorni Lady Yellow e' in officina per alcune modifiche e interventi che la renderanno piu' leggera, prestante e affascinante.
L' Elan e' una Lotus che consiglio a tutti, e' una splendida cabrio da affiancare senza alcun problema agli altri modelli del marchio inglese.
Io e GALLO NERO l'abbiamo fatto e ne siamo molto soddisfatti, anzi e' probabile che in futuro ce ne compreremo ancora una.

Colgo l'occasione per salutare il grande Stefano, a presto amico mio, tvb ! ! !


_________________

25 Re: UNA "VECCHIETTA" TRA DI NOI il Mar 08 Apr 2014, 4:17 pm

GALLO NERO

avatar
Outstanding
Outstanding
Grazie ragaSSi sicuramente come detto e ridetto l'Elan e' una Lotus "anticonvenzionale" ma è una Lotus 100% e trattandosi di un'auto datata abbisogna di cure particolari. Attualmente la mia vecchietta attende i sincro per sistemare il cambio e grazie all'amico Alberto Greggio sono in arrivo; era l'ultimo step, poi sarà perfetta

http://www.clublotusitalia.it

Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum