LOTUS DRIVER


Forum Lotus Elise Exige Evora Esprit Elan Elite Eclat 2-Eleven 340R - Bentornato Ospite

GIRO DEL LAGO DI GARDA e 1° CONCORSO D'ELEGANZA LOTUS 10 APRILE 2016: CLICCA QUI!
Vuoi vedere la tua Lotus in home page? CLICCA QUI!
Novità: Portale Online - Galleria immagini - Calendario Eventi attivo!!!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Problemi di temperatura per Elise con motore Toyota...

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 5]

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Omihalcon ha scritto:So che adesso ho su il motul, ho visto dall' etichetta sul cofano posteriore.
Del pakelo ho letto solo del bene, vediamo a settembre quando c'è il tagliando.

Ho usato il Motul 300V competition 15w50 per qualche anno, e ti garantisco che il Krypton Racing 5w50 o 10w60 è superiore, io ho sentito la differenza.

http://www.lotus-driver.it

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
Stamattina riprendo la macchina per andare al TAI che si sta svolgendo a Varano, controllo il liquido refrigerante che stava tra le tacche e per sicurezza ne aggiungo un pò oltre al max ma a filo della metà del vaso di espansione,  il recupero dei vapori è a posto con presenza di liquido e non ho perdite (controllo sempre il box se ci sono gocce visto che l'auto centro l'ho da poco)

L'acqua arriva piano a 88-89 poi può oscillare fino a 94 dietro alle altre auto per poi abbassarsi se si va a 80-90km/h a 93-92. Clima accesso, vedo che il miglior raffreddamento si ha in 6^ (logico) a 2500 giri praticamente tra 80-90km/h come scritto in precedenza. Sorpassi e l'acqua sale di 2°, si assesta e forse scende

Cmq al tagliando cambio la termostatica,  faccio verificare la pompa dell'acqua e tutto il raffreddamento perché non sopporto di avere questo dubbio che non mi fa avere fiducia nell'auto.

Oggi 38° e parcheggio sotto al sole rovente, tanto che non riuscivo a tenere il pomello del cambio e anche a chiudere la clip della cintura perché era rovente.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Certo ti capisco, e comunque fai bene a cambiare il termostato, con il tempo perde sicuramente efficacia nel aprire e chiudere.

Ricordati di cambiare anche il liquido, tanti lo lasciano su a vita, ma in realtà va cambiato ogni 2 anni al massimo.

Ma quanti chilometri ha l'auto?

http://www.lotus-driver.it

stefanogreco5

avatar
Driver
Driver
in questi giorni quando sto fermo nel traffico a me fa dei picchi di 99° per poi scendere sui 90° quando l'auto è in movimento

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Certo è normalissimo, perché la ventola del radiatore si accende a 103°.
Dipende sempre da quanto tempo state in coda o fermi, e dalla velocità dei giri motore, la pompa dell'acqua per dare la sua massima efficienza deve raggiungere almeno 3.500giri al minuto.
Poi è ovvio che se siete quasi fermi e non pescate aria frontalmente, con questo caldo, il radiatore non riesce a raffreddare più di tanto l'acqua.
Infatti se ci fatte caso, per la conformazione della presa d'aria e la posizione bassa e oriziontale del radiatore, anche se state andando a 50km/h costanti, ma avete un auto davanti a voi a una distanza di circa 10 metri, le temperature salgono.

Fate una prova, viaggiate a 50km/h senza nessuno di fronte, e poi provate con un auto a meno di 10 metri circa, e vi accorgerete che la temperatura salirà di 1 o 2 gradi minimo.

Ovviamente a parità di giri motore, quindi usate sempre la stessa marcia, e non accendete il clima o le ventole.

Purtroppo l'a presa d'aria frontale della Lotus, è posizionata molto in basso, vicino all'asfalto rovente, e proprio in linea con i gas di scarico e il fondo delle auto che vi precedono, quindi turbolenze e aria calda è garantita.

Ecco perché io in Lotus sono sempre in modalità sorpasso, non sopporto le auto che mi precedono, anche perché mi tolgono la visibilità.

http://www.lotus-driver.it

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
Sì è così, me ne sono accorto già stamane.
La macchina ha 40k km e ha 10 anni, il liquido so che è stato cambiato 2 anni fa assieme al radiatore triple pass e che farò controllare nei raccordi e nelle ventole. Io perdite non ne vedo a parte le gocce del clima (il refrigerante è rosa) mentre le gocce che lascia in cortile quando arrivo sono trasparenti, nel tempo necessario ad aprire il garage.
Livello ok, dove ho rabboccato lì è rimasto.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Daeldiro


Novice
Novice
Ciao a tutti, io sto diventando matto!
Ho comprato una R del 2005, andav benissimo con temperature intorno ai 89/92 gradi piu o meno sempre, anche a meta giugno di giorno con ac accesa. Poi sono andato a Vallelunga e in 4 giri sono arrivato a 110, ho rallentato e mi sono fermato, il motore ha sempre funzionato benissimo.
Ci ho girato anche nei giorni successivi sempre tutto ok con temperatur 89/92.
Poi dovendo fare alcuni lavori ho pensato di mettere un radiatore Triple Pass preso su EliseShop, da quel momento ho iniziato ad avere temperature piu altre di 10 gradi, supero spesso i 103/105 senza tirare, in citta ma anche fuori. A velocita costante di 100/110 per diversi minuti scendo a 98.
abbiamo cambiato il termostato, niente, abbiamo fatto lo spurgo piu volte, niente, abbiamo cambiato il radiatore con un altro triple pass, stavolta Lotus Motorsport, niente.
l'altra sera, due di notte andando piano, 90/110 kmh, fuori citta ero a 96 gradi...

Avete idee e suggerimenti?

P.s. Lavori effettuati da Lotus ufficiale...

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
Ciao a tutti, io sto diventando matto!
Ho comprato una R del 2005, andav benissimo con temperature intorno ai 89/92 gradi piu o meno sempre, anche a meta giugno di giorno con ac accesa. Poi sono andato a Vallelunga e in 4 giri sono arrivato a 110, ho rallentato e mi sono fermato, il motore ha sempre funzionato benissimo.
Ci ho girato anche nei giorni successivi sempre tutto ok con temperatur 89/92.


Ho le tue stesse temperature e il tuo stesso comportamento, il motore va benissimo, anch' io il triple pass, con i condotti siliconici blu, in questi giorni che il tempo è "più fresco" qui al nord, la temperatura sembra quasi ok, però devo il test è andare sulla Cisa, basta arrivare a Cassio Parmense e vedere lì la temp, visto che da Fornovo a Cassio è praticamente tutta salita.
Ti consiglio subito di tenere d' occhio il livello liquido di raffreddamento, il mio è stabile e non ho più problemi di sbalzi di livello, apri però il vaso d' espansione e controlla con una luce, come il flash del cellullare.
Al tagliando a settembre cambierò la termostatica, spurgo, liquido nuovo.
Direi che se il costo non sarà proibitivo, cambierò anche la pompa dell' acqua con una a portata maggiore e intanto la cinghia servizi, visto che anche la mia è del 2005.


P.S. Passa a fare la presentazione please  Very Happy

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Ciao, sinceramente è strano che ti salgano cosi tanto le temperature.
Che temperatura esterna hai in questo momento?

Tieni sotto controllo il liquido, il colore, il livello, e fai testare se hai olio all'interno.
Sul Toyota non si è mai sentito di guarnizione della testa rotta, ma mai dire mai nella vita, soprattutto quando si va in pista, tutto si può rompere.

l'ultima cosa che potresti fare è rimontare il vecchio radiatore per fare una prova, e poi cambiare la pompa dell'acqua.
Ricordati che il triple pass, mette molto più sotto sforzo la pompa dell'acqua, perché obbliga l'acqua a fare 2 passaggi in più, e sfruttare tutto il radiatore, in più dovrebbe anche essere più alto di quello originale.

http://www.lotus-driver.it

Daeldiro


Novice
Novice
Quelle temperature le raggiungo a Roma in questi giorni, quindi 30/35 gradi.
Il liquido è stato cambiato 3 volte, è sempre pulito e non scende di livello...
L'ultima cosa che ci è rimasta da fare è la pompa dell'acqua, vi risulta che perda efficienza/portata nel tempo?
Sapete se esistono pompe dell'acqua maggiorate o qualcosa di meglio dell'originale? La macchina ha 40mila km e 10 anni. Gira come un orologio ed è stata ben tenuta.
In pista ci sono andato solo una volta...
P.s. passerò presto alle presentazioni, sto in vacanza e non ho nemmeno una foto della macchina!

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
Appena tornato da un giretto in città. Errata corrige, la mia a velocità costante 100-110, non sta a 98°, anzi si abbassa anche a 87° dopo 5-6km, di giorno e con 28°, ma può arrivare anche a 96° portandola a basso regime, guida in città a 50Km/h in 4 marcia, frenate e accelerazioni, se mi fermo per salire scendere a motore accesso (per togliere la cappottina ad esempio) vedo anche un 98° per poi abbassarsi subito appena riprendo la marcia a 96°-95°,ma mi fanno specie questi sbalzi, mi da il sospetto che la pompa faccia fatica a far circolare il liquido o la termostatica lavori male o sul triple pass passi poca aria.
Controlla pompa acqua e termostato, fatti anche testare le ventole verificando che non caviti il flusso di raffreddamento vista la dimensione diversa e non riesce a smaltire l' aria calda adeguatamente?

Per la presentazione, non è obbligatoria la foto, basta scrivere il nome, provenienza, modello di auto e motivazione per l' iscrizione....
poi la foto la metterai Razz



Ultima modifica di Omihalcon il Lun 03 Ago 2015, 7:28 pm, modificato 1 volta

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Dipende da come è costruita, comunque si può capitare che la pompa dell'acqua si rovini, ma non dopo 40.000km.

Sinceramente penso che non riesca a spingere l'acqua nel radiatore maggiorato.
Dovrebbe esserci una pompa dell'acqua con portata maggiorata.

http://www.lotus-driver.it

Daeldiro


Novice
Novice
Grazie a tutti del feedback e dell'aiuto!
Il meccanico insisteva a dirmi che ho temperature "normali" per il periodo, che superare i 100° è normale d'estate e che per lui la macchina va bene, ma ricordo perfettamente come era prima del cambio radiatore...
Non mi spaventano tanto i 100° che di per se non sarebbero un grande problema se fossero lo standard della macchina, il problema è che sia peggiorata tanto e che mi confermate che sono 10 gradi sopra la vostra media. Ormai gli 87/89° li vedo solo passare a macchina fredda!

Ad ogni modo fatto una ricerca ma non ho trovato alcuna pompa dell'acqua maggiorata che metterei volentieri...
Qualcuno ha un link o un suggerimento per cercarla?
La ordinerei subito cosi al rientro dalle ferie sistemo anche questa cosa...

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
Quoto e seguo per il link perchè sono interessato e intenzionato anch'io alla sostituzione.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Daeldiro


Novice
Novice
Ciao Omihalcon, tu che temperature hai?

paolo111s

avatar
Outstanding
Outstanding
Ma sti motori Toyota montano già la pompa Lotus da 290L/min?

Io sul mio Rover(accio) l'ho montata l'anno scorso a va benissimo.
Anche Domenica con 34° temperature da 90° a 96°.
Solo in colonna sono salito a 102°, ma per poco. Appena mi sono mosso sono tornato a 94°

PS: ripeto: io ho un Rover che fino a due anni fa montava la vecchia pompa con giranti in plastica.

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
Daeldiro ha scritto:Ciao Omihalcon, tu che temperature hai?

Temperatura ballerina da 88° a 96° ma quando l' ho portata a casa tra autostrada, strada normale, da 92° fissi e in colonna per incidente al max è arrivata a 96° per poi abbassarsi e sono stato fermo tanto.

Ci sta anche ma a fermarmi con motore acceso adesso va anche 98° e mi scoccia un po'!
Leggi i miei messaggi precedenti.
Mi piacerebbe che stia fissa a 92° grado più grado meno ma non una banderuola da 87° a 98°, quando l' ho provata prima di portarla a casa mi è sempre sembrata normale la temperatura.
Per quello sospetto la termostatica e la pompa dell' acqua, poi mi sono trovato il vaso d' espansione quasi vuoto, da lì ho cominciato ad avere sbalzi di temperatura.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
paolo111s ha scritto:Ma sti motori Toyota montano già la pompa Lotus da 290L/min?

Non lo so la mia è del 2005 quindi non ti so dire

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

naimah

avatar
Outstanding
Outstanding
Scusatemi, ma in ordine di marcia normale, cioè in strada pianeggiante ad una velocità di 50kmh, indipendentemente dalla temperatura esterna il motore deve trovarsi al massimo a 88°C. Se tirate o se siete su un tratto in salita, potete leggere temperature più elevate, ma altrimenti qualcosa non va.

Quello che mi chiedo è: come fate a rilevare la temperatura? Vi affidate all'indicazione sul tachimetro? Perchè potreste avere il sensore sballato... Prendete un termometro e misurate sul tubo di mandata verso il radiatore, giusto per avere un riscontro.

Per l'uso stradale il radiatore originale va benissimo, anzi: ho perso il conto di quelli che l'hanno cambiato col motorsport e si son ritrovati a piedi... Se l'impianto è spurgato e il liquido è a livello, non ci sono cazzi. Lo spurgo lo fate aprendo le valvole sul radiatore e nel vano motore?

Daeldiro


Novice
Novice
Ciao Naimah, confermo che io invece sto sempre intorno ai 100°, nel traffico arrivo facilmente a 104.
A circa 100 Km/h costanti sto tra i 98 e i 100°. (ho dei noiosissimi video a conferma che vi risparmio...)

Lo spurgo lo ha fatto per almeno 4 volte un'officina specializzata Lotus, fanno solo Lotus, seguono delle auto da corsa e non riesco proprio a pensare che non sappiano come si fa lo spurgo...

Quindi il problema deve essere da qualche altra parte!

Lotus70

avatar
Admin
Admin
Oggi Lotus elise s2 rover con termostato remoto, temperatura esterna di 38 gradi, a velocità costante di 90km/h in tangenziale, la temperatura stava a 86 gradi fissi con una vettura che mi precedeva a 10 metri, con strada libera è scesa a 85, mentre su sarda trafficata con semafori e rotonde a velocità media di 50km/h andavo da 88 a 92 gradi circa.

http://www.lotus-driver.it

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
A me piacerebbe invece sapere che temperature ha brontolo78 visto che ha una 111r nera ed è sempre del 2005.

Stasera caldo da 32 gradi almeno oggi segnava 38... (ma devo portarmi l'oregon scientific in auto? Io non ho il termometro come sulla megane...) temp che sale piano piano fino a 94 in città 3° - 4° 40-50km/h per poi scendere a 87 in tangenziale man mano dopo 5 km di strada a 100 km/h. Poi entro in garage a passo d'uomo con rampa e fermata a motore acceso per aprire il basculante ed ecco i 95°.
Naimah per quello sospetto la termostatica, praticamente stesso comportamento dell'altra volta e del mio precedente post.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Lotus70

avatar
Admin
Admin
La tua è una temperatura normale, anche a me quando mi fermo a casa si alza la temperatura fino a 95 o anche 98 gradi se non accendo subito la ventola o spengo l'auto.
Quindi stai tranquillo che quelle sono ancora temperature normali.
Sono quelle di Daeldiro che non sono normali.

http://www.lotus-driver.it

Omihalcon

avatar
Outstanding
Outstanding
Sulle temp di Daeldiro concordo che sono troppo alte.

http://www.meganeclub.it/forum/index.php?topic=24040.0

Daeldiro


Novice
Novice
Ciao ragazzi, ho un aggiornamento!
Il meccanico ha aperto la pompa dell'acqua ed è con le giranti in acciaio e sembra nuova, funziona al 100%.
Ha cambiato bulbo, sensori, cruscotto, ha verificato i tubi nel telaio con la telecamera e nessuno di questi interventi ha portato alcuna variazione.
in questi giorni sta a 87/88 gradi senza AC e 94/95 con AC accesa, senza tirarla...
Quando tornerà l'estate ricomincerò a bollire!?!?!?!?
Male male male...
Voi a che temperature state adesso?

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 5]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum